sfondo endy
Novembre 2022
eventiesagre.it
Novembre 2022
Numero Evento: 21169352
Concorsi Vari
Premio Della Rosa
2^ Edizione
Date:
Dal: 19/05/2018
Al: 20/05/2018
Dove:
Logo Comune
Piemonte - Italia
Contatti
Cell.: 335 5803518
Fonte
Amici Castello di Moncalieri
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Premio Della Rosa

2^ Edizione

Da Sabato 19 a Domenica 20 Maggio 2018 - dalle ore 10:00 alle ore 19:00
Giardino Delle Rose Del Castello Reale - Moncalieri (TO)

Premio Della Rosa - Moncalieri

PREMIO DELLA ROSA PRINCIPESSA MARIA LETIZIA
Giardino delle Rose del Castello Reale di Moncalieri
Sabato 19 e domenica 20 maggio 2018

Dopo il successo delle edizioni di “Fiorile” in autunno e della prima edizione del Premio della rosa del 2017, la Città promuove la seconda edizione della manifestazione primaverile dedicata alla rosa nella cornice del Giardino delle rose del Castello Reale.

Ideata e organizzata dall’ Assessorato alla Cultura della Città di Moncalieri e curata dall'Associazione Amici del Real Castello e del Parco di Moncalieri, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, la seconda edizione della manifestazione «Il premio della rosa Principessa Maria Letizia» è fortemente voluta dall’amministrazione cittadina che intende consolidare il progetto MONCALIERI CITTÀ NEL VERDE, valorizzando i percorsi della collina, le ciclabili, i sentieri e le antiche vigne che ne impreziosiscono il panorama e puntando su un’ampia proposta culturale che rende la città vero polo di attrazione turistica.

La manifestazione si colloca in un più ampio programma promosso dal Comune con il contributo della Compagnia di San Paolo. Il Sindaco Paolo Montagna afferma che “Si punta su una proposta culturale che renda Moncalieri vero centro di attrazione turistica,  mettendo anche  in luce la storica vocazione di questa terra per l’orto-florovivaismo”. L’ Assessora alla Cultura e al Turismo Laura Pompeo aggiunge: “Il “Giardino delle Rose” accoglie nel corso dell’anno numerosi appuntamenti che, insieme alle tante iniziative dedicate a arte e storia, tradizioni e natura, letteratura e scienza, memoria e curiosità, valori paesaggistici e panoramici offrono occasioni per vivere la Città, scoprirne il genius loci, l’anima ricca di storia e di storie. Ma soprattutto si sta lavorando a creare un importante sistema – trasformativo del territorio -  costituito da Castello, Giardino e Parco storico (che la Città sta acquisendo e aprirà al pubblico nel 2019)”.

Il concorso dedicato alla rosa, regina dei fiori, e al giardinaggio  riprende l’iniziativa promossa un  secolo fa dalla Principessa Maria Letizia Bonaparte di Savoia che volle in questo Giardino un concorso per la rosa più bella. Oggi il Premio viene ripreso e proposto insieme ad una mostra-mercato e ad altri eventi sui tanti significati e presenze di questo splendido fiore.

L’antica area della rimessa per le carrozze, che le principesse vollero trasformare in un accogliente giardino, ospiterà le proposte di vivaisti, artigiani e creativi, ma anche laboratori per grandi e piccini, momenti culturali, di danza che coinvolgeranno anche il centro storico della Città, performance musicali dal vivo e, in un salottino con antichi arredi da giardino, conversazioni e presentazioni di pubblicazioni dedicate alle rose e al verde.  

Il premio sarà ospitato nel Giardino delle Rose del Castello Reale, dove saranno presenti esperti del settore che presentano rose, nonché prodotti e attività correlate alla rosa, come coltivazione e trasformazione del fiore: vivaisti, commercianti ed artigiani, piemontesi ma provenienti anche da altre regioni d'Italia e dal sud della Francia avranno la possibilità di esporre e vendere i loro prodotti.

Il concorso – lanciato nello scorso autunno per l’edizione 2018 - è declinato in tre premi:

- il “Premio della Rosa Nuova Cultivar - Principessa Maria Letizia di Savoia” destinato alle nuove cultivar che si distinguono nella categoria delle Rose arbustive da giardino. Le rose partecipanti presentate provengono da Piemonte, Liguria e Toscana. Quest’anno il Comune ha deciso di dedicare la rosa vincitrice al Cav Giovanni Saracco, il noto vivaista moncalierese scomparso poche settimane fa.

- il “Premio miglior vivaista rosicoltore Città di Moncalieri” dedicato ai florovivaisti che si sono distinti nella coltivazione delle rose già collocate sul mercato, secondo una corretta gestione delle problematiche  agronomiche e fitosanitarie.

- il “Premio per il miglior allestimento espositivo floreale” per i vivaisti.

La giuria sarà composta dal docente della Facoltà di Agraria Marco Devecchi, da Novella Cappelletti direttrice della rivista “Paysage”, dalla giornalista de La Stampa Elena Del Santo, dalla fotografa del verde e responsabile dei giardini della città di Baden Baden Nathalie Dautel (Città con cui Moncalieri è gemellata e che vanta uno dei premi della rosa più noti e antichi al mondo) e sarà presieduta dall’esperta di rose Elena Accati.

Nella giornata di sabato prima della premiazione del Premio della Rosa  si svolgerà un momento di  approfondimento divulgativo scientifico sulla rosa curato dalla Giuria/Comitato scientifico.

La manifestazione si svolgerà nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 dalle ore 10.00 alle 19.00 e comprenderà anche visite guidate al Castello e al centro storico.

Il  Giardino delle Rose accoglierà anche un raffinato angolo ristoro, un angolo per il caffè, i “dolci da passeggio” e il “pane alla rosa”.

PREMIO DELLA ROSA
Giardino delle Rose del Castello Reale, Moncalieri
sabato 19 e domenica 20 maggio 2018
Dalle h 10 alle h 19
Ingresso gratuito

Per informazioni:
Associazione Amici del Real Castello e del parco di Moncalieri
335 5803518
Facebook: Castello Reale di Moncalieri
Arch. Elisabetta Vanzella
Arch. Arianna Cocco
Dott. Luca Piovano

    ruotando


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2018-05-14 14:46:06
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.