sfondo endy
Dicembre 2019
eventiesagre.it
Dicembre 2019
Numero Evento: 21149454
Mercatini Natale
Natale Natale
Natale A Caposele
Mercatino E Cerimonia Di Accensione Dell'albero Di Natale Più Alto D'europa
Date:
Dal: 30/11/2019
Al: 01/12/2019
Dove:
Logo Comune
C/so Europa
Campania - Italia
Contatti
Fonte
Redazione
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Natale A Caposele

Mercatino E Cerimonia Di Accensione Dell'albero Di Natale Più Alto D'europa

Da Sabato 30 Novembre a Domenica 01 Dicembre 2019 - dalle ore 10:00 alle ore 23:55
C/so Europa - Caposele (AV)

Natale A Caposele - Caposele

“Un Albero per Tutti”, VIII Edizione del Natale Caposele, porta eventi sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre 2019.

La manifestazione, denominata “Un Albero per tutti” è divenuta un appuntamento fisso  del freddo inverno irpino che riesce a coinvolgere dai più grandi ai più piccini in un crescendo di emozioni, divertimento, coniugando allegria,  solidarietà, prevenzione, ricerca e screening medici, spettacolo e, in primo luogo l’Albero dei record.

Caposele, stupendo comune altirpino, terra di mezzo tra la Valle del Sele e Valle dell’Ofanto, passa via tra le belle province irpine e salernitane, paese di sorgente ai piedi del Santuario di S. Gerardo Maiella. Terra dove si uniscono, attraverso percorsi tracciati nei secoli, luoghi di storia, natura, di arte, fede di cultura che narrano, come in una fiaba,  il lungo e splendido passato di una terra tenace,  ricca, generosa ed ospitale. Dai santuari, alle generose sorgenti del Sele, fino ad arrivare agli itinerari naturalistici, il territorio offre numerosi elementi di attrazione legati non solo al turismo religioso, ma anche capolavori di gusto allacciati al territorio e alle tradizioni artigiane, ancor oggi tramandate con orgoglio da padre in figlio. Promuovere ed incentivare  il turismo e l’economia di queste  aree resta comunque il nostro obbiettivo, ponendo al centro la Nostra Terra , le nostre tradizioni, gli usi e costumi che, attraverso i secoli, le conoscenze acquisite con l'esperienza hanno raggiunto intatte le generazioni attuali, apprezzando la laboriosa gente che continua ad investire in questi luoghi, forte dell'idea di non disperdere la preziosa eredità del sapere accumulata nel tempo.  La cultura e gli eventi che celebrano queste passioni,  meritano di essere conosciuti e tramandati anche fuori dei confini territoriali, diventando attrattori  per un turismo che vuole riscoprire ritmi naturali e modi di vivere autentici, diventando il simbolo della multiforme offerta del territorio, e lo spunto per aprirsi all'esterno, accogliendo e confrontandosi con le eccellenze non solo dell'Irpinia, ma anche delle zone limitrofe e di tutto il Sud Italia.

 

La storia dell’Albero
Nel 2012 una giovane donna, malata terminale di tumore al seno, espresse il desiderio di vedere illuminato il bellissimo abete greco insito sulla strada principale del paese. In realtà, sia il poco tempo a disposizione, sia la carenza economica, non permise che questa bella iniziativa venisse attuata per quel Natale. La primavera successiva la nostra amica venne a mancare, avendo perso la sua lunga e dura battaglia con la brutta malattia, ma non venne dimenticato il suo desiderio, tanto che il Natale successivo, grazie ad una colletta popolare si riuscì a realizzare l’addobbo di Natale dell’abete greco. Fu in fase di allestimento che ci si rese conto delle enormi dimensioni dell’abete, in quanto un normale mezzo di elevamento, non riusciva a giungere la cima. Si scoprì che non esisteva in nessuna parte del mondo un abete greco addobbato di tale altezza (oltre 30 metri), decretando fatto di un record nel comune irpino. Lo scopo dell’Albero di Natale però resta sempre quello del ricordo, della speranza e della solidarietà, tutti i ricavati di ogni attività svolta nel periodo, come il Mercatino di Natale, vengono devoluti in beneficenza per la ricerca e la prevenzione sul cancro, in memoria di tanti che hanno combattuto, e che non potranno festeggiare nessuna ricorrenza, come il Natale, con i propri cari.

IL MERCATINO di NATALE

Per incentivare e per far riscoprire le attività artigiane, per il settimo anno consecutivo, si organizzerà il “Mercatino di Natale”, inserito con orgoglio nelle maggiori guide europee del settore (www.mercatinidinatale.com ecc…), ormai diventato un appuntamento imperdibile ed irrinunciabile del freddo inverno, riesce a regalare sempre un'atmosfera magica e speciale per grandi e piccini. Nelle nostre piccole ambizioni, il Mercatino, ha avuto da sempre l’obiettivo di proporsi come una sorta di vetrina dalla quale si possano valorizzare e promuovere le piccole attività legate l’artigianato artistico, l’hobbistica, alla cultura delle tecniche artigianali tradizionali Il patrimonio culturale quei beni tradizionali, viventi e tramandati di generazione in generazione, che conferiscono a una comunità un senso d'identità e di continuità. Stand sapientemente addobbati e ricchi di mille oggetti realizzati interamente a mano, di decorazioni, di prodotti tipici locali, di golose prelibatezze e tanta allegria. Lungo il corso principale del paese, tra fuochi e bracieri dove potersi scaldare, si potranno trovare da una parte i banchetti allestiti da manufatti artigianali veramente originali e particolari, fra cui oggetti fatti in pietra, in legno, in lane e cotone, di materiali di recupero e riciclati, stand in cui l’arte e la tradizione del ricamo del tombolo, dei lavori ai ferri, oppure i presepi, realizzati artigianalmente, oggetti in ceramica , la fanno da padrone. Creazioni artigianali create con i materiali più disparati, oggetti decorati con varie tecniche come  deucoupage e via dicendo, insomma tutti troveranno l’oggetto particolare, unico ed originale che arricchirà il clima di festa e di gioia.

Informazioni:
www.facebook.com/unalberopertutti



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-11-18 13:44:29
    Inserito da Luca Lanzoni
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artisticamente-2018-desk-728x90