sfondo endy
Febbraio 2023
eventiesagre.it
Febbraio 2023
Numero Evento: 21060204
Teatro Teatro
Eventi Musicali
Teatro Europauditorium
Stagione 2021 - 2022
Date:
Dal: 01/01/2022
Al: 30/10/2023
Dove:
Logo Comune
Piazza Costituzione, 4
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Tel.: 051 37.25.40
Tel.: 051.6375199
Fonte
Teatro EuropAuditorium
Scheda Evento
fiaccadori-300x250
mamma mia

Teatro Europauditorium

Stagione 2021 - 2022

Da Sabato 01 Gennaio 2022 a Lunedì 30 Ottobre 2023 -
Teatro Europauditorium - Piazza Costituzione, 4 - Bologna (BO)

Teatro Europauditorium - Bologna

STAGIONE TEATRALE e CONCERTI 2021-22
Insieme siamo più di un Teatro!

Il Teatro EuropAuditorium si prepara a rialzare il sipario dopo lo stop legato alla pandemia durato quasi ventuno mesi. Durante questo tempo sospeso, non si è fermata solo la messa in scena di spettacoli e concerti, ma si è arrestato anche il lavoro di tutti coloro che concorrono alla realizzazione dei “grandi eventi a teatro”, definizione che la stampa diede negli anni ’90 agli spettacoli in cartellone sotto la direzione artistica di Alberto Vernassa. Nel silenzio assordante di quei giorni, si è diventati maggiormente coscienti che un teatro è molto più di uno spazio, è una fantasia, ogni volta irripetibile, che prende corpo grazie all’impegno di un insieme di persone: lavoratori e lavoratrici del comparto teatrale, artiste e artisti, spettatrici e spettatori. Insieme siamo più di un teatro: siamo una comunità. Siamo il tecnico del suono che lavora per un’acustica perfetta, siamo la sarta che realizza i costumi per un musical, siamo il danzatore che si scalda per un assolo, siamo il cantante con la sua band che porta live il suo ultimo album, siamo la spettatrice che non vede l’ora di assistere alla performance del suo attore preferito. Insieme siamo il mondo che si materializza quando platea e palcoscenico entrano in simbiosi, siamo l’emozione che scaturisce dal gesto scenico e si trasforma in condivisione. È con questa ritrovata consapevolezza che il TEA riparte per tornare a essere più di un teatro, un luogo dove l’incontro tra le persone fa nascere storie stupefacenti.

«Il periodo di isolamento forzato ci ha dato molto tempo per pensare a cosa sia il teatro. La non attività ha gettato i riflettori sul meccanismo teatro, ovvero sul lavoro che dietro le quinte coinvolge numerose professionalità indispensabili alla realizzazione di un grande evento dal vivo. Anche l’opinione pubblica ha acquistato una maggiore cognizione del funzionamento del settore del Live Entertainment e credo che questo sia importante. Assistere a uno show oggi non sarà più come nell’era pre-pandemica: per noi addetti ai lavori sarà doppiamente emozionante e lo sarà anche per il pubblico in sala che riconoscerà la meraviglia dell’esperienza anche come il frutto del nostro lavoro», dichiara Filippo Vernassa, direttore artistico del Teatro EuropAuditorium.  

I numeri della stagione 2019/2020, interrotta dalla pandemia, confermano il gradimento che il pubblico ha dimostrato nei confronti della programmazione artistica fatta di musical, grandi show e concerti: 40 serate di spettacolo, più di 62.000 spettatori, una media della sala occupata dal pubblico del 91%.

STAGIONE 2021|2022

Come da tradizione e in sintonia con l’anima di Bologna Città Creativa della Musica UNESCO, la musicalità resta l’elemento che accomuna gli spettacoli in programma.
I titoli in stagione sono 26, di cui 12 nuovi e 14 riprogrammati.

Insieme siamo più di un concerto. Dopo essersi cimentato in spettacoli quali Un certo signor G, Beatles Submarine e Quello che non ho che lo hanno portato a confrontarsi con l’universo di Giorgio Gaber, Gianmaria Testa e Fabrizio De André, NERI MARCORÈ, il 31 dicembre, sarà protagonista, insieme a un gruppo di talentuosi musicisti, de LE MIE CANZONI ALTRUI, uno show musicale che ripercorrerà alcune tappe significative della storia dei cantautori italiani e stranieri fondamentali nella sua formazione musicale. Il 14 febbraio sarà la volta della PFM con DA STORIA DI UN MINUTO 1972 A HO SOGNATO PECORE ELETTRICHE 2022. Abbracciando la poesia di Fabrizio De André, un grande viaggio nel repertorio cinquantennale della band, che abbraccerà anche la poesia di Fabrizio De André, arricchito da video proiezioni e scenografie virtuali. Il 5 marzo 13 dicembre, a più di due anni dal successo di "Singing to strangers", che ha debuttato al primo posto nella classifica UK, e dopo il brano solidale "Andrà tutto bene", il suo primo singolo in italiano scritto insieme ai fan, JACK SAVORETTI tornerà con EUROPIANA LIVE, un concerto che prende il nome dall’omonimo nuovo disco di inediti. Il 15 marzo sarà la volta della musica del cantautore ERMAL META che con il suo ultimo album “Tribù urbana” ha dimostrato di aver raggiunto un’ancora più elevata maturità artistica. Il 17 marzo JIMMY SAX, autore del successo mondiale certificato oro in Italia "No man no cry", sarà in concerto con THE SYMPHONIC DANCE ORCHESTRA diretta dal Maestro Vincenzo Sorrentino. Sassofonista moderno e ricercato, carismatico performer, Jimmy Sax, con il suo sound vivo ed energico, travolgerà il pubblico coinvolgendolo in un emozionante viaggio che spazierà tra sonorità deep-house, funky ed electro, svelando tutte le sfumature che caratterizzano il suo mondo sonoro cosmopolita. Il 31 marzo, dopo lo straordinario successo del tour estivo in tutta Italia, la rocker GIANNA NANNINI, dopo il suo live del 2016, tornerà a fare musica al Teatro EuropAuditorium con il pianoforte e il sound design del musicista tedesco Christian Lhor.


Teatro Europauditorium - Bologna

LUCA WARD, CLAYTON NORCROSS, SERGIO MUNIZ E SABRINA MARCIANO
MAMMA MIA!
Dal 3 al 5 febbraio 2023

PeepArrow Entertainment, su licenza di Music Theatre International (Europe),

presenta

SERGIO MUNIZ, CLAYTON NORCROSSLUCA WARD
e SABRINA MARCIANO
in
MAMMA MIA!
IL MUSICAL DEI RECORD
libretto Catherine Johnson
originariamente ideato da Judy Craymer
allestimento italiano diretto da Massimo Romeo Piparo
musica e testi Benny Andrersson e Björn Ulvaeus,
con alcuni brani di Stig Anderson
regia Massimo Romeo Piparo

IL CAST

Luca Ward nel ruolo di Romolo Desideri (Bill)Clayton Norcross nel ruolo di Sam CarmichaelSergio Muniz nel ruolo di Enrique Luz (Harry)Sabrina Marciano nel ruolo di Donna SheridanElisabetta Tulli
nel ruolo di Rosy (Rosie), Laura Di Mauro/Brunella Platania nel ruolo di Tania (Tanya), Nico Colucci
nel ruolo di Sky Linda Gorini nel ruolo di Sofia (Sophie)Emanuela Puleo nel ruolo di AliceZoe Nochi nel ruolo di LisaAlessandro Lanzillotti nel ruolo di Paprika (Pepper)Lorenzo Gitto nel ruolo di Edo (Eddie).

Ensemble
Camillo Bucci, Nicolò Castagna, Francesco Consiglio, Laura Fiorini, Roberta Giampino, Michele Iacovelli, Giovanni Papagni, Luca Paradiso, Fabrizia Scaccia – 
Capo Balletto, Costanza Sibilla

con Orchestra dal Vivo
Fabrizio Siciliano 
Direttore e Tastiere, Matteo Libutti Tastiere, Sabino Loiodice Tastiere, Simone Gianlorenzi Chitarre, Pino Saracini Basso, Stefano Marazzi/Simone Macram Batteria

TEAM CREATIVO
Direzione Musicale Emanuele Friello
Scene Teresa Caruso
Costumi Cecilia Betona
Coreografie Roberto Croce
Suono Stefano Gorini
Luci Daniele Ceprani

DA VENERDÌ 3 A DOMENICA 5 FEBBRAIO 2023
Feriali ore 21.00 – domenica ore 16.30

Dopo i ripetuti sold out del tour estivo, Mamma Mia! il Musical dei Record, firmato Massimo Romeo Piparo con le canzoni degli Abba, è pronto a fare tappa al Teatro EuropAuditorium di Bologna dal 3 al 5 febbraio.

L’attuale messa in scena segna una novità nel cast con l’ingresso di Clayton Norcross: l'amato Thorne della celebre soap “Beautiful” riceve l'eredità di Paolo Conticini e va ad affiancarsi agli altri due storici protagonisti, Luca Ward e Sergio Muniz.

Accanto ai tre protagonisti tornerà in scena Sabrina Marciano, nel ruolo di Donna, insieme a un ricco cast di artisti, tra i più affermati del musical italiano. In scena anche l'Orchestra dal vivo, diretta da Emanuele Friello, che farà scatenare il pubblico al ritmo coinvolgente delle celebri hit degli Abba come “Mamma Mia!”, “Dancing Queen”, “The Winner Takes it All”, “Super Trouper” e molte altre. Per il pubblico 24 brani tutti da ballare e da cantare, successi senza tempo che, proprio per volere degli autori originali, sono stati tradotti in italiano e, come i dialoghi, curati direttamente dal regista Massimo Romeo Piparo.

La trama: in una bellissima isoletta greca, sempre assolata e lambita da acque trasparenti, la giovane Sofia, pochi giorni prima di sposarsi, invita al proprio matrimonio i tre fidanzati storici di sua madre per scoprire chi di loro è il padre che non ha mai conosciuto. Basata sul libretto originale di Catherine Johnson, la storia di Mamma Mia! negli anni ha appassionato spettatori di tutte le età proprio per la sua capacità di emozionare, puntando tutto su sentimenti forti: il romanticismo e l'amicizia ma anche il coraggio di provare a realizzare i propri sogni gettando il cuore oltre l'ostacolo. Il musical, prima versione interamente originale realizzata da Massimo Romeo Piparo con una produzione tutta italiana, premiata con il Premio Internazionale Flaiano nel 2018, offre al pubblico una messa in scena spettacolare e tecnologica. Grazie a un pontile sospeso, barche ormeggiate, un vero bagnasciuga, pedane girevoli, una locanda dai caratteristici colori nelle sfumature del bianco e del blu con cascate di bouganvillea, si ha davvero l'impressione di godere della bellezza di un’incantevole isoletta greca.

PREZZI BIGLIETTI: I platea intero € 49,00 - I platea ridotto € 44,00 - I platea abbonato Teatro Celebrazioni € 26,00 - I platea Under 12 € 25,00 - Platea laterale intero € 38,00 - Platea laterale ridotto € 33,00 - Platea laterale abbonato Teatro Celebrazioni € 26,00 - Platea laterale Under 12 € 25,00 - II platea intero € 38,00 - II platea ridotto € 33,00 - II platea abbonato Teatro Celebrazioni € 26,00 - II platea Under 12 € 25,00 - Balconata intero € 33,00 - Balconata ridotto € 29,00 - Balconata abbonato Teatro Celebrazioni € 15,00 – Balconata Under 12 € 15,00. I biglietti sono acquistabili attraverso i circuiti Vivaticket e Ticketone.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche al mattino, dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540)


Teatro Europauditorium - Bologna

ACHILLE LAURO
UNPLUGGED - LIVE IN THEATRES
Lunedì 13 febbraio 2023 – ore 21.00
Reduce dal successo della tournée estiva, Achille Lauro porta sul palco tutta la musica prodotta negli anni, dai primissimi dischi a oggi, tra cui l’ultimo singolo Che sarà (Elektra Records / Warner Music Italy) una ballad intima che segna il ritorno di Achille Lauro in una nuova veste essenziale e introspettiva.


Best Live presenta
ALESSANDRO SIANI
in
EXTRA LIBERTÀ LIVE TOUR
«NEW EDITION»
scritto e diretto da Alessandro Siani
distribuzione Terry Chegia

MARTEDÌ 28 FEBBRAIO 2023
ore 21.00

Il 28 febbraio 2023 Alessandro Siani torna al Teatro EuropAuditorium di Bologna con il suo nuovo spettacolo, Extra Libertà Live Tour «new edition».

Libertà di pensiero, libertà di stampa, libertà d'espressione, ma anche la libertà che ci è stata negata in questi ultimi tempi di Covid. La libertà sarà il filo conduttore del nuovo spettacolo di Alessandro Siani che ritorna a calcare le scene con il suo nuovo stand up comedy, che arriva dopo il successo strepitoso del Felicità tour. In questo nuovo progetto live il dialogo con il pubblico diventerà fondamentale per affrontare argomenti come la convivenza forzata, il fenomeno serie tv, il potere dei social, la politica, l’attualità, la guerra e soprattutto la libertà di pensare e sognare un futuro migliore senza virologi, vaccini e mascherine in cui l’unico antidoto alla frustrazione dei nostri giorni possa essere una dose di gioia pura. Lo spettacolo farà trascorrere al pubblico una serata senza pensieri.

"Quest’anno celebro i 25 anni di carriera, anche se preferirei parlare di una vera e propria passione a tempo indeterminato, e non di lavoro, ho troppo rispetto per questa parola. Il mio al massimo è un dopolavoro!!!” Alessandro Siani

La data dell’apertura prevendite, i prezzi dei biglietti e la loro modalità d’acquisto saranno comunicati con il lancio della nuova Stagione teatrale del Teatro EuropAuditorium fissato nel mese di settembre.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium
è aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle ore 18.00
(Piazza Costituzione 5/F, Bologna -  info@teatroeuropa.it – 051.372540)


Teatro Europauditorium - Bologna

 

La tournée teatrale di
ERMAL META
È ANNULLATA

compresa la data del 1° MARZO 2023
prevista al Teatro EuropAuditorium

Il tour teatrale di Ermal Meta, che avrebbe dovuto fare tappa al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 1° marzo 2023, viene annullato per permettere all’artista di proseguire la lavorazione del suo nuovo progetto discografico, in uscita entro l’anno.

L’artista sarà, infatti, impegnato in studio per la realizzazione del suo nuovo album, in uscita quest’anno, e la cancellazione dei live si è resa necessaria per permettergli di proseguire la lavorazione del progetto discografico e poter quindi tornare a suonare dal vivo presentando anche nuova musica. Non appena saranno definite le tempistiche di uscita dell’album, verrà comunicato anche il ritorno in tour dell’artista.

È possibile richiedere il rimborso dei biglietti entro, e non oltre, il 15 aprile 2023 presso il circuito di vendita utilizzato in fase di acquisto. Per info: www.friendsandpartners.it e www.vertigo.co.it

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche al mattino, dalle ore 11.00 alle ore 13.00.
(Piazza Costituzione 5/F, Bologna -  info@teatroeuropa.it – 051.372540).


Teatro Europauditorium - Bologna


CASANOVA OPERA POP
NUOVA REPLICA  Sabato 11 marzo 2023 – ore 16.00
Sabato 11 marzo 2023
– ore 21.00
Domenica 12 marzo 2023 – ore 16.30Casanova Opera Pop è uno straordinario kolossal musical teatrale concepito, composto e prodotto da Red Canzian, tratto dal best seller di Matteo Strukul “Giacomo Casanova – la sonata dei cuori infranti”, diretto da Emanuele Gamba, che vedrà ventuno straordinari performer sul palco. 
A grande richiesta, si aggiunge alle date già programmate di sabato sera e domenica pomeriggio, la replica pomeridiana di sabato 11 marzo alle ore 16.


Teatro Europauditorium - Bologna

Arcobaleno Tre e MZL presentano
CHECCO ZALONE
in
AMORE + IVA
il nuovo tour
scritto da Luca Medici, Sergio Maria Rubino e Antonio Iammarino

A GRANDE RICHIESTA, DUE NUOVE DATE
MARTEDÌ 11 e MERCOLEDÌ 12 APRILE 2023
ore 21.00

PREVENDITE GIÀ APERTE ONLINE SU TICKETONE e
PRESSO I PUNTI VENDITA TICKETONE E VIVATICKET

A grande richiesta, dopo il sold out delle date annunciate in precedenza (21 e 22 novembre 2022),  Checco Zalone sarà nuovamente al Teatro EuropAuditorium di Bologna l’11 e il 12 aprile 2023 con il suo spettacolo Amore + Iva, scritto con Sergio Maria Rubino e Antonio Iammarino.

L’artista pugliese tornerà sul palco undici anni dopo il Resto Umile World Tour e dopo aver battuto tutti i record della storia del cinema italiano. Prodotto da Arcobaleno Tre e MZL, con l’organizzazione generale di Lucio e Niccolò Presta, il nuovo tour di Checco Zalone durerà un anno e attraverserà tutta la penisola.  

Amore + Iva è uno spettacolo totalmente inedito in cui musica, racconti, imitazioni e parodie saranno accompagnati dall’inconfondibile ironia di uno degli artisti più caleidoscopici e amati dal pubblico italiano.

BIOGRAFIA CHECCO ZALONE

Comico, attore, showman, imitatore, cantautore, musicista, cabarettista, sceneggiatore e regista italiano, Luca Medici esordisce su Telenorba con il personaggio che lo rende celebre, Checco Zalone, prima di approdare a “Zelig” e farsi conoscere al grande pubblico con “Siamo una squadra fortissimi”, un vero e proprio inno dedicato alla Nazionale italiana di calcio che in quell’anno vince il Mondiale. Nel 2009 esce il suo primo film, “Cado dalle nubi”, diretto da Gennaro Nunziante. La colonna sonora è composta da canzoni originali: tra queste, “Angela” ottiene la nomination ai David di Donatello. Sempre nel 2009, è sul piccolo schermo con il “Checco Zalone Show”. Nel 2011 è protagonista del Resto Umile World Tour, a cui segue l’omonimo programma televisivo. Nello stesso anno, Checco Zalone torna al cinema segnando i primi record al botteghino con “Che bella giornata”, superati da “Sole a catinelle” (2013), che risulta il film più visto dell’anno, e da “Quo vado?” (2016), tuttora il film italiano più visto di sempre al cinema. Zalone esordisce alla regia con “Tolo Tolo” (2020) che fa registrare il maggior incasso nella storia del cinema italiano nel primo giorno di programmazione. Con “Tolo Tolo” l’artista pugliese si aggiudica anche i primi due David di Donatello, quello per la Migliore canzone originale (“Immigrato”) e il David dello spettatore.

PREZZI BIGLIETTI: I platea 80,50 € - II platea 69,00 € - Platea laterale 63,25 € - I balconata 56,35 € - II balconata 42,55 €

I biglietti sono disponibili online presso il circuito Ticketone e presso i punti vendita Ticketone e Vivaticket.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche di mattina, dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f,Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).


Teatro Europauditorium - Bologna

FABRIZIO MORO
LIVE 2023 - RACCONTI UNPLUGGED
Sabato 15 aprile 2023 – ore 21.00
Fabrizio Moro 
torna in tour da marzo nei principali teatri italiani con Live 2023 - Racconti Unplugged.
Una serie di appuntamenti speciali in cui Fabrizio Moro regalerà al pubblico uno spettacolo emozionante e unico in una dimensione intima e coinvolgente. 
Sarà la volta di Bologna, al Teatro EuropAuditorium, sabato 15 aprile 2023.


 

Teatro Europauditorium - Bologna

ALESSANDRO CATTELAN
SALUTAVA SEMPRE
Domenica 16 aprile 2023 – ore 21.00
Per il pubblico sarà la possibilità di immergersi in una realtà speciale, in un’occasione davvero unica nella quale sarà invitato a partecipare al funerale di Alessandro Cattelan, ovvero il punto di partenza per raccontare dall’aldilà le follie, le ipocrisie e le piccole manie che contraddistinguono le nostre vite ordinarie nell’aldiquà. Canzoni, stand up, momenti di show, battute e interazione con il pubblico in questa festa per chiedersi insieme “cosa succede dopo?” e anche “cosa fare prima?”.


Teatro Europauditorium - Bologna

NICCOLÒ FABI
MENO PER MENO TOUR
LUNEDÌ 17 APRILE 2023

ore 21.00

PREVENDITE APERTE SU VIVATICKET E TICKETONE
DALLE ORE 16.00 DI OGGI, 3 OTTOBRE.

Niccolò Fabi tornerà live nel 2023 sui palchi dei principali teatri italiani, insieme all’Orchestra, facendo tappa al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 17 aprile 2023.

Ieri sera, domenica 2 ottobre, in una gremita Arena di Verona Niccolò Fabi ha portato in scena uno spettacolo unico e irripetibile, diviso in due parti distinte: la prima in cui ha rivissuto intimamente insieme al pubblico 25 anni di parole e musica, la seconda rivolta al futuro e a ciò che verrà. Ha presentato, infatti, per la prima volta live, il nuovo brano “Andare Oltre” e ha concluso il concerto eseguendo in anteprima assoluta “Di Aratro e Di Arena, nuova canzone disponibile in digitale da oggi, lunedì 3 ottobre.

Entrambi i brani saranno contenuti inMeno per meno”, un viaggio sonoro tra passato e presente, in uscita per BMG il 2 dicembre e già disponibile in pre-order (https://NiccoloFabi.lnk.to/menopermenoPR).

«Mi ritrovo a pensare per caso, a quello che un tempo credevo sarei diventato», si è aperto così il concerto del cantautore romano all’Arena di Verona. Solo un uomo al centro del palco, insieme ai suoi strumenti, pronto a trasportare il pubblico in un “altrove” in cui i sentimenti sono il centro: un crescendo di emozioni vissute attraverso i racconti di brani che hanno scandito i suoi 25 anni di carriera, da “Il mio stato” a “Il negozio di antiquariato”, passando per “Ecco” e “Una somma di piccole cose”.  

Dal sound intimo e scarno del cantautore si passa al suono magico e fuori dal tempo dell’Orchestra. Si apre con “Andare Oltre” la seconda parte del concerto in cui - accompagnato sul palco dall’Orchestra Notturna Clandestina diretta da Enrico Melozzi, dal suo fedele compagno Roberto Angelini e dal batterista Filippo Cornaglia - il cantautore ha portato in scena uno spettacolo inedito donando un nuovo vestito sonoro ad alcuni brani del suo repertorio, arricchiti dagli arrangiamenti orchestrali del Maestro Enrico Melozzi e dalle componenti elettroniche curate dal musicista e produttore Yakamoto Kotzuga.

«Per capire e sentire nel profondo quello che è successo ieri nell’Arena mi servirà del tempo e non voglio banalizzare con delle parole quello che adesso mi sembra inesprimibile – dichiara Niccolò Fabi Il ringraziamento migliore all’ondata di amore che ho ricevuto è forse offrire qualcosa in più. Ho pensato che questa opera lunga e accurata di orchestrazione, in alcuni casi quasi di riscrittura, fatta con Enrico Melozzi per questo concerto, non dovesse esaurirsi in una unica esibizione. Così ho riunito il meglio di questo lavoro che comprende anche alcune canzoni nuove: “Andare oltre” è stata già pubblicata, e ieri abbiamo suonato in anteprima “Di aratro e di arena”.  Questo disco inusuale si chiama “meno per meno” uscirà a dicembre e anche del significato del suo titolo avremo modo di riparlare. Di sicuro ad aprile e maggio suoneremo questi nuovi arrangiamenti in un tour di cui vi lascio qui le date. Adesso torno in silenzio a metabolizzare ogni minuto vissuto ieri.  Chi era presente ieri vivrà per sempre nella parte più emozionante della mia vita, e Grazie non riesce ad esprimere tutta la mia riconoscenza. A chi non è potuto venire do un appuntamento in cuffia a dicembre e a teatro ad aprile … a dopo».

Dal 1997 ad oggi, Niccolò Fabi ha costruito un percorso incentrato sulla ricerca della libertà espressiva, restando sempre fedele al richiamo artistico e all’urgenza creativa.
La sua carriera testimonia l’evoluzione di un uomo e di un artista che ha deciso di immergersi nelle canzoni, portandole alla loro essenza, senza smettere mai di sperimentare e ricercare nuove sonorità.  

Con più di 90 canzoni, 9 dischi in studio, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto”, dopo 25 anni di musica Niccolò Fabi oggi è considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Nel suo percorso artistico tanta musica, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente a un sound d'oltreoceano. Cantautore, produttore e polistrumentista, negli anni ha continuato a lavorare sul rapporto tra parole e musica, sia in termini performativi - con appuntamenti all’interno di rassegne culturali - sia in chiave formativa - come docente presso la scuola Officina delle arti Pierpaolo Pasolini.

Il Meno per meno Tour è organizzato da Magellano Concerti e prodotto da Ovest.

PREZZI BIGLIETTI: I platea € 65,00 – II platea € 59,00 – I platea laterale € 49,00 – Balconata € 35,00.
Biglietti disponibili su Vivaticket e Ticketone, online e nei punti vendita, a partire dalle ore 16.00 di lunedì 3 ottobre.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540)


Teatro Europauditorium - Bologna

Friends and Partners presenta
MODÀ
& ORCHESTRA

NUOVA DATA
SABATO 22 APRILE 2023

ore 21.00

OLTRE ALLE DATE GIÀ ANNUNCIATE,
LUNEDÌ 29 E MARTEDÌ 30 MAGGIO 2023

PREVENDITE APERTE DALLE ORE 12.00 DI MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE
SUI CIRCUITI VIVATICKET E TICKETONE.

Sarà un 2023 pieno di appuntamenti quello che aspetta i Modà, che dopo la partecipazione (annunciata domenica in diretta al Tg1 da Amadeus) alla 73° edizione del Festival della Canzone italiana partiranno per un lungo tour nei principali teatri italiani per la prima volta accompagnati da una orchestra. Alle date già annunciate al Teatro EuropAuditorium, 29 e 30 maggio 2023, si aggiunge quella del 22 aprile 2023.

Dal 7 all’11 febbraio 2023 i Modà saranno quindi tra i protagonisti della kermesse sanremese, terza volta in carriera per la band milanese che torna all’Ariston dopo il secondo posto nel 2011 con “Arriverà” (il brano in duetto con Emma Marrone certificato 2 volte platino) e il terzo nel 2013 con “Se si potesse non morire” (platino).

Il ritorno sul palco del Teatro Ariston e il successivo tour nei teatri sarà anche l’occasione per festeggiare i vent’anni di storia dei Modà (2003 – 2023) e i molti traguardi raggiunti da Francesco “Kekko” Silvestre (voce), Enrico Zapparoli (chitarra), Diego Arrigoni (chitarra), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria). La band, infatti, ha ottenuto in carriera 1 disco di diamante, 9 dischi di Platino, 2 dischi d’oro, 15 singoli certificati platino e 6 certificati oro.

A tutto questo si aggiunge poi un lungo elenco di palazzetti e stadi sold out in tutta Italia. Ma non è tutto. Il 2023 segna anche il decimo anniversario della pubblicazione di “Gioia”, album certificato 5 volte platino che ha segnato un importante punto di svolta nella storia del gruppo.

PREZZI BIGLIETTI: I platea € 79,00 – II platea € 69,00 – Platea laterale € 59,00 – Balconata € 39,00 Biglietti disponibili sui circuiti Vivaticket e Ticketone a partire dalle ore 12.00 di mercoledì 7 dicembre.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).

----------------------------------------------------------------

Friends and Partners presenta
MODÀ & ORCHESTRA
LUNEDÌ 29 E MARTEDÌ 30 MAGGIO 2023

ore 21.00

PREVENDITE PER IL FANCLUB APERTE DALLE ORE 16.00 DI OGGI, 21 OTTOBRE,

PREVENDITE GENERALI APERTE DALLE ORE 16.00 DI SABATO 22 OTTOBRE SUI CIRCUITI VIVATICKET E TICKETONE.

I festeggiamenti per i vent’anni di storia dei Modà (2003 – 2023) saranno l’occasione per una nuova ed entusiasmante sfida per la band milanese: per la prima volta, infatti, la band di Kekko Silvestre si esibirà dal vivo nei principali teatri italiani accompagnata da un’orchestra e farà tappa al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 29 e il 30 maggio 2023.

Il tour sarà inoltre l’occasione per festeggiare un’altra importante ricorrenza per Francesco “Kekko” Silvestre (voce), Enrico Zapparoli (chitarra), Diego Arrigoni (chitarra), Stefano Forcella (basso) e Claudio Dirani (batteria), ossia i dieci anni dalla pubblicazione di “Gioia”, album certificato 5 volte platino che ha segnato un importante punto di svolta nella storia del gruppo.

I Modà in questi vent’anni di carriera hanno conquistato canzone dopo canzone, concerto dopo concerto, il pubblico italiano ottenendo 1 disco di diamante, 9 dischi di platino e 2 dischi d’oro a cui si aggiungono 15 singoli certificati platino, 6 certificati oro e un lungo elenco di palazzetti e stadi sold out in tutta Italia.

PREZZI BIGLIETTI: I platea € 79,00 – II platea € 69,00 – Platea laterale € 59,00 – Balconata € 39,00 Biglietti disponibili sui circuiti Vivaticket e Ticketone a partire dalle ore 16.00 di sabato 22 ottobre per tutti e dalle ore 16.00 di oggi, 21 ottobre, per gli iscritti al fanclub.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).


Teatro Europauditorium - Bologna

DuncanEventi presenta

QUEEN AT THE OPERA
lo show rock-sinfonico basato sulle musiche dei Queen
con oltre 40 musicisti
e le voci di Luca Marconi, Valentina Ferrari, Alessandro Marchi, Luana Fraccalvieri
e del soprano lirico Giada Sabellico

VENERDÌ 28 APRILE 2023
ore 21.00

PREVENDITE GIÀ APERTE SU TICKETONE E VIVATICKET

Dopo il grande successo delle due date all’Auditorium della Conciliazione di Roma, che hanno registrato il tutto esaurito, il 28 aprile 2023 arriva al Teatro EuropAuditorium di Bologna Queen At The Opera, lo show rock sinfonico interamente basato sulle leggendarie musiche dei Queen.

Le grandi voci di Luca Marconi, Valentina Ferrari, Alessandro Marchi, Luana Fraccalvieri e del soprano lirico Giada Sabellico, reinterpreteranno i più grandi successi della storica band. Con loro ci sarà un’orchestra d’eccezione composta dai migliori musicisti del panorama musicale odierno (tra questi, il M° Prisca Amori, storica collaboratrice di Ennio Morricone). Classici indimenticabili e senza tempo, come “We Are The Champions”, “Bohemian Rhapsody”, “We Will Rock You”, The Show Must Go On”, “Radio Ga Ga”,Another One Bites The Dust” eWho Wants To Live Forever”, saranno i protagonisti di uno spettacolo di rilievo artistico e culturale che renderà omaggio alla band londinese che ha fatto la storia. Sul palco si incontreranno la musica sinfonica e il rock e la delicatezza degli archi con i riff della chitarra elettrica. A dare ancora più pathos alla scena, un suggestivo visual show che emozionerà e coinvolgerà appieno il pubblico.

Prodotto da DuncanEventi, Queen At The Opera nasce da un’idea del produttore musicale e direttore artistico Simone Scorcelletti. Dal suo esordio del 2015 ha raccolto standing ovation e registrato sold out in Italia e in Europa.

PREZZI BIGLIETTI: I platea 49,00 € - II platea 40,00 € - Balconata 29,00 €
I biglietti sono acquistabili attraverso i circuiti Vivaticket e Ticketone.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche al mattino, dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540)


Woodworm, Vivo Concerti e Believe Artist Services presentano
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS
in
Una notte con:
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS
Concerto in 4 atti per piccola orchestra da camera

SABATO 29 APRILE 2023
ore 21.00

PREVENDITE APERTE DALLE ORE 16.00 DI DOMANI,
VENERDÌ 27 GENNAIO, SU VIVATICKET, TICKETMASTER E TICKETONE.

Dopo lo straordinario successo dei live 2022 che li hanno visti prima sui palchi dei principali club e poi protagonisti dei principali festival e rassegne estive davanti a un pubblico in costante crescita, il 29 aprile 2023 i Fast Animals and Slow Kids saranno live al Teatro EuropAuditorium di Bologna con Una notte con: Fast Animals and Slow Kids – Concerto in 4 atti per piccola orchestra da camera.

La formazione sarà inedita poiché vedrà accanto ad Aimone Romizi (voce, chitarra, percussioni), Alessio Mingoli (batteria, seconda voce), Jacopo Gigliotti (basso) e Alessandro Guercini (chitarre) una piccola orchestra da camera per dare nuova veste ai brani che hanno segnato i quindici anni di storia dei Fast Animals And Slow Kids (dai primi passi nel 2008, passando dal primo vero album nel 2011, fino all’ultimo disco nel 2021 seguito dal tour dello scorso anno). Il live si preannuncia un vero e proprio viaggio in quattro atti che ripercorrerà la storia e la crescita di quattro uomini che hanno cominciato il loro percorso insieme all’inizio dei vent’anni. Le canzoni diventeranno così il pretesto per raccontare i temi portanti della vita e della carriera del gruppo nel loro percorso di crescita in cui ognuno può rispecchiarsi guidato dal sempre presente mantra “Siamo I Fast Animals and the slow Kids e veniamo da Perugia”.

PREZZI BIGLIETTI: Poltronissima € 48,30 – Poltrona € 40,35 – Balconata € 27,75
Prevendite aperte dalle ore 16.00 di venerdì 27 gennaio, su Vivaticket, Ticketone e Ticketmaster.

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche al mattino, dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f, Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).


Teatro Europauditorium - Bologna

Il concerto di
FRANCESCO RENGA
INSIEME TOUR
È RINVIATO A
LUNEDÌ 16 OTTOBRE 2023

ore 21.00

L’Insieme Tour di Francesco Renga è stato rinviato a ottobre 2023 per permettere all’artista di presentare dal vivo il suo nuovo progetto discografico, attualmente in lavorazione. Il concerto bolognese al Teatro EuropAuditorium, in precedenza programmato il 24 ottobre 2022, avrà luogo il 16 ottobre 2023.

Con un video pubblicato ieri sui suoi social, Francesco Renga ha annunciato che il suo Insieme Tour, la cui partenza era prevista per il 17 ottobre da Milano, è stato rinviato a ottobre 2023.  L’artista, attualmente impegnato in studio per la lavorazione del suo prossimo progetto discografico, ha espresso la volontà di voler tornare live una volta che il nuovo album sarà pubblicato così da presentarlo al suo pubblico e godere insieme di nuova musica. 

I biglietti già acquistati restano validi per la nuova data. 

Per info e rimborsi biglietti: www.friendsandpartners.it

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium
è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f,Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).


Teatro Europauditorium - Bologna

Lo spettacolo
prodotto da Friends & Partners
FELICISSIMO SHOW
con
PIO e AMEDEO
È RINVIATO A
LUNEDÌ 30 OTTOBRE 2023

ore 21.00

Si comunica che il tour Felicissimo Show di Pio e Amedeo, la cui partenza era prevista per il 9 ottobre dal Teatro Europauditorium di Bologna è stato rimandato al 2023 a causa di improrogabili impegni televisivi degli artisti.
La nuova data bolognese è quella del 30 ottobre 2023
 (ore 21.00).

I biglietti già acquistati restano validi per le nuove date corrispondenti. Per chi lo volesse, il rimborso può essere richiesto presso gli stessi canali d’acquisto entro e non oltre il 26 ottobre 2022.
Coloro che si sono registrati tramite Clappit riceveranno il nuovo segnaposto con la nuova data. I biglietti in prevendita sono già disponibili.
Tutte le informazioni sui biglietti: www.friendsandpartners.it

PREZZI BIGLIETTI: I platea € 65,00 – I platea laterale € 55,00 – II Platea € 45,00 – Balconata € 35,00

La biglietteria del Teatro EuropAuditorium è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, e martedì e giovedì anche dalle ore 11.00 alle ore 13.00
(Piazza Costituzione 5/f,Bologna – info@teatroeuropa.it – 051.372540).

Fiera cesena c'era una volta il libro


News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2023-01-31 12:59:16
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.