sfondo endy
Marzo 2019
eventiesagre.it
Marzo 2019
Numero Evento: 21173957
Teatro Teatro
Anni Verdi Al Teatro Verdi A Pordenone
Rassegna Di Teatro Per Bambini E Famiglie
Date:
Dal: 18/11/2018
Al: 24/03/2019
Dove:
Logo Comune
Friuli Venezia Giulia - Italia
Contatti
Fonte
Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Pordenone
Scheda Evento
artigiani-in-fiore-300x250-naz

Anni Verdi Al Teatro Verdi A Pordenone

Rassegna Di Teatro Per Bambini E Famiglie

Da Domenica 18 Novembre 2018 a Domenica 24 Marzo 2019 -
Teatro Verdi - Pordenone (PN)

Anni Verdi Al Teatro Verdi A Pordenone - Pordenone

TEATRO VERDI PORDENONE
ANNI VERDI
NOVEMBRE 2018 – MARZO 2019

ANNI VERDI
AL VIA LA RASSEGNA DI TEATRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

A TEATRO DA PICCOLI PER ESPLORARE I DIFFERENTI LINGUAGGI: DANZA, PROSA, MUSICA E, IN ESCLUSIVA, LA MAGIA DELLA “COMPAGNIA COLLA” CON LE MARIONETTE PIÙ BELLE DEL MONDO.

UNA SELEZIONE TRA LE PIÙ INTERESSANTI E ACCURATE PRODUZIONI DI TEATRO PER I BAMBINI DELLA SCENA ITALIANA:  ARTISTI DI FAMA INTERNAZIONALE COME GIORGIO ROSSI E LA SUA COMPAGNIA SOSTA PALMIZI, BUSTRIC, TEATRO DELLE BRICIOLE E LA STRAORDINARIA PRIMA VOLTA A PORDENONE DELLA “COMPAGNIA CARLO COLLA & FIGLI” IN ESCLUSIVA PER IL NORDEST

PORDENONE – Il Teatro si fa grande per i bambini: inizia domenica 18 novembre al Teatro Verdi di Pordenone, Anni Verdi la rassegna che porterà sul palcoscenico pordenonese alcune delle proposte più interessanti del teatro d’autore per i bambini e le famiglie.

In programma tre eventi firmati da maestri della scena di rilievo internazionale, come il coreografo e attore Giorgio Rossi della compagnia Sosta Palmizi per “Con il naso all’insù”, la magia di un allestimento immersivo e unico come quello proposto dal Teatro delle Briciole per “Il brutto anatroccolo” e ancora il fascino musicale del premio David di Donatello Sergio Bini in arte Bustric con “Il magico piccolo principe”. Per finire con “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi della storica e celebre Compagnia Carlo Colla & Figli, un evento speciale - fuori abbonamento - in esclusiva Nordest e per la prima volta a Pordenone.

Il cartellone dedicato a tutta la famiglia colleziona alcune perle della produzione italiana, con proposte differenti che esplorano i diversi - e meno usuali - linguaggi scenici del teatro rivolto ai bambini: dal teatro-danza, al repertorio musicale classico, fino al teatro da “toccare” in un allestimento che mira a confondere il limite tra pubblico e attori in scena, per raccontare l’avventura di crescere, di affrontare con occhi spalancati le gioie e le paure della vita attraverso un dialogo scanzonato per spettatori di tutte le età.

Anni Verdi è una rassegna con spettacoli domenicali collegata anche a un abbonamento per un pubblico dai 5 fino ai dieci o dodici anni, con la particolarità dello spettacolo della compagnia Teatro delle Briciole, pensato apposta per dare l’occasione anche ai piccolissimi spettatori di fare esperienza del teatro da protagonisti e insieme alle loro famiglie, “Il brutto anatroccolo” è infatti dedicato ai bambini dai 3 a 7 anni; l’abbonamento intero ha il costo di 17 euro per tre spettacoli, 13 euro il ridotto. I biglietti sono disponibili online e al botteghino (7 euro intero, 5 euro per bambini di età inferiore ai 12 anni).

Ad aprire la rassegna domenica 18 novembre in sala Grande sarà uno dei maestri della danza teatro internazionale, Giorgio Rossi con la sua compagnia Sosta Palmizi. Coreografo ma anche docente per le più prestigiose istituzioni didattiche (da Lisbona a Pechino, passando per la Biennale di Venezia), Rossi arriverà a Pordenone con la produzione “Col naso all’insù”, un divertente e appassionante ribaltamento del punto di vista sugli adulti, un inno al potere dell’immaginazione e della libertà che utilizza il linguaggio del corpo, delle parole, della musica e della danza.

Dalla danza all’azione mimica e del trasformismo di Bustric (Sergio Bini, l’amico Ferruccio Papini nel film “La vita è bella” di Benigni) che sul palcoscenico del Verdi arriverà a gennaio con “Il magico piccolo principe” dove il suo mondo fatto di magia, giochi di prestigio, pantomima e parole si intreccerà con la dimensione altrettanto magica della musica grazie al pianoforte in scena suonato a quattro mani, per rappresentare una narrazione in cui il gioco stesso si fa racconto.

Una casetta di legno al centro della scena nella quale il pubblico è invitato ad entrare per immergersi totalmente nella storia. Quattro repliche distribuite in due giorni (sabato 2 domenica 3 marzo 2019) per lo straordinario “Il brutto anatroccolo” del Teatro delle Briciole in coproduzione con il T.J.P - Centre Dramatique National di Strasburgo, una capanna di legno dentro la quale gli attori saranno in scena con grandi e piccoli spettatori per creare, ad ogni gesto, piccole meraviglie teatrali. Libero adattamento da una delle più celebri fiabe di Andersen, “Il Brutto anatroccolo” è la traversata di un’avventura che riguarda ciascuno di noi, la sfida di crescere e di andare incontro al mondo.

Ai tre spettacoli della rassegna Anni Verdi si aggiunge un fuori abbonamento d’eccezione quello di domenica 24 marzo 2019 con “Il trovatore” della celebre Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli: dopo i trionfi internazionali arriverà per la prima volta a Pordenone la magia dei Colla, marionette e melodramma per una sontuosa edizione dell’opera verdiana, binomio fortunato nell’Ottocento quando si rappresentavano spettacoli per un pubblico popolare che non poteva permettersi un ‘vero’ palco all’opera. Scenografie tutte dipinte a mano, marionette accuratissime, rispetto filologico dell’allestimento e dei costumi e le imponenti scene di massa. Infatti, saranno 218 le marionette in scena, manovrate da 11 marionettisti e con la registrazione preziosissima dell’opera diretta da Karajan alla Scala nel 1956 con Maria Callas e Giuseppe Di Stefano. Quella dei Colla è magia teatrale che lascia senza fiato, un evento imperdibile per tutti dai 3 ai 99 anni.

La proposta del Teatro Verdi per i più piccoli si completa con gli appuntamenti “Happy Kids, le letture e laboratori a misura di bambino dai 4 ai 10 anni per altre cinque domeniche pomeriggio, organizzati in concomitanza con gli spettacoli domenicali della sezione Prosa, l’esperienza del Teatro fatto dai bambini, sul filo di alcune tra le più belle fiabe di ogni tempo. Prossimo appuntamento domenica 16 dicembre con “I tre capelli d’oro del diavolo” nello Spazio Due a partire dalle 15.30, in corrispondenza dello spettacolo “Le avventure di numero primo” di  e con Marco Paolini, in Sala Grande alle 16.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2018-11-13 16:09:14
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-Rock-Street-Food