sfondo endy
Aprile 2020
eventiesagre.it
Aprile 2020
Numero Evento: 21046039
Presepi Viventi
Presepe Vivente
Rappresentazione Della Natività A Giarratana Per Il Natale 2019
Date:
Dal: 26/12/2019
Al: 06/01/2020
Dove:
Logo Comune
Sicilia - Italia
Contatti
Fonte
Gli Amici Ro Cuozzu
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Presepe Vivente

Rappresentazione Della Natività A Giarratana Per Il Natale 2019

Da Giovedì 26 Dicembre 2019 a Lunedì 06 Gennaio 2020 - dalle ore 17:00
Giarratana (RG)

Presepe Vivente - Giarratana

Arriva Natale e con esso la XXIX edizione del Presepe Vivente di Giarratana, organizzato dall'Associazione "Gli Amici Ro Cuozzu", che si svolge nelle seguenti date:  26, 30 deicembre 2019 e 1, 5, 6 gennaio 2020.

Unica nel suo genere per location, l'atmosfera e l'amore dei i personaggi volontari che ridanno vita alle stradine del centro storico, il Presepe Vivente è stato premiato con innumerevoli riconoscimenti come quello di Miglior Presepe di Sicilia, Miglior Presepe, gli "Amici ro Cuozzu" sono stati insigniti dell'onoreficenza di "Cavalieri del Santo Presepe" e ancora - il Presepe Vivente di Giarratana è stato il primissimo Presepe Vivente ad essere riconosciuto di "Interesse Nazionale".

Ambientato tra la fine dell'800 e gli inizi del 900 rappresenta fedelmente la vita quotidina di quel tempo, riappropriandosi di luoghi e tradizioni ormai dimenticate.

I Visitatori che accorrono numerosi, si inoltrano a gruppi lungo un percorso prestabilito nel quale i "quadri viventi" hanno appropriata cornice, ove i mestieri, i costumi, gli utensili domestici e gli attrezzi da lavoro sono rigorosamente originali dell'epoca.

Da questo mondo di umili e semplici, si sprigiona una sacralità che tocca il suo culmine nell'ultima scena, ambientata 2000 anni fa e rappresentata alla sommità dell'abitato fra i ruderi del Castello dei Marchesi Settimo, antichi Signori di Giarratana, popolarmente detto "U Castieddu".

Oltrepassato l'ingresso del Presepe Vivente di Giarratana, i visitatori saranno catapultati indietro nel tempo, e si ritroveranno a passeggiare per le strade di Giarratana com'era all'inizio del XIX secolo. Affacciandosi agli usci dei vari ambienti, saranno spettatori di veri e propri quadri viventi e rivivranno mestieri, usi e costumi del tempo che fu: la famiglia che si riunisce intorno al focolare, gli uomini che si fermano a bere in osteria dopo la giornata di lavoro sui campi, il mercato di frutta e verdura, le ragazzine che si recano dalla sarta ad imparare l'arte del ricamo e del cucito, le donne indaffarate ad impastare la pasta e il pane e poi le lavandaie, il falegname, il mugnaio.

Ai piedi del Castello dei Settimo gli ambienti teminano ed inizia la strada in salita che porta all'area denominata "Campo Grotta", la stradina è illuminata solo dalle fiaccole, è silenziosa e priva di "quadri viventi", questo breve percorso stacca dall'ambientazione di fine '900, e dopo aver offerto una meravigliosa vista panoramica sul paesino, fa fare un ulteriore salto indietro al visitatore, che si ritroverà ai tempi di Gesù, tra i pastori, in una ormai breve passeggiata fino ai ruderi del Castello, dove si troverà a contemplare insieme ai re Magi l'ultimo e il più sacro quadro vivente: la Natività.

Per maggiori informazioni:
www.presepegiarratana.it
www.facebook.com/presepegiarratana



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre decreto legge