sfondo endy
Gennaio 2020
eventiesagre.it
Gennaio 2020
Numero Evento: 21153246
Teatro Teatro
Teatro Nuovo Ferrara
Stagione Teatrale 2019/2020
Date:
Dal: 18/10/2019
Al: 05/05/2020
Dove:
Logo Comune
Piazza Trento E Trieste, 52
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Tel.: +39 0532 1862055
Fonte
Teatro Nuovo Ferrara
Scheda Evento

Teatro Nuovo Ferrara

Stagione Teatrale 2019/2020

Da Venerdì 18 Ottobre 2019 a Martedì 05 Maggio 2020 - dalle ore 21:00
Teatro Nuovo - Piazza Trento E Trieste, 52 - Ferrara (FE)

Teatro Nuovo Ferrara - Ferrara

Teatro Nuovo Ferrara
stagione teatrale 2019/2020

Aprire un teatro privato è un’operazione fallimentare e il coraggio d’investire in maniera privata e senza finanziamenti pubblici è una cosa veramente in controtendenza. Quello di Giovanni Di Matteo e il figlio Alessandro è un atto di coraggio che non ha precedenti. In Italia esistono tantissimi teatri, pochi privati e pochissimi in cui la proprietà gestisce anche l’impresa. Il Teatro Nuovo di Ferrara è uno di queste rare realtà. Nonostante queste premesse il Teatro in soli 3 anni di attività, grazie anche ad un ulteriore investimento sulla programmazione e alla ottima risposta del pubblico, ha raggiunto le oltre 60.000 presenze. Possiamo quindi constatare l’incoraggiante risposta del nostro pubblico che è in costante aumento grazie alla ricerca e alla complessità di una proposta sempre di elevata qualità artistica, che vede alternarsi in scena artisti riconoscibili ad altri meno popolari ma altrettanto interessanti ed innovativi. Possiamo dire che il nostro lavoro miri a creare uno spettatore che creda nel potere del teatro, nella sua funzione civica e sociale, che sappia fare di ogni stagione teatrale, un piccolo tesoro o esperienza da portarsi dietro. E’ quindi con grande orgoglio presentiamo la nostra 4° stagione.

La proposta artistica del Teatro Nuovo di Ferrara con il cartellone 2019-20 si presenta ampia e diversificata e offre al pubblico attraverso formule di abbonamento la possibilità di scegliere tra diversi autori e generi di spettacolo, tutti caratterizzati da produzioni importanti e da interpreti di primo piano della scena teatrale italiana. Il cartellone vede al suo interno spettacoli di danza, musica, prosa, family show, cultura e spettacolo e un importantissimo cartellone di comici.


 

IL NODO
di
JOHNNA ADAMS
regia
SERENA SINIGAGLIA
SABATO 25 GENNAIO ORE 21.00
con
AMBRA ANGIOLINI
LUDOVICA MODUGNO

SINOSSI

Un confronto durissimo tra due donne che potrà dare un senso al loro dolore, allo smarrimento e al reciproco, soffocante, senso di colpa. Ambra Angiolini e Ludovica Modugno ne “Il Nodo” al Teatro Nuovo di Ferrara, il 25 gennaio alle 21. Uno spettacolo prodotto da Società per Attori/Goldenart Production, di grande forza che, sotto la guida della regista Serena Sinigaglia, guida le due attrici di generazioni e percorsi diversi nel debutto italiano dell’opera, tradotta da Vincenzo Manna e Edward Fortes, dell’americana Johnna Adams. Una delle voci più interessanti della nuova drammaturgia statunitense, già insignita di numerosi premi e riconoscimenti.

In un’aula di una scuola pubblica è l’ora di ricevimento per un’insegnante di una quinta elementare. La maestra è tesa, ha la testa altrove, in attesa di una telefonata che non arriva mai. Al colloquio si presenta inaspettatamente la madre di un suo allievo che alcuni giorni prima è stato sospeso ed è tornato a casa pieno di lividi. È stato vittima di bullismo o forse lui stesso è stato un molestatore? L’unico obiettivo del difficile dialogo è sciogliere il nodo e cercare la verità.

Lo spettacolo che ha ricevuto una menzione speciale dalla Steinberg American Theatre Critics Association e che è stato messo in scena da altre 40 produzioni americane, toccando città come New York, Philadelphia, Chicago, Dallas, Houston, Berkeley e Los Angeles arriva, nella sua versione italiana, così a Siena.

NOTE SULL’AUTORE

Johnna Adams si è laureata al De Paul University Theatre School nel 1995. Ha poi seguito vari corsi con importanti drammaturghi americani, tra cui Marsha Norman, Steve Diets, Paula Vogel, ecc.

È considerata fra i più interessanti nuovi drammaturghi americani. Nel 2008 il suo testo Rattles debutta a Fullerton, in California; lo spettacolo viene segnalato

dai critici come il migliore tra i nuovi progetti.

Sempre nel 2008 il Flux Theatre Ensemble di New York mette in scena le sue tre commedie che compongono The Angel Eaters Trilogy. La trilogia viene nominata in sette categorie del

New York Innovative Theater Awards, tra cui miglior commedia originale.

Nel 2009 la sua commedia Sans merci vince il premio Reva Shirer.

Nel 2011 vince il Princess Grace Award • New Dramatists.

Nel 2012 Il Nodo viene pubblicato dall’American Theatre Magazine e nello stesso anno viene prodotto dal Contemporary American Theater Festival. Debutta a Shepherdstown in Virginia e, successivamente, viene messo in scena da altre 40 produzioni americane, toccando numerose città tra cui New York, Philadelphia Chicago, Dallas, Houston, Berkeley e Los Angeles.

LUDOVICA MODUGNO

Ludovica Modugno, nata a Roma nel 1949, è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana. È sorella dell'attore e doppiatore Paolo Modugno e vedova dell'attore e doppiatore Gigi Angelillo. Esordisce all'età di 4 anni nel primo romanzo sceneggiato prodotto e trasmesso in Italia, “Il dottor Antonio”. Successivamente debutta nel doppiaggio con il film “Marcellino pane e vino” nella parte del protagonista e in teatro a soli 7 anni in “Alcesti” di Euripide. Nel cinema debutta nel film “Italiani, è severamente proibito servirsi della toilette durante le fermate”. Nel 1978 fonda insieme a Angelillo la compagnia teatrale “L'albero”, con la quale produce e interpreta numerosi spettacoli, tra cui “Esercizi di stile” per la regia di Jacques Seiler, che vince il premio "Biglietto d'oro" del 1991. Ha prestato la voce ad attrici come Glenn Close, Kathy Bates, Meryl Streep, Cher, Anjelica Huston, e Frances McDormand; ha lavorato inoltre come doppiatrice in vari film d'animazione come “Il castello errante di Howl”, “Princess Mononoke”, “Ponyo sulla scogliera”, e “Coraline e la porta magica”. E' anche sua la voce di Crudelia De Mon in molti film della serie “La carica dei 101” (Disney).



News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2020-01-21 11:45:21
Inserito da Michela Gesualdi
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.