sfondo endy
Novembre 2019
eventiesagre.it
Novembre 2019
Numero Evento: 21136874
Teatro Teatro
Teatro Ragazzi Padova
Stagione 2018-2019
Date:
Dal: 06/11/2018
Al: 10/05/2019
Dove:
Logo Comune
Veneto - Italia
Contatti
Tel.: 049 654669
Cell.: 3389056820
Fonte
Tam Teatromusica Comunicazione
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Teatro Ragazzi Padova

Stagione 2018-2019

Da Martedì 06 Novembre 2018 a Venerdì 10 Maggio 2019 -
Padova (PD)

Teatro Ragazzi Padova - Padova

Dal 6 novembre 2018 al 10 maggio 2019
la nuova STAGIONE DI TEATRO RAGAZZI DEL COMUNE DI PADOVA.

Gli spettacoli sono programmati all'interno dell'orario scolastico dalle scuole per l'infanzia alle superiori

“… La conoscenza è il regno dell’umanità intera. La conoscenza è il legame universale che ci tiene uniti anche nelle divisioni geografiche e temporali”

(David Lynch)

32 appuntamenti per quasi 8000 ragazzi, 19 diversi spettacoli di compagnie teatrali professionali del panorama nazionale, 3 progetti speciali, per portare l’esperienza del teatro dall'infanzia alle scuole superiori di Padova e territorio.

Hanno già raggiunto la soglia di 7000 le prenotazioni confermate per gli spettacoli della nuova stagione che anche quest'anno sarà inaugurata al Teatro Comunale Verdi di Padova. Gli spettacoli sono proposti in orario scolastico a integrazione dei normali programmi didattici e disseminati in cinque luoghi della città.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova ha confermato la stagione TEATRO RAGAZZI PADOVA 2018-2019, in continuità e con il tradizionale direttore artistico Antonio Panzuto, attore e scenografo padovano che fa parte di Tam Bottega d’Arte (con la collaborazione di Flavia Bussolotto), e la pluriennale esperienza artistica e culturale di Tam Teatromusica (riconosciuta dal MIBAC) che cura anche l’organizzazione generale del programma. La rassegna collabora con: Teatro Stabile del Veneto, VIVIPADOVA Settore Servizi Scolastici del Comune di Padova, Istituto Comprensivo Statale “Donatello”, Agiscuola Trevenezie.

“L’avvio di ogni nuovo anno scolastico porta novità e conferme. Tra queste ultime voglio segnalare, come tradizione di qualità che rinnova costantemente la sua proposta, guidata da coerenza artistica e educativa, questa stagione di Teatro Ragazzi. Una stagione capace di coinvolgere sempre oltre ottomila tra alunni e insegnanti”, esordisce l’Assessore alla Cultura del Comune di Padova Andrea Colasio.

“Mi piace sottolineare come la collaudata collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, che promuove l’iniziativa, e Tam Teatromusica, che la organizza con la direzione artistica di Antonio Panzuto, ancora una volta abbia permesso la realizzazione di un programma di indiscussa qualità”, sottolinea l’Assessore.

“Il tema della rassegna di quest’anno – Gioco, Vivo e Penso - è molto libero e aperto, vivo, dai contorni sfumati e dai fili allentati. È la materia senza confini, legata all’intuizione, alla conoscenza dei linguaggi non verbali che si intrecciano con il movimento e altri segni di comunicazione, determinanti per la crescita e l’approfondimento delle relazioni umane”, precisa Antonio Panzuto.

Il programma, intessuto con il filo tematico della Fiaba, è una ponderata selezione di spettacoli tra i migliori e premiati della produzione teatrale professionale nazionale, con contenuti di interesse educativo, pedagogico o propedeutico ai percorsi di conoscenza e di crescita propri dei periodi e delle età scolastiche. Gli appuntamenti, infatti, sono proposti diversificando le fasce d’età per cui sono stati creati. Andranno in scena in spazi diversi della città: sia nel centro storico (Teatro Comunale G. Verdi) che in altre aree di Padova (Piccolo Teatro Don Bosco, Cinema Teatro Rex, Auditorium Ex Copernico, Atelier Panzuto) e … anche nelle scuole.

La nuova stagione si inaugura il 6 novembre al Teatro Verdi con lo spettacolo CAPPUCCETTO ROSSO, riscritto da Michelangelo Campanale, regista della Compagnia pugliese La Luna nel Letto. E qui parte il percorso di Teatro Ragazzi Padova focalizzato sui linguaggi non verbali, in questo caso presentati da un gruppo di danzatori che con i loro movimenti si pongono in conflitto con la figura archetipica e popolare del lupo. A novembre, al Piccolo Teatro Don Bosco, presentiamo lo spettacolo MU LAN E IL DRAGO della Compagnia Teatro dei Colori di Avezzano (AQ). Di seguito le altre interessanti proposte, tutte contrassegnate da un grande impatto visivo: PICABLO DEDICATO A PABLO PICASSO (Tam Teatromusica), SCHIACCIANOCI SWING (Bottega degli Apocrifi).

Sempre a novembre con I GRANDI CLASSICI RACCONTATI AI RAGAZZI ci si apre al lavoro creativo di David Conati e Tam Bottega d’Arte, autore per ragazzi, che ripropone principalmente alle scuole secondarie di primo grado la rilettura dei classici della narrativa e della letteratura. Classici raccontati con la magia di un musicista e del disegno dal vivo, tra scritture, riscritture, traduzioni e parodie, offrendo anche interessanti incontri di approfondimento per insegnanti.

Nel nuovo anno, da gennaio, un denso cartellone con più di venti appuntamenti. Si parte con GIARDINI DI PLASTICA (Cantieri Teatrali Koreja), FIABESCA (Tam Teatromusica), LA TESTA NEL PALLONE (Teatro Invito), ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE (La Contrada), L'OCHINA E LA VOLPE (Teatro degli Accettella), UN GIORNO (Teatro all'Improvviso), ANIMALGIOTTO (I Fantaghirò). Ad aprile si prosegue con ALAN E IL MARE della compagnia CSS di Udine, spettacolo che nasce dalla storia vera e drammatica del viaggio di un ragazzino con il padre, per sfuggire alla guerra in Siria. Uno spazio speciale viene offerto al lavoro di una compagnia piemontese di Marionette, il Teatro Alegre, che al Teatro Ridotto del Verdi, presenta un delicato e preciso lavoro di Teatro di Figura, dal titolo MARIONETTE IN CERCA DI MANIPOLAZIONE, a cui seguirà un incontro di approfondimento e di formazione con gli studenti.

Anche per questa edizione TEATRO RAGAZZI PADOVA si completa di tre Progetti speciali, attività che intendono offrire ad alunni e docenti nuove e interessanti possibilità di conoscere ancora più a fondo il mondo del teatro.

Nello specifico questi sono i percorsi speciali: "SCRITTURE, RISCRITTURE, TRADUZIONI E PARODIE" con il lavoro di David Conati in collaborazione con Cikale Operose e gruppo editoriale Raffaello, "I LINGUAGGI DEL TEATRO" con Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche e l’Assessore Cristina Piva e il Settore Servizi Scolastici, "OMERO ILIADE. IL GIOCO DELLA FORZA" con Antonio Panzuto.

Con il primo percorso Conati offre interessanti incontri di approfondimento per insegnanti con particolari laboratori di scrittura creativa.

I LINGUAGGI DEL TEATRO è il qualificato percorso di formazione per insegnanti su differenti modi di raccontare a teatro curato da Flavia Bussolotto con la preziosa presenza di Mafra Gagliardi. L’iniziativa è prodotta da Tam Teatromusica con Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche e l’Assessore Cristina Piva, Settore Servizi Scolastici, ViviPadova 2018-19 “Un’aula grande come la mia città” del Comune di Padova. Nel percorso sono inserite delle visioni privilegiate di quattro spettacoli, tra cui HO UN PUNTO FRA LE MANI di Tam Teatromusica.

Infine il progetto OMERO ILIADE IL GIOCO DELLA FORZA. La conduzione è di Antonio Panzuto il quale, come già proposto in altre stagioni teatrali, realizza uno spettacolo che nasce direttamente attraverso un percorso artistico nel suo atelier.

Gli spettacoli sono proposti con tariffe 5 euro, 6 euro e 7 euro. A due insegnanti per classe l'ingresso è offerto gratuitamente.

Per informazioni: Ufficio Teatro Scuole/Tam Teatromusica, Via Marco Zoppo 6 Padova

Ufficio stampa Tam Teatromusica/Filippo Nalon 3389056820 – tel. 049 654669 - fax 049 609475 / cel 3202449985

e-mail: tam.comunicazione@gmail.com - teatroragazzipadova@gmail.com

web: teatroragazzipadova.tamteatromusica.it / facebook: Teatro Ragazzi Padova /instagram: teatroragazzipadova



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2018-10-30 10:53:16
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    creativita-artigiana-2019