sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero Evento: 21099431
Eventi Musicali
Fabbrica Del Canto
27° Festival Corale Internazionale
Date:
Dal: 14/06/2019
Al: 16/06/2019
Dove:
Logo Comune
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Associazione Jubilate
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Fabbrica Del Canto

27° Festival Corale Internazionale

Da Venerdì 14 a Domenica 16 Giugno 2019 - dalle ore 21:00
Legnano (MI)

Fabbrica Del Canto - Legnano

 

Dopo una pausa di un anno, legata a problemi organizzativi e finanziari, torna ad affacciarsi alla ribalta legnanese il Festival Corale Internazionale “La Fabbrica del Canto”: una manifestazione che, nelle sue precedenti 26 edizioni, ha saputo creare opportunità uniche di incontro con la grande musica vocale.

La sua formula unica ha permesso di far circolare tra esperti, appassionati e specialisti, repertori, stili interpretativi, tradizioni di ogni parte del mondo. Un pubblico sempre più vasto ne è rimasto affascinato e ha continuato ad avvicinarsi ad una espressione artistica ed espressiva, il canto corale, che racchiude in sé innumerevoli elementi di cultura, espressività, socialità.

La XXVII edizione, che si svolgerà dal 14 al 16 giugno, è, per la Fabbrica del Canto, quella del rilancio, pur in una situazione di permanente ristrettezza di risorse disponibili.

Il contributo di soggetti pubblici e privati, insieme alla incredibile passione con la quale il Maestro Gary Graden ha accettato di ricoprire il ruolo di Direttore Artistico, hanno consentito alla nostra Associazione di proporre un programma che, per quanto non ancora paragonabile in termini di quantità di concerti alle più grandi edizioni del passato, riporta la qualità della manifestazione ai livelli che l’hanno resa celebre nel mondo.

Le peculiarità dei cori ospiti rispondono, nuovamente, alle caratteristiche di prestigio e di varietà di offerta culturale e stilistica che hanno fatto del Festival legnanese uno degli appuntamenti più rilevanti nel panorama della musica corale italiana, europea e mondiale.

Ai tradizionali concerti legnanesi si aggiunge quest’anno, per la prima volta, l’iniziativa denominata “open singing”, che si svolgerà domenica nel tardo pomeriggio in Piazza San Magno. Si tratta di un momento che intende dimostrare la possibilità per tutti di contribuire, con la propria voce, alla realizzazione di un grande concerto comune. Ciò ha anche lo scopo di evocare nei cittadini la responsabilità di costruire insieme e in modo armonico un futuro migliore per la nostra società.

La raccolta di offerte, che ha sempre caratterizzato il Festival come momento di sostegno a iniziative benefiche nel mondo, sarà destinata quest’anno alle opere missionarie iniziate dal legnanese Padre Antonio Grugni in India. Padre Antonio, che per molti di noi è stato amico e maestro di vita, è mancato pochi mesi fa dopo oltre quarant’anni di presenza nel grande Paese che tanto ha amato. Ha lasciato una straordinaria e preziosa opera di assistenza ai più poveri tra i poveri nella città di Warangal, che il Festival si propone di aiutare.

Ci auguriamo che la XXVII edizione del Festival rappresenti, per tanti, l’occasione per continuare un cammino di confronto con altre culture e tradizioni, nella consapevolezza che tutto ciò che unisce realizza quell’unico bene comune che ciascuno di noi è chiamato a costruire.

PROGRAMMA

Venerdì 14 giugno 2019 CERRO MAGGIORE - Ore 21.00
CHIESA PARROCCHIALE SS. CORNELIO E CIPRIANO
ST. JACOBS CHAMBER CHOIR, Stoccolma - Svezia
Dir. Gary Graden
MENDELSSOHN VOCALENSEMBLE, Marktoberdorf – Germania
Dir. Karl Zepnik

Sabato 15 giugno 2019 LEGNANO - Ore 21.00
CHIESA PARROCCHIALE DEI SS. MARTIRI ANAUNIANI
Via Venezia, 2
ST. JACOBS CHAMBER CHOIR, Stoccolma - Svezia
Dir. Gary Graden
MENDELSSOHN VOCALENSEMBLE, Marktoberdorf – Germania
Dir. Karl Zepnik
CORO DA CAMERA TRENTINO, Borgo Valsugana – Italia
Dir. Giancarlo Comar
CORO JUBILATE, Legnano – Italia
Dir. Paolo Alli

Domenica 16 giugno 2019 - LEGNANO
Ore 17.00
PIAZZA SAN MAGNO
OPEN SINGING

Domenica 16 giugno 2019 LEGNANO - Ore 21.00
TEATRO CITTA’ DI LEGNANO “TALISIO TIRINNANZI”
Piazza IV Novembre
ST. JACOBS CHAMBER CHOIR, Stoccolma - Svezia
Dir. Gary Graden
MENDELSSOHN VOCALENSEMBLE, Marktoberdorf – Germania
Dir. Karl Zepnik
CORO DA CAMERA TRENTINO, Borgo Valsugana – Italia
Dir. Giancarlo Comar
CORO CET (CANTO E TRADIZIONE), Milano – Italia
Dir. Alessandro Ledda
CORO JUBILATE, Legnano – Italia
Dir. Paolo Alli
ST JACOBS CHAMBER CHOIR, Stoccolma, Svezia

Direttore: Gary Graden

Il coro si esibisce regolarmente in concerti e cura il servizio liturgico nella chiesa di St. Jacobs e nella Cattedrale di Stoccolma. Il repertorio è costituito da brani a cappella di stili e periodi diversi, e da importanti opere per coro e orchestra.

Ha vinto molte fra le più importanti competizioni corali europee, tra cui il Gran Premio europeo per la musica corale. Ha anche partecipato a molti festival nazionali e internazionali, tra cui il Festival di Tolosa in Spagna, la Sagra Musicale Umbra in Italia, Musica Sacra in Germania, Polyfollia in Francia, il Festival di Debrecen in Ungheria, e la Biennale Corale Internazionale a Haarlem in Olanda. Nel 2009 il St. Jacobs Chamber choir e Gary Graden hanno ricevuto il Guidoneum Award dalla Fondazione Guido D’Arezzo.

Il coro si è esibito con orchestre quali la Rebaroque, l’Orchestra da Camera di Uppsala, la Stockholm Royal Opera Orchestra, la Camerata Strumentale Città di Prato, l’Orchestra da Camera di Perugia e la Estonian Chamber Orchestra, fra le altre.

Uno dei campi nei quali si è maggiormente distinto è l’esecuzione e la registrazione di musica contemporanea. Molti sono i consensi che il coro ha ricevuto dalla critica per CD e trasmissioni radiofoniche.

Gary Graden è nato negli Stati Uniti e ha compiuto i suoi studi alla Clark University, alla Hartt School of Music, all’Aspen Summer Music Festival, e con Eric Ericson alla Royal Academy di Musica a Stoccolma. È stato membro e tenore solista nell’Eric Ericson Chamber Choir, e nel gruppo vocale Lamentabile Consort.

È attualmente responsabile musicale della chiesa di St. Jacobs a Stoccolma e della Cattedrale della città svedese. È stato membro del corpo docente del Liceo Musicale di Stoccolma, dove ha fondato e diretto il Coro da camera. Con questa formazione e con il St. Jacobs Chamber Choir ha vinto numerosi premi e riconoscimenti in molte fra le più prestigiose competizioni europee, e fra questi l’European Grand Prize.

Con il trio WÅG (Wager Åstrand Graden) è impegnato nello sviluppo e la ricerca sulla musica d’improvvisazione per voce e strumenti. Con il Vocal Ensemble della cattedrale di Stoccolma esegue un repertorio per solisti e piccolo organico che spazia in diversi periodi. Al di là della sua specializzazione nell’esecuzione di musica contemporanea, ha eseguito opere classiche di grande importanza, come il Messia di Haendel, il Requiem e la Messa in do minore di Mozart, le Passioni e la Messa in si minore di Bach, e i Requiem di Brahms, Duruflé, Fauré e Michael Haydn.

Gary Graden ha diretto diversi cori internazionali, fra cui il SWR Vocal Ensemble di Stoccarda, l’Orpheus Vokalensemble di Ochsenhausen, Jauna Muzika di Vilnius, Pro Coro (Canada), i Formosa Singers di Taipei, il gruppo Singapore Ensemble Singers, il Coro mondiale giovanile dell’IFCM e il Coro Giovanile Italiano. La sua attività come direttore e cantante è testimoniata da diversi CD e registrazioni radiofoniche (BIS, Carus, Proprius, Caprice, Phono Suecia, Gehrmans, Nosag, Camerata Tokyo…).

Gary Graden ha ricevuto la “Johannes Norrby medal” per il suo contributo alla musica corale svedese, ed è stato eletto Direttore corale dell’anno in Svezia per il 2005.

MENDELSSOHN VOCALENSEMBLE, Marktoberdorf, Germania

Direttore: Karl Zepnik

Il Mendelssohn Vocalensemble è stato fondato nel 1989 da Karl Zepnik come un gruppo di voci scelte per interpretare ad alto livello musica corale di particolare difficoltà.

Il coro ha sede nella Accademia Musicale Bavarese di Marktoberdorf ed è formato da cantori provenienti dalle regioni del sud della Germania. Molti membri del coro hanno fatto parte del Coro Giovanile da Camera tedesco, diretto da Karl Zepnik dal 1989 al 2009. Il successo del Mendelssohn Vocalensemble è testimoniato da numerosi premi e riconoscimenti in festival e competizioni corali internazionali, e da svariate incisioni discografiche. Il repertorio del coro comprende opere a cappella sacre e profane dal Rinascimento all’epoca contemporanea, con una particolare attenzione alla musica corale del Romanticismo e a prime esecuzioni di composizioni contemporanee.

Karl Zepnik, Direttore Artistico della Accademia Musicale Bavarese di Marktoberdorf, è un direttore, corista e preparatore corale. Nel periodo degli studi universitari è stato membro del coro della Bayerischer Rundfunk. Completati gli studi, è diventato il più giovane direttore di una scuola di musica in Germania, alla Scuola Municipale di canto e musica a Landsberg am Lech, nota per la varietà dei suoi corsi vocali e strumentali.

A livello nazionale, si è impegnato per lo sviluppo e la diffusione di innovativi progetti corali per bambini e giovani quale direttore musicale del Deutsche Chorjugend (Coro giovanile tedesco). Dal 2007 Karl Zepnik è diventato Direttore Artistico della Accademia Musicale Bavarese di Marktoberdorf. In questo ruolo ha sviluppato anche, tra le altre iniziative, il progetto “Unser Weg” (La nostra strada) per insegnare a docenti ed educatori a cantare insieme ai bambini e agli adolescenti.

Nel 2012 è stato nominato Presidente della Commissione musicale dell’Associazione Corale di Svevia e Baviera.

CORO DA CAMERA TRENTINO, Borgo Valsugana, Italia

Direttore: Giancarlo Comar

Il “Coro da Camera Trentino” di Borgo Valsugana (Trento), si è costituito nel gennaio 1998 nell’ambito dei laboratori attivati dalla Scuola di Musica di Borgo, Levico e Caldonazzo e svolge un’intensa attività concertistica, partecipando regolarmente anche a competizioni corali in Italia e all’estero.

Tra i risultati conseguiti in questi anni spiccano il 3° posto assoluto alla 56ª edizione del Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo” (2008) nella categoria “Cori”, aperta anche alle formazioni a voci miste, e le affermazioni ai concorsi nazionali di Vittorio Veneto, Quartiano e Vasto Marina.

Nell’ottobre 2017 ha vinto il 1° premio nella categoria “Canti popolari” al Concorso Nazionale Corale del Lago Maggiore (Verbania).

Nel corso della sua attività il complesso ha preso parte anche a importanti manifestazioni musicali in Trentino e in altre Regioni come, per esempio, lo spettacolo “Fuochi in cielo, fuochi in terra” con Mario Brunello e Moni Ovadia, i “Suoni delle Dolomiti” con Petra Magoni e “I Virtuosi italiani”, il Festival Regionale di Musica Sacra di Trento e Bolzano, Pergine Spettacolo Aperto, Asolomusica e molti altri.

Il Coro è stato fondato ed è diretto dal M° Giancarlo Comar.

CORO CET (Canto e Tradizione), Milano, Italia

Direttore: Alessandro Ledda

L’attuale Coro CET è il risultato della fusione (2015) di due distinte formazioni: il coro CET “storico”, nato nel 2000 a Milano dall’iniziativa di sette ventenni amanti dei cosiddetti “canti della montagna” e il coro Stelutis alpinis, sorto nel 2011 sempre nel capoluogo lombardo presso l’Istituto Sacro Cuore, ispirato dall’insegnamento di don Giorgio Pontiggia (1940-2009).

Il Coro CET esegue canti della tradizione popolare italiana, in particolare delle regioni dell’arco alpino. Negli anni ha imparato e approfondito, soprattutto alla scuola del Coro della SAT di Trento, capostipite dei cori “di montagna”, l’amore per la felice unione di parole e melodie tradizionali con vesti armoniche colte, che rende inconfondibile un repertorio alla costituzione del quale hanno collaborato fra gli altri musicisti come Arturo Benedetti Michalangeli, Renato Dionisi, Bruno Bettinelli, e di cui il Coro CET è riconosciuto quale qualificato e originale interprete.

Vincitore di diversi premi in competizioni nazionali e internazionali (Ivrea, Vittorio Veneto, Gorizia, Arco di Trento), il Coro CET ha al suo attivo anche tre dischi. Collabora stabilmente con il Centro Nazionale Coralità del CAI, e dal 2007 organizza la rassegna biennale “Yarmònia-young harmonic time”, che promuove l’incontro tra rinomati direttori di coro e formazioni giovanili.

CORO JUBILATE, Legnano, Italia

Direttore: Paolo Alli

Il Coro Jubilate è nato nel 1975 ed è diretto fin dalle origini da Paolo Alli.

Il suo repertorio è costituito da composizioni polifoniche sacre e profane, dal Quattrocento ai nostri giorni, e comprende anche brani della tradizione gregoriana ed elaborazioni di canti popolari.

Nel corso degli anni il Coro ha potuto affinare le proprie qualità tecniche e interpretative anche grazie all’importante contributo critico e didattico di celebri Maestri italiani e stranieri come Marcel Couraud, Jurgen Jurgens, Werner Pfaff, Gary Graden e altri.

Ha mantenuto stretti contatti con compositori italiani e stranieri, in particolare con Bruno Bettinelli, che, negli ultimi anni di attività, gli ha dedicato diverse composizioni, e del quale ha inciso una selezione di opere corali.

Il Coro ha partecipato a importanti competizioni a livello nazionale e internazionale, conseguendo rilevanti risultati quali il secondo premio al Festival Internazionale di Tallinn nel 2003, i terzi premi ai concorsi internazionali di Spittal (Austria), Arezzo e Varna (Bulgaria) e i piazzamenti in quarta posizione ai concorsi internazionali di Tours, ancora Arezzo e Debrecen (Ungheria). In campo nazionale ha ottenuto i primi premi ai concorsi di Adria, Vittorio Veneto e Arezzo.

Negli ultimi anni la collaborazione con celebri musicisti e solisti specializzati nella musica barocca ha dato vita al Gruppo Corale e Strumentale Jubilate, che ha proposto capolavori quali il Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi, il Requiem di Mozart, il Messiah di Haendel, l’Oratorio per la Settimana Santa di Luigi Rossi.

Ha chiuso con un concerto al Padiglione Italia di Expo 2015 la rassegna “Vivaio Voci” che ha visto, nell’arco di cinque mesi, la partecipazione di cori provenienti da tutte le regioni italiane.

Nel settembre 2016 ha tenuto un concerto nell’ambito di MITO-Settembre Musica.

Il Coro ha al suo attivo la realizzazione di due DVD live: Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi, registrato presso il Santuario di Santa Maria del Fonte a Caravaggio; Requiem in re minore K626 di Wolfgang Amadeus Mozart, registrato presso la Basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.

Ha inoltre inciso i CD: Opere Corali di Bruno Bettinelli; Il Dono più Grande – Canti per il Natale; Benedicta Tu – Canti a Maria

Si ringraziano: FONDAZIONE MILANO



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-06-12 09:49:46
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-maestri-del-gioiello