sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero Evento: 21177733
Eventi Vari
Corviale Urban Lab A Roma
8^ Edizione Del Primo Laboratorio Artistico Urbano Di Roma
Date:
Dal: 11/07/2019
Al: 13/07/2019
Dove:
Logo Comune
Lazio - Italia
Contatti
Fonte
Elisa Bellotti
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
eventiesagre-maestri del gioiello

Corviale Urban Lab A Roma

8^ Edizione Del Primo Laboratorio Artistico Urbano Di Roma

Da Giovedì 11 a Sabato 13 Luglio 2019 -
Roma (RM)

Corviale Urban Lab A Roma - Roma

“Fil rouge dell’eterno femminino”
La Rete d’imprese CO&CA porta l’arte in strada da Corviale a Casetta Mattei

da Giovedì 11 Luglio 2019
via Marino Mazzacurati 61

Giovedì 11 Luglio 2019 iniziano con la performance live dell’artista Luis Gomez gli interventi di Street Art realizzati nell’ambito del Programma Rete d’imprese Co&Ca, finanziato dalla Regione Lazio attraverso il Bando “Reti d’imprese tra attività economiche su strada” e realizzato con la collaborazione del Municipio Roma XI.

Decorazione artistica di panchine a forma di libro e murales di grandi artisti del panorama romano e internazionale della Urban art: sono queste le azioni realizzate nell’ambito del programma Rete Co&Ca, “una frizzante Rete d’imprese fra arte, commercio e impegno sociale nata tra Corviale e Casetta Mattei”. Una esperienza che vede i piccoli imprenditori del territorio uniti in un progetto di rigenerazione e valorizzazione territoriale teso ad aumentarne la competitività anche in un’ottica di internazionalizzazione.

Il museo a cielo aperto di Roma, grazie alla Rete Co&Ca, si arricchisce di una sequenza di opere che si distribuiscono tra Corviale e Casetta Mattei delineando un percorso artistico attrattivo, fascinoso e coinvolgente ispirato dal tema dell’eterno femminino. Grazie alla Rete d’imprese e all’idea ed  impegno della Presidente Monica Melani, titolare del MitreoIside, polo culturale di arte contemporanea, ad intervenire nella realizzazione delle opere, oltre a giovani street artist e all’artista romano Gojo, ormai conosciuto a livello internazionale, che decoreranno le panchine, saranno tre grandi artisti del settore: Luis Gomez the Theran, Moby Dick e Alessandro Fornaci.

L’opera di Luis Gomez racconta attraverso un linguaggio simbolico e figurativo, l'impegno delle persone, più specificamente delle donne, che quotidianamente lavorano al miglioramento delle situazioni ambientali, sociali e personali di maggior fragilità. L'opera, realizzata in scala monocromatica, vedrà la composizione di due grandi mani femminili, ritratte nell'atto di ricucire quello che può sembrare uno strappo, una ferita, aperta nella parte centrale della parete.

I lembi della ferita saranno scolpiti nella materia, a creare un concreto rilievo sul muro, mentre il filo che la ricuce sarà un reale cordino di colore rosso, abbinato al concetto che legherà tutte le opere del progetto del Mitreo. La realtà delle periferie, in questo caso di Corviale, conosce bene il dolore, l'opera di Gomez celebra chi di questo dolore si fa carico e chi questo dolore lo cura per cercare di trasformarlo in nuova vita.

L’opera dell’artista Moby Dick, invece sarà ispirata al tema della Madre Natura capace di generare vita e perfezione, rappresentata nei suoi molteplici volti, con un’attenzione agli animali in pericolo e a rischio estinzione, impegno profuso dall’artista che ha già generato opere di rilievo in varie parti del pianeta.

Di alto spessore artistico è l’attesa opera dell’italiano Alessandro Fornaci nel suo tributo alla donna.

La Dea Isis diventa, archetipo di femminilità e sacralità ancestrale allo stesso tempo: un soggetto puro, incapace di concepire il terrore. L'opera prende spunto dalla scultura funebre di Nefertiti, riadattata con le simbologie della Dea Madre Iside. Si tratta di un ritratto di dimensioni 1,5x2 metri e sarà eseguito con una tecnica molto particolare, che osservata da un preciso punto di vista darà una sensazione tridimensionale del volto, grazie al fuori registro dei due colori, magenta e ciano che daranno nella loro sovrapposizione il primo piano.

Ancora al femminino sacro sarà infine dedicata l’opera in ferro dell’artista Alessandro D’Ercole.

La Presidente della Rete d’imprese Co&Ca, Monica Melani, che, oltre ad aver ideato il progetto artistico, ne sta seguendo in prima linea la sua realizzazione sottolinea: “la Rete d’imprese ha unito Corviale e Casetta Mattei in un importante progetto condiviso dal respiro internazionale. Siamo fieri di aver contribuito a dare colore ed emozione ai luoghi in cui viviamo, affidando all’arte e a grandi artisti contemporanei il compito di trasmettere e diffondere un’immagine nuova del nostro territorio. Avevamo incluso anche una scuola, con sede in via della Casetta Mattei, ma per motivi di dinamiche interne è purtroppo saltato... Tuttavia questo è solo l’inizio: abbiamo a cuore la qualità della vita delle persone e sempre più uniti e forti ci impegneremo in questo anche in futuro con progetti di innovazione e sperimentazione sociale ”.  

Già a Londra è stato realizzato il progetto “Panchine Letterarie”: 50 diverse panchine decorate da noti street artists di tutto il mondo e artisti londinesi emergenti hanno delineato un percorso culturale le cui tappe conducono alla scoperta dell’importanza letteraria della città. Il percorso di street art della Rete Co&Ca invece, è dedicato “all’eterno femminino”. Un tema che appartiene alle culture di tutto il mondo.

Il percorso di Street art, “il fil rouge dell’eterno femminino” è finalizzato ad aumentare l’attrattività artistica e culturale del territorio in cui s’inserisce la Rete, in un’ottica di riqualificazione, identificazione territoriale, nonché promozione e valorizzazione.

Dal 11 Luglio, l’artista Luis Gomez inaugurerà l’avvio del progetto con l’inizio della realizzazione della prima opera in via Mazzacurati all’esterno del polo culturale d’arte contemporanea il Mitreo e davanti alla Biblioteca “Renato Nicolini”. Sarà possibile assistere in diretta alla realizzazione delle opere.

Il clou dell’iniziativa si inserirà all’interno di Corviale Urban Lab, giunta alla VIII edizione, a cura di Artmosfera e con la Direzione Artistica di Peppe Casa, nelle serate del 12 e 13 luglio 2019.

https://www.corvialeurbanlab.it

Per info e chiarimenti: Monica Melani 3939593773 – info@mitreoiside.com



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-07-12 10:21:03
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-maestri-del-gioiello