sfondo endy
Agosto 2019
eventiesagre.it
Agosto 2019
Numero News: 991
Pubblicata il: 15/04/2017
Corsa All'anello, La Madrina è Dalila Pasquariello
News riferita a Evento:
Corsa All'anello
Fonte
Corsa all'Anello
Scheda News
Corsa All'anello, La Madrina è Dalila Pasquariello
Corsa All'anello, La Madrina è Dalila Pasquariello

Corsa all'Anello, la madrina è Dalila Pasquariello
La giovane attrice e modella sfilerà per il corteo storico del 13 maggio con un sontuoso abito

NARNI 14 aprile 2017 – Sarà Dalila Pasquariello la madrina della 49esima edizione della Corsa all’Anello, rappresentando il filone della bellezza. La giovane attrice, protagonista delle conosciute fiction Rai “Sotto copertura” e “Don Matteo 10”, sfilerà con il sontuoso abito che lo scorso anno venne indossato da Sara Zanier, in occasione del corteo storico che si terrà in centro storico sabato 13 maggio a partire dalle 21.

Dalila, splendida venticinquenne alta 1 metro e 76, dagli occhi verdi ed il portamento da indossatrice, senza dubbio stregherà con la sua eleganza e la sua grande bellezza tutto il pubblico della sfilata. Modella per Valentino e per altri marchi, con il suo portamento saprà senza dubbio valorizzare il ruolo che le ha assegnato l’Ente Corsa all’Anello e del quale va orgogliosa.

Dalila Pasquariello, inizia all'età di 15 a studiare portamento e a lavorare come modella, un anno dopo viene scelta per recitare nella miniserie “Senza Filtro”. Nel 2011 partecipa a Miss Italia guadagnando il quinto posto in classifica e vincendo la fascia nazionale di Miss Deborah, azienda per la quale inizia a lavorare.

Successivamente viene scelta dalla Rai come nuovo volto per gli annunci di Rai Tre e in seguito all'incontro con l'agente Veronica Carbone partecipa al casting per la miniserie “Sotto copertura” dove viene scelta per il ruolo di protagonista femminile, Anna. Successivamente ottiene un ruolo fisso, sempre con la casa di produzione LuxVide, nella serie Don Matteo 10 dove interpreta il ruolo di Sabrina Esposito, ventenne accusata del tentato omicidio della madre, che imposta un faticoso percorso di redenzione.

Grazie alle due fiction la Pasquariello ha ottenuto il consenso del grande pubblico, entrando nel cuore di migliaia di telespettatori.


    ( )

Data ultimo aggiornamento pagina 15/04/2017
Inserito da Simone Camilletti
Attenzione!!! Le notizie riportate in questa pagina sono state gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati.
Grazie Lo Staff Web Up Italia