sfondo endy
Settembre 2021
eventiesagre.it
Settembre 2021
Numero Evento: 21187754
Mercatini Enogastronomici
Il Mercato Della Terra Degli Altipiani Cimbri
1^ Edizione
Date:
Dal: 17/04/2021
Al: 18/12/2021
Dove:
Logo Comune
Trentino Alto Adige - Italia
Contatti
Fonte
Dr.ssa Daniela Vecchiato
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Il Mercato Della Terra Degli Altipiani Cimbri

1^ Edizione

Da Sabato 17 Aprile a Sabato 18 Dicembre 2021 - dalle ore 10:00 alle ore 13:00
Dal 17/04/2021 al 18/12/2021 Altopiano Della Vigolana (TN)
Dal 17/04/2021 al 18/12/2021 Folgaria (TN)
Dal 17/04/2021 al 18/12/2021 Lavarone (TN)
Dal 17/04/2021 al 18/12/2021 Luserna (TN)

Il Mercato Della Terra Degli Altipiani Cimbri - Luserna

Alpe Cimbra (TN): Il Mercato della Terra: sull’Alpe il Mercato fa cultura dell’identità territoriale

Prende il via a Folgaria sabato 17 aprile 2021 “Il Mercato della Terra” degli Altipiani Cimbri. L’iniziativa della Comunità Slow Food per lo Sviluppo Agroculturale degli Altipiani Cimbri, in collaborazione con la Condotta Slow Food Valle dell’Adige Alto Garda, è nata per creare un momento di incontro tra gli abitanti e i produttori del territorio e appena sarà possibile per far conoscere agli ospiti dell’Alpe Cimbra la bontà e genuinità dei loro prodotti. L’appuntamento sarà poi fisso il terzo sabato di ogni mese a rotazione tra LavaroneFolgaria, Luserna e la Vigolana.

Il Mercato offre soprattutto una bella varietà di formaggi e latticini da pascolo, miele e conserve. A seconda della stagione, i banchi ospitano nuovi prodotti, anche frutta e verdura.

Il Mercato della Terra non è un semplice momento di vendita ma diventa un vero e proprio veicolo di identità agroalimentare del territorio. Il cliente ha l’opportunità di incontrare le persone del posto che, con tanta passione e competenza, allevano e coltivano sull’Alpe. Lavoro non semplice date le complessità che l’allevamento e l’agricoltura di montagna comportano.

Il loro lavoro è fondamentale per la salvaguardia dell’ecosistema alpino e per la sostenibilità. Ecco perché i produttori e il Mercato della Terra costituiscono un perno fondamentale del progetto Alpe Cimbra Ecofriendly e del più ampio riconoscimento dell’Alpe Cimbra tra le Alpine Pearls.

Storie di tradizioni e storie di passioni contraddistinguono ciascuna di queste aziende che impareremo a conoscere ad ogni appuntamento.

La Fattoria Lenzi dove la carne allevata secondo la linea vacca vitello: i nostri manzetti - afferma Diego Lenzi – un ingegnere che ha lasciato la professione per dedicarsi alla terra ed alla fattoria- rimangono con la madre, liberi nei pascoli nel periodo da maggio a fine ottobre e poi negli appositi box nei mesi invernali. Raggiunta l'età di 12/18 mesi si procede alla macellazione presso una struttura autorizzata nella quale, dopo circa 2 settimane di frollatura, si esegue la sezionatura e porzionatura. I nostri pacchi famiglia di circa 10 kg di peso comprendono: costate, fettine, scaloppe, arrosti, spezzatini, osso buchi, macinato e lesso, il tutto confezionato sottovuoto ed etichettato. La prenotazione può essere fatta tramite telefono o tramite mail. E poi le Patate: pur non essendo certificati come azienda biologica la nostra filosofia aziendale ci ha portato ha scegliere una metodologia di coltivazione in cui sono stati completamente eliminati diserbanti chimici ed i trattamenti vengono eseguiti solo con prodotti autorizzati per le coltivazioni biologiche. Il frutto di queste scelte è una patata, forse non perfetta come aspetto esteriore, ma con un gusto decisamente superiore, merito anche di una terra vocata per questo prodotto. Le nostre patate potete trovarle direttamente in azienda nelle porzioni da 5 e 10 kg oppure nei punti vendita della Famiglia Cooperativa di Lavarone.

Poi ci sarà Giulia Nicolussi Castellan, giovanissima anche lei - soli 28 anni – originaria di Luserna e che insieme alla mamma Barbara, mettendoci il cuore, scelgono e lavorano con cura la materia prima nel loro laboratorio artigianale Natura in Vasetto a Lavarone, in Trentino. Ogni giorno esplorano le ricette di famiglia creando prodotti autentici, senza compromessi, con ingredienti stagionali provenienti dal territorio. Natura in vasetto è famiglia, genuinità e gusto in purezza.

Le ricette delle confetture e dei sott'oli sono legate da un filo generazionale: la fantasia e la tecnica di Giulia e Barbara hanno portato le ricette di famiglia ad un livello superiore con abbinamenti innovativi che si mescolano agli ingredienti più classici in una danza di sapori, in equilibrio tra tradizione e innovazione. Le confetture, i sott'oli, i preparati per dolci in barattolo e i sali aromatizzati sono al cento per cento vegani e non contengono prodotti di origine animale. La materia prima viene selezionata e lavorata da Giulia e Barbara, che prediligono frutta e verdura proveniente dal Trentino, dove si trova il laboratorio artigianale, o dall'Italia, seguendo il principio di stagionalità senza compromessi.

“I Mercati della Terra – spiega Tommaso Martini, fiduciario della Condotta Slow Food – sono una rete internazionale di mercati che lavorano in accordo con i principi di Slow Food, i protagonisti sono i piccoli produttori e gli artigiani del cibo. Oggi i Mercati della Terra sono una settantina presenti in oltre 24 Paesi e sono espressione dei luoghi e delle persone provenienti dalle culture più varie”. “Non arrendersi – afferma Graziella Bernardini, portavoce della Comunità Slow Food- oggi si chiama resilienza, meglio, forza di volontà nonostante tutto, esempio trainante per i più fragili; agricoltori, allevatori, produttori non mollano e se mercato è sospeso ricorreranno anche loro ai mezzi telematici per farsi conoscere e metterci la faccia”.

Il Mercato della Terra è un’iniziativa in cui l’Apt Alpe Cimbra crede molto, afferma il direttore Daniela Vecchiato, e su cui Apt vuole intervenire sia in termini di contenuti (laboratori, esperienze a tema, momenti culturali) che di promozione e comunicazione dell’evento. Inoltre il Mercato della Terra diverrà protagonista in occasione dei molti eventi già calendarizzati per l’estate e l’autunno quali Latte in Festa, Autunno in Malga, La dispensa dell’Alpe solo per citarne alcuni.

Il Mercato della Terra ha il patrocinio del Comune di Folgaria, del Comune di Lavarone, del Comune di Luserna e del Comune di Altopiano della Vigolana.

Fattoria Lenzi -Formaggi, Graziano Prukaren - Conserve, Matteo - Birrificio Barbaforte, Daniela – Il Miele del Nonno, Maso Michael – Verdure, Giulia Nicolussi Castellan - Natura in Vasetto, Elisabetta Monti -Verdure, Sciroppi e Erbe, Chiara Penner -  Miele di Stengheli, Francesca - Il Leprotto Bisestile, Erbe officinali e preparati -  Floricoltori, Moreno Zeni – farine, Ca’ dei Baghi -  Frutta e ortaggi, Tullia Corradi di Gasperi -  Formaggi caprini, Marisa Corradi -Caseificio di Lavarone -  Peperoncino Trentino - Maurizio, Zafferano di Alha di Persia, Vattaro Fruit, Azienda Agricola LaVal.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-04-16 10:33:25
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.