sfondo endy
Ottobre 2020
eventiesagre.it
Ottobre 2020
Numero Evento: 21028356
Concorsi Pittura
Bijoux D'autore
concorso internazionale - IV edizione - anno 2012
Date:
Dal: 22/07/2012
Al: 22/07/2012
Dove:
Logo Comune
Lombardia - Italia
Contatti
Telefono: 348.1498245 - 06.83601822
Fonte
Norma De Lucia
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
eventiesagre decreto legge
fiaccadori-300x250 proc

Bijoux d’Autore
Concorso internazionale
Bando di partecipazione – anno 2012 – 4a ediz.

Termine Iscrizione al Concorso: 22 Luglio 2012, ore 24.00

FINALITA’ E DISPOSIZIONI GENERALI

Il premio ha come obiettivo la promozione dei creativi di bijoux, valorizzandone l’aspetto creativo artistico e artigianale, attraverso la realizzazione di eventi espositivi e la realizzazione di un catalogo multimediale contenente le immagini delle opere selezionate corredato da testo critico globale.

Le foto di tutte le creazioni a concorso, al fine di sostenere in divulgazione ogni autore, saranno comunque inserite in relativa galleria fotografica sul sito dell’associazione, con conseguente divulgazione online, questa sarà visibile fino al lancio del bando dell’edizione successiva.

Il concorso è occasione sia di incontro tra artisti, artigiani, critica, addetti del settore e pubblico sia possibilità di promozione e valorizzazione degli autori. Con il concorso Bijoux d’Autore si è iniziata, già dalla prima edizione, una ricerca storica del significato che in Italia si dà a questo particolare manufatto creativo. Altra importante finalità è quella di storicizzare gli stili e i materiali con i quali vengono realizzati nel nostro tempo i bijou, per questo motivo il tema è sempre lasciato ‘libero’.

Premi: Autori selezionati essendo la finalità la promozione, gli autori scelti dalle due giurie, avranno come premio due mostre collettive come stabilito nel bando.

Per gli autori finalisti e le menzioni speciali un attestato di merito nominale e prevista una ulteriore esposizione collettiva, calendarizzata a cura dell’organizzazione.

Premio per il vincitore una targa ed una intervista a cura di un critico e storico d’arte e/o del gioiello, scelto tra i membri di giuria.

Calendario delle selezioni e degli eventi:

- 2 maggio 2012 pubblicazione bando.

- termine per l’iscrizione al concorso – h. 24.00 del 22 luglio 2012

- Entro il 10 settembre 2012 i componenti la ‘giuria tecnico/scientifica’ sceglieranno le creazioni finaliste ed i componenti la ‘giuria osservatorio’ darà le proprie menzioni speciali. Verrà predisposto elenco e catalogo.

Sezioni:

- sezione Bijoux d’Autore

- sezione ‘Emergenti’ (età 16 – 25 anni)

- sezione ‘Progettazione

SI PUO’ PARTECIPARE ANCHE CON UN’OPERA NON INEDITA PURCHE’ NON SIA GIA’ RISULTATA VINCITRICE IN ALTRI CONCORSI

Le mostre:

La prima mostra collettiva degli artisti selezionati è prevista per ottobre/novembre 2012 a Roma, la seconda successivamente presso il Museo del Bijou di Casalmaggiore (Cr), in accordo con il Conservatore del Museo. La successiva terza mostra dedicata ai soli finalisti e a coloro che avranno avuto la menzione speciale, sarà calendarizzata successivamente.

GIURIA TECNICO SCIENTIFICA

Seleziona gli autori iscritti al concorso, e tra questi i finalisti ed il vincitore

- Bianca Cappello Storica del gioiello antico e contemporaneo

- Vittoria Caratozzolo Docente, autrice e studiosa di moda e costume

- Silvia Cerroni Orafo designer

- Daniela De Lisi Studiosa moda e gioielli

- Claudio Franchi Orafo e argentiere - storico e critico d’arte e del gioiello

- Fabrizia Ranelletti Critico d’arte - docente di storia dell’arte

- Stefano Ricci Architetto e designer di gioielli, orologi e oggetti

- Marina Valli Designer di gioielli ed oggettistica

GIURIA OSSERVATORIO

Sceglie, in maniera autonoma, un autore per ogni sezione prevista nel bando di concorso assegnando menzione speciale

- Elena Agosti Direttore artistico VIART Centro artigianato artistico vicentino – www.viart.it

- Nadia Camandona Fondatore della ‘Nadia Camandona Editore’ e Vice Pres. Associazione Scuole Tecniche San Carlo – www.nadiacamandonaeditore.to

- Serena Ciarcià designer – Responsabile de ‘Gli Artigianauti’ - www.gliartigianauti.com

- Elena Rivieccio Coordinamento progetto Tarì Design Lab - design@tari.it

- Chiara Sampietro Presidente Consorzio MIBI Fabbriche Italiane –
www.mibifabbricheitaliane.com

- Paolo Zani Presidente Associazione Amici del Museo del Bijou

- www.museodelbijou.it

Le mostre: Previste due mostre espositive per gli autori selezionati ed i menzionati speciali, a Roma e al Museo del Bijou di Casalmaggiore.

Il giorno della inaugurazione della prima mostra collettiva di Roma, sarà cura dell’organizzazione rendere ufficiale l’esito della selezione effettuata dalle due giurie e proclamare quindi il vincitore ed i finalisti e le menzioni speciali.

Per i quattro finalisti, tra cui il vincitore, verrà successivamente realizzata una ulteriore mostra espositiva, calendarizzata a cura dell’organizzazione.

Con il concorso Bijoux d’Autore si è iniziata, già dalla prima edizione, una ricerca storica del significato che in Italia si dà a questo particolare manufatto creativo. Altra importante finalità è quella di storicizzare gli stili e i materiali con i quali vengono realizzati nel nostro tempo i bijou, per questo motivo il tema è sempre lasciato ‘libero’.

"Il bijou e' un termine di quel rapporto che lega contemporaneamente il corpo, il vestito, gli accessori, la circostanza." Roland Barthes

Il perché di un Logo

Se qualche tempo fa era centrale la fase della produzione di merci, ora quest'ultima diventa marginale e trascurabile, mentre si impiegano sempre più forze e denaro sul marchio e sulla proposta di una serie di valori immateriali ed ideali da collegare ad esso, con lo scopo di crearsi una propria fetta di monopolio.

Il logo realizzato da Claudio Franchi per "Bijoux d'autore" vuole significare il prendere le distanze dalla logica brand che attraverso il logo manipola le intenzioni di acquisto.

Il marchio diviene invece l'esaltazione del gesto manuale, il racconto della creatività spesa per il prodotto (ovvero il bijou), il valore di una comunicazione che, contrariamente alle logiche brand omologanti, rivela la scelta di esprimere il contenuto del prodotto in relazione alla filosofia e al contenuto dello stesso.

Il concorso in dettaglio:

A tutti i partecipanti

Verrà offerta la possibilità di promuovere le proprie creazioni attraverso un album fotografico inserito sul sito associativo per consentirne la divulgazione online, un album fotografico sarà inserito inoltre sulla pagina facebook sempre gestita a nome dell’associazione. Questi resteranno online fino all’uscita del bando successivo.

Ai selezionati

Verrà offerta la possibilità di presentare le proprie creazioni in due mostre collettive della durata di almeno 3 giorni, la prima a Roma e la seconda presso il Museo del Bijou di Casalmaggiore.

Per i finalisti delle tre sezioni

Oltre a quanto stabilito per i selezionati verrà organizzata ulteriore mostra espositiva della durata di almeno 3 giorni, calendarizzata successivamente e a cura dell’organizzazione.

Per il vincitore

Oltre a quanto stabilito per i selezionati e finalisti, come premio per il vincitore prevista una targa ed una intervista video, a cura di uno degli storici e critici d’arte e/o del gioiello scelti tra i membri di giuria, che sarà messa online, con conseguente promozione, attraverso il sito www.incontrieventi.it, il canale Youtube e la pagina facebook della Associazione e altri canali divulgativi.

2 – PARTECIPAZIONE

- Bijoux d’Autore

Il concorso è aperto agli autori italiani e stranieri. Possono partecipare professionisti, emergenti o autodidatti (questi ultimi da non confondere con la pratica dell’hobbismo di scarsa qualità formale e contenutistica), il concorso si propone di incoraggiare la partecipazione di creativi di ogni livello, con il fine di recuperare l’origine della qualità del prodotto di eccellenza.

Per questa sezione non ci sono limiti di età per chi si candida né di qualifica o curriculum.

Possono partecipare tutti gli artisti che abbiamo già compiuto il 18° anno di età alla data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione. Ogni autore potrà partecipare con una sola opera; sono ammesse opere in collettiva (unica quota).

Le opere potranno essere realizzate in piena libertà stilistica, tecnica ed in qualsiasi materiale (ma non prezioso, se non in minima quantità). Le creazioni potranno non essere inedite, ma non potranno essere già vincitrici di altri concorsi, pena l’esclusione. Il bijou presentato a concorso dovrà essere di completa proprietà del partecipante e dovrà essere tenuto in mostra per tutto il periodo espositivo.

- Sezione Emergenti

Si vuole con questa sezione promuovere i giovani creativi che, terminati gli studi artistici o i corsi di bijou, moda e costume, vogliono entrare nel mondo del lavoro e necessitano di promozione e contatti con gli addetti del settore.

Possono partecipare a questa sezione giovani dai 16 ai 25 anni. La partecipazione è singola.

Le opere potranno essere realizzate in piena libertà stilistica, tecnica ed in qualsiasi materiale.

Le creazioni potranno non essere inedite, ma non potranno essere già vincitrici di altri concorsi, pena l’esclusione.

Il bijou presentato al concorso dovrà essere di completa proprietà del partecipante e dovrà essere tenuto in mostra per tutto il periodo espositivo.

- Progettazione: menzione speciale

Al fine di promuovere ulteriormente chi opera nel settore, nel presente bando una sezione è dedicata alla progettazione.

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli artisti interessati (purché abbiano compiuto il 18° anno di età), anche se non presentano bijou in concorso. La partecipazione può essere sia singola che in collaborazione. Per partecipare: inviare un progetto (formato A4) con proiezione ortogonale ed assonometrica ed una foto in formato jpg dell’oggetto realizzato o in alternativa il disegno. Il progetto può non essere inedito ma non può essere stato vincitore di altri premi. Per questa sezione il tema è: Il Bijoux e la moda dal XX secolo ad oggi.

3 – SELEZIONE

SEZIONE BIJOUX D’AUTORE: La qualità, la ricerca, l’innovazione, l’originalità e la portabilità saranno i criteri fondamentali della selezione. Il tema è libero.

Il limite minimo dei selezionati stabilito è n. 10, non ci sono limiti massimi; si lascia ai membri della giuria piena libertà di ritenere selezionati tanti autori partecipanti quanti siano riusciti a rappresentare il ‘bijou d’autore’ con i parametri di originalità e ricerca e perizia tecnica di realizzazione.

SEZIONE EMERGENTI: La qualità, la ricerca, l’innovazione, l’originalità e la portabilità saranno i criteri fondamentali della selezione. Il tema è libero.

La giuria selezionerà da un minimo di n. 1 ad un massimo di n. 5 giovani autori che potranno così esporre la propria realizzazione in occasione della mostra collettiva. Tra i giovani creativi selezionati verrà scelto il vincitore e tre finalisti, questi avranno la possibilità di esporre insieme ai finalisti del concorso nella mostra collettiva a loro dedicata.

PROGETTAZIONE: la giuria, a suo insindacabile giudizio, selezionerà da n. 1 a n. 5 progetti, che saranno esposti durante la mostra collettiva ed inseriti in catalogo. La giuria individuerà tra i selezionati il vincitore che esporrà anche nella successiva mostra collettiva dedicata ai finalisti.

MENZIONE SPECIALE: Premio Osservatorio Nazionale

Alla giuria tecnico/scientifica nominata del concorso, si affiancherà una speciale giuria denominata ‘Osservatorio Nazionale’; questa sarà composta da addetti del settore operanti nell’ambito di Accademie, studi di progettazione, Università, Associazioni di categoria, Enti di promozione dell’artigianato artistico e design, ecc.

La giuria “Osservatorio Nazionale” si identificherà con la consistente parte degli organismi professionali e istituzionali che concorrono a dare sostegno e sviluppo alla cultura artigianale, decretandone altresì indirizzi di produzione, valorizzazione e innovazione. Tale giuria rappresenterà inoltre il collante tra il concorso e la realtà del Paese, così da prefigurare un potenziale di collaborazione mirato alla valorizzazione della cultura artigianale quale sistema occupazionale alternativo all’industrializzazione forzata del pianeta.

A differenza della giuria tecnico/scientifica incaricata della selezione che determina il vincitore del concorso, la giuria ‘Osservatorio Nazionale’ assegnerà una menzione speciale, intesa come segnalazione di merito; una per ogni sezione del concorso. Gli autori così segnalati parteciperanno alle mostre previste. La ‘giuria osservatorio’ sceglierà gli autori in maniera autonoma e indipendente. Ogni membro di questa commissione, oltre a supportare il concorso e gli autori nel complesso, sarà inoltre libero di valorizzare sui propri canali divulgativi e stringere collaborazioni con i singoli autori.

4 – TERMINE DI PARTECIPAZIONE

Il bando si apre ufficialmente con la pubblicazione sul sito della associazione organizzatrice, la data è indicata nel presente bando e nell’allegato. Il termine di adesione è il 22 luglio 2012. Per le adesioni via mail la data è quella indicata nella stessa, per le adesioni via posta fa fede la data del timbro postale che non dovrà essere successivo a tale data.

5 – QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Per aderire al concorso Bijoux d’Autore è prevista una quota di partecipazione di € 50,00 da pagare secondo le modalità indicate nel presente bando e recante l’indicazione: “partecipazione bijoux d’autore ediz. 2012” (indispensabile per la partecipazione). La quota non è rimborsabile.

La quota di partecipazione alla sezione ‘emergenti’ è di € 25,00.

La partecipazione alla sezione ‘progettazione’ è gratuita.

6 –MODALITA’ DI ADESIONE

(A) Invio mail incontrieventi@alice.it oppure incontri eventi@gmail.com

(B) Invio postale (se necessario) Indirizzo di destinazione: ASSOCIAZIONE INCONTRI E EVENTI - Rif. Bijoux d’Autore 2012 - Via del Commercio n. 12/c - 00154 Roma

Materiale da inviare per l’iscrizione al concorso:

a. Una copia del modulo di partecipazione compilata e firmata dall’autore partecipante.

b. Breve presentazione dell’artista (o del gruppo)

c. Invio per mail di n. 3 foto (formato jpg) del bijou presentato al concorso (fatte da diverse angolazioni – fronte/lato/retro) in buona risoluzione più volendo una foto con il bijou indossato.

Le immagini ufficiali dovranno avere sfondo bianco (comunque neutro, non dovranno essere appoggiati ad oggetti, indossati od altro) e dovranno essere inviate per mail in formato .jpg, in buona risoluzione (300dpi) e nominate con cognome.nome.titolo; le misure dei bijoux verranno indicate sulla scheda di partecipazione; dovrà, inoltre, essere inviato file word contenente i seguenti dati: didascalia / titolo / materiale usato / anno di realizzazione / dimensione. L’invio cartaceo non è obbligatorio e non sostituisce l’invio della documentazione per mail. Inoltre dovranno essere inviate n. 3/4 foto comprovanti altri bijou realizzati dell’artista (con indicazione “non in concorso”). Una delle foto del bijou in concorso sarà utilizzata per la promozione e divulgazione.

d. Ricevuta e modalità di pagamento

(a) Bonifico intestato a:

Associazione Incontri e Eventi – IBAN: IT 40 U 07601 03200 000086731544

(b) Bollettino postale intestato a : Associazione Incontri e Eventi c/c postale n. 000086731544

(c) Assegno bancario personale

* Il pagamento della quota di iscrizione deve essere effettuato in Euro, senza tasse bancarie o commissioni a carico dell’Organizzazione.

L’Associazione organizzatrice comunicherà con mail la ricezione della documentazione.

7 – SELEZIONE

Una giuria tecnico/scientifica (composta da storici e critici del gioiello antico e contemporaneo, da storici e critici d’arte, da esperti di design, moda e costume) valuterà le creazioni in concorso. Essa si riunirà entro il 10 settembre 2012. I finalisti verranno informati tramite invio mail, l’elenco verrà inoltre inserito sul sito www.incontrieventi.it.

Il vincitore, i finalisti ed i selezionati si impegnano ad inviare l’opera selezionata nei tempi indicati dall’organizzazione (pena l’esclusione dal concorso). Il vincitore ed i finalisti del concorso e delle altre sezioni previste, si impegnano altresì a partecipare o ad inviare le opere per la successiva mostra collettiva.

La ‘giuria osservatorio’ assegnerà in maniera autonoma le menzioni speciali come da paragrafo 3.

8 – CATALOGO

Verrà realizzato un catalogo multimediale contenente le immagini delle opere selezionate, riferimenti di contatto dell’artista e corredato da testo critico globale.

Questo verrà distribuito gratuitamente a tutti gli iscritti al concorso, in occasione della mostra collettiva (nel caso di spedizione il richiedente si fa carico delle relative spese postali).

Il catalogo CD sarà, a cura dell’associazione organizzatrice, distribuito gratuitamente agli addetti del settore e divulgato attraverso il sito dell’associazione e ulteriori canali di promozione.

A cura dell’associazione organizzatrice potrà essere scelta una foto tra le opere in concorso che sarà utilizzata quale copertina per il catalogo CD (con l’indicazione: “creazione di……”).

L’artista aderente ne rilascia contestualmente tacita autorizzazione. L’opera scelta per la copertina del catalogo non implica e non esclude la selezione finale al concorso.

9 – CALENDARIO DELLE SELEZIONI E DEGLI EVENTI

(a) 2 maggio 2012 pubblicazione bando.

(b) Il termine di adesione è alle ore 24.00 del 22 luglio 2012.

(c) Entro il 10 settembre 2012 i componenti della giuria tecnico/scientifica e della giuria osservatorio sceglieranno le creazioni finaliste, verrà predisposto elenco e catalogo.

(d) La graduatoria sarà resa pubblica esclusivamente per i 4 finalisti e le menzioni speciali.

(e) Data prevista per la mostra di Roma delle opere selezionate: ottobre/novembre 2012, presso la sede associativa o in altra idonea location. Prevista inoltre una seconda mostra presso il Museo del Bijou di Casalmaggiore, questa verrà concordata unitamente al Conservatore del Museo.
Gli artisti dovranno provvedere alla consegna dell’opera entro i 4 giorni antecedenti la data della mostra di Roma. La mancata consegna dell’opera entro i termini previsti, senza giustificata e valida motivazione, comporterà l’esclusione dal premio (la quota non verrà rimborsata).

(f) La seconda mostra collettiva delle opere finaliste si svolgerà successivamente a cura dell’associazione organizzatrice.

10 – CONSEGNA - TRASPORTO E RITIRO OPERE FINALISTE

In caso di selezione l’artista dovrà possibilmente presenziare all’evento espositivo o comunque provvedere a sue spese per il trasporto (andata e ritorno) della sua opera, e se lo ritiene opportuno, la sua assicurazione per il periodo di trasporto e mostra.

L’allestimento della mostra sarà curato dall’Associazione Incontri e Eventi sulla base delle opere selezionate e dello spazio espositivo. L’opera presentata dovrà avere apposita targhettina con indicato il nome dell’autore e il titolo dell’opera.

Le creazioni dovranno essere ritirate alla fine della mostra espositiva e comunque non oltre i 5 gg dalla stessa. (per il rinvio a mezzo posta l’artista si accorderà con l’associazione organizzatrice entro lo stesso tempo).

11 – ACCETTAZIONI E COPYRIGHT

(a) Firmando il modulo di partecipazione, l’artista accetta tutte le norme riportate nel bando. La mancanza di uno solo dei dati richiesti comporterà l’esclusione dal concorso.

(b) Il mancato versamento della quota di partecipazione e l’iscrizione oltre la data stabilita comportano la non adesione del partecipante al concorso.

(c) Il giudizio della giuria è insindacabile ed inoppugnabile. Ogni possibilità di ricorso è esclusa.

(d) L’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, può non accettare candidature.

(e) Le opere inviate per corrispondenza saranno accettate solo con spese e rischio a carico del partecipante, sia per l’andata sia per la restituzione. L’imballo delle opere dovrà essere adeguato e riutilizzabile.

(f) Pur garantendo la massima cura delle opere, l’Associazione organizzatrice non si assume responsabilità per eventuali danni di trasporto, manomissioni, danneggiamento, incendio, furto o altro durante il periodo della manifestazione, del magazzinaggio, dell’esposizione e della giacenza. L’artista può provvedere in maniera autonoma a copertura assicurativa.

(g) Gli artisti concedono all’Associazione Incontri e Eventi i diritti di riproduzione delle foto delle opere e dei testi rilasciati al concorso Bijoux d’Autore che serviranno per creare il catalogo, archiviare le adesioni e pubblicizzare l’evento e le creazioni, o per altre forme di comunicazione e attività dell'Organizzazione.

(h) Il partecipante autorizza l’Associazione Incontri e Eventi a promuovere i video realizzati anche su altri canali promozionali quali ad esempio YouTube e Facebook. Gli autori delle creazioni saranno, chiaramente, citati.

(i) Il materiale fotografico su carta o CD/DVD, il curriculum e i testi inviati per la partecipazione non saranno restituiti, ma archiviati presso L’Associazione Incontri e Eventi.

(l) L’artista partecipante autorizza espressamente l’Associazione Incontri e Eventi, nonché i loro diretti delegati, a trattare i propri dati personali ai sensi della legge 675/96 ('legge sulla Privacy') e successive modifiche D.lgs. 196/2003 (Codice Privacy), limitatamente alle finalità organizzative e pubblicitarie del concorso e di tutti gli eventi e adempimenti ad esso correlati. Ogni controversia sarà trattata in Italia e secondo la legge italiana. I dati personali e le immagini delle opere potranno essere utilizzati dall’Associazione organizzatrice per promuovere altri eventi in ambito artistico/culturale/artigianale, promozione web, comunicazione e marketing. L’indirizzo email degli artisti partecipanti non sarà divulgato né venduto a terzi.

(m) L’artista partecipante e selezionato si impegna, nelle proprie divulgazioni inerenti il concorso, a comunicare che l’organizzazione del concorso Bijoux d’Autore è a cura della Associazione Incontri e Eventi (pena esclusione e recesso).

12 – NOTE

Il concorso è ideato da Norma De Lucia per l’Associazione Incontri e Eventi, che ne cura la produzione esecutiva. L’organizzazione si riserva il diritto di apportare variazioni al bando qualora se ne presenti la necessità, ogni aggiornamento sarà tempestivamente comunicato per mail ai partecipanti e pubblicato sul sito www.incontrieventi.it in relativo allegato che costituisce documentazione integrante al presente bando.

Si ringraziano le redazioni, le associazioni di categoria e gli addetti tutti del settore per il supporto promozionale al concorso.

Ogni aggiornamento sarà tempestivamente comunicato per mail ai partecipanti ed inserito sul sito www.incontrieventi.it nel relativo allegato.



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.