sfondo endy
Aprile 2024
eventiesagre.it
Aprile 2024
Numero Evento: 21090835
Fiere Antiquariato
Mercanteinfiera Primavera
Mostra Internazionale Di Modernariato, Antichità E Collezionismo
Date:
Dal: 02/03/2024
Al: 10/03/2024
Dove:
Logo Comune
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Fonte
Antonella Maia
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250
annalisa verona

Mercanteinfiera Primavera

Mostra Internazionale Di Modernariato, Antichità E Collezionismo

Da Sabato 02 a Domenica 10 Marzo 2024 - dalle ore 10:00 alle ore 19:00
Fiere Di Parma - Parma (PR)

Mercanteinfiera Primavera - Parma

 

Mercanteinfiera 2024: la fiera d'antiquariato dove scovare memorie e sorprese Fiere di Parma, 2-10 marzo 2024

.

Antiquariato, design e la giusta dose di inatteso. Mercanteinfiera torna a Fiere di Parma dal 2 al 10 marzo 2024 con oltre 1000 espositori e una proposta che sembra davvero non esaurirsi mai. Tre le mostre collaterali in programma.

Un salone per esperti d'arte, o per cacciatori di memorie. Entrambe le definizioni ben si adattano a Mercanteinfiera, fiera di riferimento per l’antiquariato, il design storico, il modernariato e il collezionismo vintage. Rimane dunque un sapore d'avventura, d'esplorazione, girando tra gli oltre 1000 espositori e le loro proposte eterogenee. Un evento dalle dimensioni impressionanti, che punta ad attirare il visitatore (sono circa 50 mila ogni edizione) e avvolgerlo in un'esperienza sfaccettata. Punto di forza, quest'anno, i maestri del design d'autore: Gio Ponti, Gaetano Pesce, Franco Albini, solo per citarne alcuni. Importante anche la presenza di molti gioielli anche antichi, come anche delle grandi firme dell’orologeria da collezione (Rolex, Audemars Piguet, Vacheron Constantin, Patek Philippe, Hublot) e tutto l’arsenale seduttivo della moda d’antan. Spicca anche la presenza di alcuni jukebox, oggetto di design che si porta dietro un bagaglio simbolico che sfiora il mito.

.

E infine, ovviamente, le collaterali. Non c'è Mercanteinfiera senza il contorno di mostre che impreziosisce l'offerta culturale. Proprio come le proposte dei suoi espositori (qualche volta eccentriche, sempre particolari), anche le esposizioni si distinguono per la raffinatezza dei temi.

Se, come detto, quest'anno tornano protagonisti i gioielli, massima attenzione alla mostra Gioiello Maschile: dallo splendore settecentesco al glamour genderfluid (Pad.4), curata da Mara Cappelletti, storica del gioiello. Un’esplorazione che racconta non solo il suo valore materiale, ma anche quello simbolico: dalle rappresentazioni di ruoli sociali tradizionali, oltre che di emblemi universali eterni e ancestrali. Per farlo analizza la dimensione comunicativa dei gioielli e di come le tendenze, gli stili e le mode siano evolute dal Settecento fino ad oggi. Dagli sfarzosi ornamenti settecenteschi a quelli ottocenteschi ispirati alle culture antiche, dalle numerose tendenze del Novecento fino a giungere agli anni Duemila, quando i gioielli diventano fluid e la domanda si impone: esistono ancora gioielli da donna e da uomo

La seconda mostra in programma è Wake Up! Design Matchmaking, che espone una selezione di 36 progetti realizzati dagli studenti del corso “Lifestyle and Fashion” del Politecnico di Milano Scuola del Design, in collaborazione con 15 brand emergenti appartenenti al nuovo Made in Italy. L'attenzione, in particolare, è concentrata sui temi più attuali della moda del momento, come la nuova artigianalità e la sostenibilità, così come il made in Italy. La mostra si configura come un vero e proprio festival di due giornate (2-3 marzo 2024) con stand espositivi, panel, talk e workshop.

La terza ed ultima mostra, dal titolo Goodwood Revival VS Maranello, è una raccolta di scatti in cui l'artista tedesco Uli Weber ritrae la celebre corsa di auto d'epoca Goodwood Revival, organizzata nel West Sussex dal duca di Richmond. Fra gli anni '30 e la metà degli anni '60, la tenuta Goodwood era il tempio delle gare sportive, il cui fascino Weber rievoca attraverso fotografie che esaltano la velocità, l'energia e la tensione cinetica di macchine che non si allontanano troppo dalle definizione di opera d'arte.

.

 

Ogni anno sono due i grandi appuntamenti a Parma Mercanteinfiera Primavera e Mercanteinfiera Autunno a Parma, nel cuore dell’Emilia e dell’Italia, a due passi dal mondo per scegliere tra migliaia di pezzi di stili diversi, verificare le tendenze del mercato, scoprire nuove filiere collezionistiche, conciliare gli affari con un piacevole soggiorno nella capitale della Food Valley, la città della cucina ma anche della musica e dell’arte.

 

Per informazioni:
https://mercanteinfiera.it
www.fiereparma.it
www.facebook.com/mercantefiera



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2024-02-19 15:34:18
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.