sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero News: 1280
Pubblicata il: 11/08/2017
Entra Nel Vivo Il Carnevale Estivo Muggesano
News riferita a Evento:
Carnevale estivo
Fonte
Flash S.r.l.
Scheda News
eventiesagre-maestri del gioiello
Entra Nel Vivo Il Carnevale Estivo Muggesano
Entra Nel Vivo Il Carnevale Estivo Muggesano

Entra nel vivo il Carnevale Estivo di Muggia che anche quest'anno colorerà e animerà le piazze e le calli muggesane fino al 15 agosto con tantissimi eventi gratuiti per tutte le età, con particolare attenzione come sempre per le famiglie e per i più piccoli con caccia al tesoro e gara di disegno. Ricchissimo il programma musicale: ogni sera un concerto di alcune tra le più amate cover band per ballare sulle note dei più grandi successi. E non possono mancare la Carneval Run e la tradizionale Vogadamata. Il Carnevale estivo 2017 prosegue in allegria nella nuova location di Piazzale Caliterna venerdì 11 agosto con  “Mujaserca”, una caccia al tesoro riservata ai più piccoli, seguita da una serata dedicata alle bande con le esibizioni della Filarmonica di Santa Barbara e della Banda dell'Ongia.

Il ritrovo per i partecipanti alla divertente caccia al tesoro “Mujaserca” è fissato per le ore 18.00 sul palco per compilare il modulo d'iscrizione e la partenza prevista per le ore 19.00. Saranno accettati gruppi di massimo 6 persone all'interno dei quali ci dovrà essere almeno un maggiorenne. A ogni gruppo verrà assegnato un “numero” identificativo e verrà designato un responsabile a cui verrà consegnata in busta chiusa la prima “mappa” con una lista di oggetti da recuperare e dei quiz ai quali rispondere. I gruppi avranno a disposizione un’ora di tempo per assolvere al più possibile delle richieste, al termine della quali si recheranno al check point per la valutazione della scheda secondo i punteggi indicati e degli oggetti consegnati.   Risulterà vincitore il gruppo che avrà ricevuto il maggiore numero di punti. Le premiazioni si svolgeranno il 15 agosto alle ore 19 sul palco.

Nella Serata bande, ad aprire le esibizioni alle ore 21 sarà la Filarmonica di S. Barbara diretta dal maestro Roberto Santagati. La Filarmonica è nata nel 1975 e da allora sempre preso parte al Carnevale ma non solo, operando tutto l’anno sul territorio sia muggesano che regionale con numerose trasferte europee. In questa serata si esibirà in una selezione di musiche Disco, Pop, Rock degli anni '70 e '80 arrangiate per  banda, da ascoltare, cantare e ballare tutti assieme.

Prima di cedere il palco alla banda dell’Ongia ci sarà un intermezzo in cui le due compagini si uniranno per eseguire assieme alcuni brani scelti e condivisi per questa occasione speciale. A dirigerli, i Maestri Roberto Santagati e Marcello Sfetez per un momento di condivisone e fratellanza in musica.

A proseguire la serata sarà l’Associazione Bandistica Folkloristica Muggesana “Ongia”. Diretta attualmente dal sassofonista Marcello Sfetez, nasce alla fine del 1953 in previsione del 1° Carnevale Muggesano del 1954 e da allora ha sempre accompagnato le sfilate dell’omonima Compagnia Carnevalesca. Molte le soddisfazioni ottenute nelle sfilate di Carnevale e  nel corso degli anni si sono succedute inoltre diverse trasferte in Italia e all’estero (Slovenia, Croazia, Montenegro e Austria).

In questa serata la Banda dell’Ongia eseguirà una serie di brani che abbracciano tutti i generi del suo repertorio da pezzi di tradizione popolare, a marce austriache, per arrivare a suoni più moderni con dei classici della musica pop internazionale.

Il giorno successivo, sabato 12 agosto, si svolgerà la “Carneval Run”, camminata in relax per vie e calli di Muggia, con scherzi, frizzi e lazzi, organizzata dalle Compagnie del Carnevale e dai locali di Muggia che si concluderà con un Dj set serale dalle sonorità carnevalesche. Dopo una corsa colorata non poteva mancare una festa altrettanto multicolor. A seguire, infatti, ci sarà The Djs Run, musica tutta da ballare. I protagonisti che si alterneranno in consolle saranno gli Insania Mentis e Dj Fabri Premate che avranno come unico obiettivo far divertire tutti i presenti. Parola chiave: spensieratezza. Dalle 21, le selezioni dei Dj del Carnevale a cura dell'Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano. Domenica 13 agosto scatterà la celeberrima e attesissima “VogadaMata”, la spassosa regata che ogni estate anima le acque muggesane grazie alla presenza di equipaggi coloratissimi che si sfidano a bordo di imbarcazioni spesso improbabili. In caso di maltempo la “VogadaMata” sarà recuperata il 15 agosto. Il 14 agosto invece toccherà a “Mastercarnevalchef”, organizzato dal presidente dell’Associazione delle Compagnie del Carnevale, che proporrà il motto “Il Mare”.

Informazioni e modelli per le iscrizioni sono scaricabili dalla pagina facebook https://www.facebook.com/carnevalmuja/

A Ferragosto infine, alle ore 18.30 verrà proposto un Gioco a sorpresa e/o il recupero della Vogadamata a cui seguiranno, alle ore 19, le premiazioni e alle ore 21, gran finale con una Festa a sorpresa.
Ricchissimo anche il programma musicale con i concerti di cover band di fama nazionale che faranno scatenare il piazzale al ritmo delle più famose hit degli anni '80 e '90. Dopo i Dejavu e i Cani Sciolti, il 13 agosto spazio agli Special Guest e il 14 infine concerto della Straband. Parallelamente prosegue il programma di spettacoli in Piazza Marconi “Star(s) in piazza” a cura dell'Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano e del Comune di Muggia che prevede per lunedì 14 agosto la Discoteca in piazza con i Pirati in Carneval.

Per tutta la durata dell'evento presso il piazzale Caliterna sarà allestito il Villaggio Carnevale con somministrazione di cibi e bevande e sarà attivo un InfopointCarnevale.

L’evento è organizzato da Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano, Comune di Muggia e Flash srl.

Questo il programma completo:

Mercoledì 9 agosto
Ore 18.30 Orientiring e Consegna temi Fotokarneval
Ore 21 Concerto Dejavu

Giovedì 10 agosto
Ore 18.30 Graficarneval Gara di disegno per bambini
Ore 21 Concerto Cani Sciolti

Venerdì 11 agosto
Ore 18.30 Mujaserca
Ore 21 Serata bande con filarmonica di Santa Barbara e Banda dell'Ongia

Sabato 12 agosto
Ore 18.30 Carnevalrun Passeggiata carnevalesca con scherzi, frizzi e lazzi
Ore 19.30 The Djs Run Musica con i Dj Fabri Premate e Insania Mentis
Ore 21 Dj delle Compagnie

Domenica 13 agosto
Ore 18.30 Vogadamata Carnevale sul mare
Ore 21 Concerto Special Guest

Lunedì 14 agosto
Ore 18.30 Carnevalchef I migliori cuochi di Muggia “Il Mare”
Ore 21 Concerto Straband

Martedì 15 agosto
Ore 18.30 Gioco a sorpresa e/o recupero della Vogadamata
Ore 19 Premiazioni
Ore 21 Festa a sorpresa

LE BIOGRAFIE DEI GRUPPI

DEJA VU
Cover Pop Rock
Vi faranno ballare a ritmo della loro dance e le ultime hit del momento con uno spettacolo completamente innovativo e un video show all’avanguardia.
https://www.youtube.com/watch?v=WrdIn3_LPSc
Forti di oltre 10 anni di intensa attività live tra clubs e festival all'aperto i DejaVu sono divenute una delle band di assoluto riferimento nel panorama cover italiano. Lo spettacolo è un energico cocktail di brani dalle ricercate e moderne sonorità, ricreate con cura e coadiuvate dal dinamismo dei video sincronizzati ai mix e proiettati sugli schermi installati sul palco. Il repertorio, imperniato sui successi pop attuali, è quello a 360 gradi per definizione incentrato sulle hit contemporanee ma in grado di spaziare dai classici della musica italiana fino alla dance più attuale. Il percorso dei Deja vu parte nell'ormai lontano 1993 a Piacenza. Le prime esperienze dal vivo iniziano nel circuito live della zona. Dopo alcuni cambi di line-up, il gruppo comincia a suonare nei principali club del nord e centro Italia proponendo un repertorio di cover pop rock italiane e internazionali. Nel 2002 esce il primo cd di brani originali, prodotto dall'etichetta PMR/RTI, con la produzione esecutiva di G. Dall'Olio e la Cristian Madera. La produzione artistica è invece curata da Max Longhi e Giorgio Vanni, noti autori del panorama nazionale. Nell'estate del 2005 esce il secondo album, una raccolta di brani cover proposti durante i concerti dal vivo, che include brani di artisti internazionali: Queen, Bon Jovi, U2, Nickelback, Muse, Aerosmith, Oasis, Maroon 5, Blue, The Rasmus. Dal 2006 al 2009 i Deja vu propongono un tributo a Lucio Battisti, uno dei più importanti artisti italiani, completamente rivisitato negli arrangiamenti e nelle sonorità, con l'obiettivo di avvicinare diverse fasce d'età e gusti musicali. Lo spettacolo unisce in maniera "neoclassica" le melodie delle canzoni di Battisti, con gli arrangiamenti musicali di artisti internazionali, come i Police, i Coldplay, i Guns and roses, Robbie Williams, Lenny Kravitz, i Led Zeppelin, i Greenday e altri ancora. Nel mese di Aprile del 2008, esce il disco intitolato "Non solo battisti", una raccolta di 12 grandi successi dell'artista, che riscuote ottimi consensi durante il seguente tour estivo. Nel Novembre 2008 entra a far parte della band Roberto Ferranti. Nasce un nuovo e innovativo progetto intitolato "Mash-up", un genere musicale molto noto tra i Dj ma del tutto nuovo nel mondo del live, che ha come concetto quello di miscelare testo e musica di due canzoni differenti sovrapponendole. L'attività discografica e autoriale della band prosegue anche negli anni successivi con la realizzazione, nel 2010, di "Sistemi Diversi" album di pezzi originali scritti, arrangiati e prodotti dalla band. Nel 2012 esce "5", il quinto disco della band contenente diverse cover caratteristiche dei live della band e due brani originali "la notte che non finirà" e "l'indifferenza".

CANI SCIOLTI
Cover Pop Rock
Quella dei cani sciolti è senza dubbio una delle formazioni cover leader nel panorama musicale del nord Italia. Con una media annuale di oltre 150 concerti ed una formazione di elevatissimo livello qualitativo, il gruppo piacentino ha fatto tappa in tutti i principali locali specializzati in questo tipo di spettacolo, riscuotendo ovunque unanimi successi; dall'Emilia alla Lombardia, dal Piemonte alla Toscana, dal Friuli al Veneto e al Trentino.
Dal 1994, quando Matteo Magni (voce) presentò il gruppo al pubblico per la prima volta, la formazione ha subito numerosi cambiamenti, così come lo spettacolo proposto, sempre alla ricerca di un risultato migliore.
La formazione di oggi è composta da artisti di esperienza e di altissimo livello: oltre a Matteo Magni abbiamo Victor Fiorilli al basso, Aldo Zardoni alla chitarra, Fabio Comovi alle tastiere e il neo arrivato Salvio alla batteria...
Tutti sono accomunati dal desiderio di proporre un prodotto di grande qualità e ricco di emozioni.
https://youtu.be/HhdCxBa9DUM

SPECIAL GUEST
Cover 360 con fiati
L'eleganza e lo stile sono le parole d'ordine! Il repertorio spazia dal reggae al rock-steady-dance, al twist. E poi pezzi italiani anni 60 e 70 rivisti e rivisitati in chiave Special Guest: una vera novità nel panorama delle coverband!
La line up non dà scampo a molti dubbi: la sezione fiati è il cardine della band. Una chicca che molti lasciano in cantina. Non gli Special Guest! Il repertorio spazia dal reggae al rock-steady-dance, al twist. E poi pezzi italiani anni 60 e 70 rivisti e rivisitati in chiave Special Guest. L'eleganza e lo stile sono le parole d'ordine. L'istrionico frontman Paolo Sbrosi trascina il pubblico in un'orgia di ballo, scherzi, risate, divertimento e spensieratezza che fanno degli Special Guest il risultato di un susseguirsi di bellissime serate. La sezione fiati oltre ad essere una poderosa macchina di note, è anche un buonissimo corpo di ballo: ridere con loro e di loro è all'ordine del giorno. Questo "scherzare", questo "prendersi in giro", questa line up e questo repertorio, fa degli Special Guest una vera novità nel panorama delle coverband. Gli elementi della band: -Filippo Pollastri (basso) - Angelo Paganini (tromba) - Pippo Savoretti (batteria) - GianMarco Mento (chitarra) - Paolo Griggi (sax tenore) - Giovanni "the doctor" Sgorbati (trombone) - Paolo Sbrosi (voce)
https://www.youtube.com/watch?v=djfmbUrNNCA

STRABAND
Cover Pop Rock
“STRABAND” nasce dalla voglia di creare un progetto nuovo e controcorrente Dopo tanti anni trascorsi maturando preziose esperienze e suggellando prestigiose collaborazioni nell’ambito artistico e musicale, 4 musicisti decidono di mettersi in gioco direttamente con un’ idea rivoluzionaria di fare musica ed intrattenimento nel settore delle coverband. Front al femminile che distrugge l’icona classica e affronta il palco con la grinta e la trasgressività delle leader d’oltreoceano. Dal sound rock-dance, Straband adotta arrangiamenti esclusivi in grado di eliminare qualsiasi supporto musicale preregistrato. Il quartetto è alimentato continuamente dal calore e alla partecipazione di tutti gli amici e le amiche che sempre più numerosi accorrono ai loro spettacoli per godere di un repertorio attuale, dinamico, energico e “modulare”, che ha come unico obbiettivo “divertire divertendosi”. Straband è in grado di soddisfare tutte le esigenze dei più svariati contesti live rivolgendosi a tutte le fasce d’età: discoteche, pub, convention aziendali, feste di piazza, feste della birra, sagre, motoraduni, matrimoni. Nel corso dello show vengono riproposti, in rapida successione e senza un attimo di pausa nella sequenza dei brani, i successi degli Artisti più conosciuti, da quelli di rango internazionale (Adele, Madonna, B. Spears, P!nk, K. Minogue, A. Morissette) ai protagonisti della scena musicale italiana (Alessandra Amoroso, Elisa, Mina, I. Grandi, Battisti), il tutto miscelato e combinato per favorire il massimo coinvolgimento possibile e per condividere le profonde emozioni che solo questa interazione può regalare. L’energia travolgente di Straband si trasforma nello stile e nell’eleganza di “Straband acoustic poject” dove gli strumenti diventano: chitarra acustica, contrabbasso, cajon e percussioni ed il repertorio più ricercato e raffinato. Il progetto acustico è adatto, in particolar modo, a matrimoni e convection nelle quali la band, grazie all’esperienza maturata negli anni, è divenuta professionista nel settore. Straband vi aspetta per travolgervi con la sua energia e ricordate sempre che : “......la Musica mette l’Accento sulla nostra Vita!.....”
https://youtu.be/y38EyQTyduw

Filarmonica di S. Barbara
La Filarmonica di S. Barbara nasce dall'esigenza della Compagnia Carnevalesca Lampo di dotarsi di una propria banda musicale per il Carnevale di Muggia. Era il 1975 e sul colle di S. Barbara si diede fondamento all'idea di un complesso bandistico dotato anche di una propria scuola di musica. Tra i fautori di tale opera spicca il nome di Giuseppe Bossi, fu lui a coinvolgere in questa avventura il maestro Liliano Coretti che si dedicò subito alacremente alla formazione musicale dei futuri bandisti. Grazie al veloce passaparola tra i muggesani ci furono subito molte adesioni e nel gennaio 1976 ci fu la prima esibizione seguita poco dopo dalla sfilata di carnevale di Muggia. Nel corso del 1976 nacque formalmente l'associazione della "Banda Giovanile di Santa Barbara" e visto il continuo crescendo di successi ed adesioni nel 1980 l'associazione viene trasformata nella attuale Filarmonica di Santa Barbara con deposito dello statuto presso notaio, elezione del consiglio direttivo. Negli anni successivi la banda migliorò costantemente fino a partecipare a diversi concorsi nazionali ed internazionali sempre con egregi risultati.

Banda Ongia
L’Associazione Bandistica Folkloristica Muggesana “Ongia”, diretta attualmente dal sassofonista Marcello Sfetez, nasce alla fine del 1953 in previsione del 1° Carnevale Muggesano del 1954, e da allora ha sempre accompagnato le sfilate dell’omonima Compagnia Carnevalesca. Molte sono le soddisfazioni ottenute nelle sfilate di Carnevale, ma nel corso degli anni, oltre ai concerti muggesani, si sono succedute diverse trasferte presso altre località nazionali e all’estero (Slovenia, Croazia, Montenegro, Austria).

La Serata Bande
Nell’ambito delle manifestazioni per il Carnevale Estivo, organizzate dall’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano in collaborazione con il Comune di Muggia, in Piazzale Caliterna a Muggia,
venerdì 11 agosto la Compagnia Bandistica Folkloristica Muggesana Ongia e la Filarmonica di Santa Barbara, realtà storiche di Muggia e del Carnevale Muggesano da sempre parti attive del Carnevale, sia invernale che estivo, daranno vita alla Serata Bande. Ad aprire le esibizioni alle ore 21 sarà la Filarmonica di S. Barbara diretta dal maestro Roberto Santagati. La Filarmonica è nata nel 1975 anno di fondazione, da quella data ha sempre preso parte al Carnevale ma non solo, opera difatti tutto l’anno sul territorio sia Muggesano che Regionale e vanta inoltre numerose trasferte Europee. E' difatti da poco reduce da un viaggio in Francia a Messei dove ospite della banda locale ha rappresentato il nostro Comune e l’Italia.  In questa serata si esibirà in una selezione di musiche Disco, Pop, Rock degli anni 70 e 80 arrangiate per  banda, da ascoltare, cantare e ballare tutti assieme.

Prima di cedere l’intero palco agli amici della banda dell’Ongia ci sarà un intermezzo in cui le due compagini si uniranno per eseguire assieme alcuni brani scelti e condivisi per questa occasione speciale. A dirigerli i Maestri Roberto Santagati e Marcello Sfetez per un momento di condivisone e fratellanza nella musica che siamo sicuri apprezzerete.

A proseguire la serata l’Associazione Bandistica Folkloristica Muggesana “Ongia”. Diretta attualmente dal sassofonista Marcello Sfetez, nasce alla fine del 1953 in previsione del 1° Carnevale Muggesano del 1954, e da allora ha sempre accompagnato le sfilate dell’omonima Compagnia Carnevalesca. Molte sono le soddisfazioni ottenute nelle sfilate di Carnevale, ma nel corso degli anni, oltre ai concerti muggesani, si sono succedute diverse trasferte presso altre località nazionali e all’estero (Slovenia, Croazia, Montenegro, Austria).

In occasione della serata assieme agli amici della Filarmonica di Santa Barbara, la Banda dell’Ongia eseguirà una serie di brani che abbracciano tutti i generi del suo repertorio, e che vanno da pezzi di tradizione popolare, a marce austriache, per arrivare a suoni più moderni con pezzi che sono dei classici della musica pop internazionale.
Vi auguriamo buon divertimento

The Djs Run - Chapter 1
3, 2, 1...

Il conto alla rovescia è iniziato.

I Djs sono pronti ai loro posti dietro la console.

Ore 19.30 al via la seconda tranche.

Dopo una corsa colorata non poteva mancare una festa altrettanto multicolor.

Alla console si presteranno in una gara fino al fotofinish i dj che ci hanno accompagnato questo inverno in Piazza Marconi in occasione del Carnevale.

La partenza è fissata alle 19:30 in piazzale Caliterna... quindi, altro giro, altra corsa!

Corsia 1: Dj Fabri Premate

Corsia 2: INSANIA MENTIS

Ci si colora li!

www.facebook.com/events/446814072346050/

Dj Fabri Premate

Nella primavera 2013 Matteo Roiaz (Papaya Purple) contatta Fabrizio Premate per mixare assieme alla Trash Nite di Trieste... qui inizia la loro collaborazione... nel corso dell'estate per i due amici si presenta l'occasione di chiudere la stagione dell'evento Wax, ed in quella calda notte d'estate, nasce il gruppo dei Papaya Project. Da quel momento i due Dj iniziano ad esibirsi in varie location per poi consolidarsi alla famosa Jotassassina di Trieste nel 2014.

Per ben 3 anni si esibiscono come Djs resident con il marchio Original Trash Nite®, fino a dicembre 2016 quando, per impegni lavorativi, Matteo decide di abbandonare il progetto Papaya.

Da gennaio 2017 il duo cessa la sua attività e Dj Fabri Premate continua il suo percorso da solo.

INSANIA MENTIS

Filippo e Samuel, Insania Mentis, nascono 5 anni fa. Sono due ragazzi di 23 anni entrambi studenti e durante il loro periodo in università hanno suonato come dj resident al Café Rossetti per Universitrip fino ad arrivare alle discoteche greche di Corfù e Zante e ad eventi come lo Spring Break Invasion ad Umago in Croazia sotto l'agenzia viaggi VGmania. Ora continuano a suonare in giro per la regione anche se si stanno dedicando soprattutto alla produzione di nuovi remix e di un singolo EDM, presto in arrivo.


    ( )

Data ultimo aggiornamento pagina 11/08/2017
Inserito da Simone Camilletti
Attenzione!!! Le notizie riportate in questa pagina sono state gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati.
Grazie Lo Staff Web Up Italia