sfondo endy
25 Aprile
eventiesagre.it
25 Aprile
Numero Evento: 21158726
Eventi Musicali
Natale Natale
Concerto Di Natale Per Kalongo
Note Di Gioia
Date
Dal: 17/12/2017
Al: 17/12/2017
Dove:
Logo Comune
Lombardia - Italia
Contatti
Tel.: 02 36558852
Fonte
Ellecistudio
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
eventiesagre-sagra-baccello-naz
eventiesagre-il-fiore-e-il-lago-gravellona-lomellina

Concerto Di Natale Per Kalongo

Note Di Gioia

Domenica 17 Dicembre 2017 - dalle ore 16:00
Basilica Di San Fedele - Como (CO)

Concerto Di Natale Per Kalongo - Como

“NOTE DI GIOIA”
CONCERTO DI NATALE PER KALONGO

Domenica 17 dicembre, ore 16
Basilica San Fedele, Como

Ingresso gratuito con offerta libera

Domenica 17 dicembre alle ore 16.00 presso la Basilica di San Fedele a Como si rinnova il tradizionale appuntamento natalizio con il concerto a favore del Dr. Ambrosoli Memorial Hospital di Kalongo, promosso e organizzato dalla Fondazione Dr. Ambrosoli.

Quest’anno saranno le “Note di gioia” del coro Elikya – coro che accoglie persone provenienti da diversi Paesi del mondo, dall’Italia al Congo, dall’Uganda alla Costa d’Avorio, dalla Colombia alla Russia, per offrire un'opportunità di scambio e crescita personale attraverso attività di educazione interculturale – ad allietare il pubblico nel concerto benefico a favore dell’Ospedale di Kalongo, che padre Giuseppe Ambrosoli fondò nel 1957 in nord Uganda assieme alla Scuola di Ostetricia St. Mary’s, e che da oltre cinquant’anni è al servizio della popolazione locale, assicurando servizi sanitari di base e promuovendo formazione qualificata.

Il coro Elikya eseguirà un programma molto vario, con canti della tradizione natalizia, canti sacri e canti religiosi cristiani provenienti dal Congo, Cameroun, Cile, Ecuador e Italia, che ben rappresentano la bellezza delle diversità.

Il concerto sarà l’occasione per la Fondazione di far pervenire il proprio saluto natalizio e ringraziare la città di Como, gli amici, i donatori e i sostenitori, che da sempre le sono vicini nel sostenere i progetti del Dr. Ambrosoli Memorial Hospital di Kalongo, nella remota savana nord ugandese.

L’ingresso è gratuito con la possibilità di donare liberamente un contributo a favore della Fondazione Dr. Ambrosoli per sostenere i bisogni dell’Ospedale e della Scuola di Kalongo.

Si potrà anche contribuire acquistando i doni natalizi nel banchetto solidale allestito per l’occasione dalla Fondazione nel pomeriggio sul piazzale antistante la Basilica.

Il concerto gode dei patrocini della Provincia di Como, settore cultura, e del Comune di Como.

Coro Elikya

Il coro Elikya nasce dall'esperienza del COE di Barzio (Centro Orientamento Educativo) che accoglie persone provenienti da diversi Paesi del mondo (Italia, Congo, Cameroun, Togo, Uganda, Costa d’Avorio, Zambia, Guinea Bissau, Colombia, Ecuador, Russia) per offrire loro un'opportunità di scambio e crescita personale attraverso attività di educazione interculturale.

Elikya in lingua Lingala significa speranza, per sottolineare che i giovani, nonostante i contrasti e le contraddizioni di questa società, hanno voglia di conoscersi e di impegnarsi per un futuro fatto di relazioni che privilegiano lo scambio tra le culture, perché è in questo scambio e in questo incontro, che può scaturire il possibile. È un laboratorio di ricerca e sperimentazione di creatività che attinge a diverse tradizioni musicali, in particolare delle culture dell'Asia, dell'Africa e dell'America Latina per dare vita a nuovi affreschi sonori generati dalle tonalità dell'intreccio e della pluralità di combinazioni ritmiche e melodiche. Il repertorio attualmente si caratterizza per una prevalenza di canti religiosi cristiani provenienti dal Congo, Cameroun, Cile, Ecuador e Italia, arrangiati da musicisti africani e italiani sullo sfondo di una forte connotazione afro.

Attualmente il coro è composto da 25 coristi divisi in 4 sezioni (soprani, contralti, tenori, bassi) ed è diretto dal maestro Raymond Bahati, della Repubblica Democratica del Congo.

Per informazioni:
www.fondazioneambrosoli.it
www.facebook.com/Fondazioneambrosoli

PROGRAMMA

MEDLEY
Un medley formato da quattro brani provenienti da diversi paesi che ben rappresentano la bellezza delle diversità. Queste canzoni hanno caratterizzato la storia di Elikya di questi anni e sono stati proposti in contesti significativi come la visita di Papa Benedetto XVI per la giornata mondiale delle famiglie.

NOEL
In lingua Kikongo, il brano racconta la storia della Natività di Gesù. In una misura a tre tempi, battente, il ritmo ricorda la culla dondolante di un bambino che viene ninnato dalla mamma, la Madonna. La melodia un po’ occidentale, visto che il sacerdote compositore congolese ha eseguito i suoi studi a Roma, conferma la teoria secondo la quale ogni volta che un popolo è entrato in contatto con un altro popolo ha sempre subìto ineluttabilmente un cambiamento.

LOKUMU
In lingua Lingala della Repubblica Democratica del Congo, questo brano è un canto di lode al Signore: tutte le sue creature lo esaltano cantando e ballando. Il ritmo allegro della canzone ci fa entrare subito in un clima di gioia e festa.

TUTAINA
Questo brano è un “Villancico”, una composizione poetico-musicale, diffusa in Spagna e in Portogallo alla fine del XV secolo, ma di origine anteriore. Nel XVII e XVIII secolo nel Sud America si identificò con alcune specie di cantate sacre, perlopiù natalizie. È un genere di canzone con una melodia semplice e orecchiabile da cantare in famiglia, ma soprattutto è l'ideale per i bambini. Questo Villancico parla della nascita del bambino Gesù e dei tre Magi.

O COME EMMANUEL
“Vieni, Vieni Emmanuel” è una sintesi dei grandi "O Antifoni" che vengono utilizzati per i Vespri durante l'ottava prima di Natale (17-23 dicembre). Questi Antifoni sono di origine antica e risalgono al IX secolo. Questo brano verrà eseguito dal coro Elikya in versione strumentale.

SHOW ME THE WAY
“Prendimi per mano. Mostrami la strada che posso percorrere”. Questo brano in lingua Lingala con i suoi ritmi allegri e frizzanti propone il tema della ricerca e del desiderio, che ciascun uomo porta nel cuore, di non sentirsi soli ma accompagnati nella difficile strada della vita.

IL EST NE’ LE DIVIN ENFANT
Tradizionale canto natalizio francese, la cui melodia fu pubblicata per la prima volta nella seconda metà dell'Ottocento. Il testo parla della Nascita di Gesù e di come questo avvenimento fosse atteso da ben 4.000 anni, cioè da quando i Profeti lo avevano annunciato; cita inoltre la partenza dei Re Magi, definiti “Grands Rois de l'Orient.

MAGNIFICAT
Questa preghiera, tra le più belle e dolci alla Madonna, viene eseguita dal coro Elikya con la musica di Roberto Bacchini e il testo di Don Giorgio Busa: Il ritornello è in latino mentre le strofe in italiano.

MERCI BA YO YEZU
Un brano di ringraziamento per tutto quello che il Signore ci dona, perchè non ci abbandona mai, ci salva dall'oscurità e dalle nostre debolezze per costruire un futuro di pace e fratellanza.

KINWAMA
“È nato il Salvatore in mezzo a noi. Gioite e rallegratevi!”: brano tradizionale in lingua Kikongo della Repubblica Democratica del Congo, eseguito durante il periodo natalizio.

SILENT NIGHT
Le parole vennero scritte dal reverendo Joseph Mohr nel 1816, allora assistente parrocchiale presso la località di Mariapfarr nel Lungau, mentre la musica venne composta da Franz Xaver Gruber, allora insegnante ad Arnsdorf e organista a Oberndorf, nella vigilia di Natale del 1818. Oggi è una delle più note e conosciute canzoni natalizie tradotta in più di 300 lingue. Non tutti sanno che la versione italiana dal titolo "Astro del ciel", ormai diventata popolare anche a livello internazionale, non è una traduzione del testo tedesco bensì un testo originale scritto con una nuova creatività poetica dal prete bergamasco Angelo Meli (1901-1970). Il coro Elikya vi propone una versione cantata in 4 lingue.



    News Evento

    Leggi anche

    loading...

    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI COMO
    Dove Dormire Dove Mangiare Drink & Coffee
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-12-08 19:09:20
    Inserito da Simone Camilletti
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-il-fiore-e-il-lago-gramellona-lomellina 728