sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero Evento: 10059
Eventi Musicali
Concerto In Memoria Di S.a.r Amedeo Savoia Duca D'aosta
XIX^ Festival Ultrapadum
Date:
Dal: 17/07/2011
Al: 17/07/2011
Contatti
Telefono: Società dell'Accademia di Voghera
335/66.80.112 - 349/18.80.328:
Agenzia Réclam:
347/72.64.448 - 346/05.69.658:
Fonte
Simonetta Tocchetti
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

XIX^ Festival Ultrapadum
Domenica 17 Luglio 2011, ore 21:15

Concerto in Memoria di S.A.R Amedeo Savoia Duca d'Aosta

XII edizione, con il Coro Vallongina diretto da Don Roberto Scott
e con la partecipazione del soprano Maria Giovanna Pattera e del tenore Marco Lopez

Piazza del Castello, Sartirana (Pv)

Ingresso libero

(in caso di maltempo il concerto si svolgerà all'interno della chiesa di S. M. Assunta)

Sartirana, 8 Luglio 2011 - La 19ma edizione del Festival Ultrapadum fa la sua prima tappa in Lomellina domenica 17 Luglio con il Concerto in Memoria di Sua Altezza Reale Amedeo Savoia - Duca d'Aosta. La kermesse diretta da Angiolina Sensale porterà in quel della Piazza del Castello di Sartirana il Coro Vallongina diretto da Don Roberto Scott, accompagnati dalle mirabili voci del soprano Maria Giovanna Pattera e del tenore Marco Lopez.

Il Coro Vallongina proporrà arie del melodramma e canzoni della tradizione folk italiana: un catalogo musicale che mette insieme Verdi, Donizetti e Rossini con La Bella Gigogin e Mamma mia dammi cento lire.

Un concerto dedicato ad Amedeo Savoia Duca d'Aosta. Uomo colto, moderato e indulgente, conosciuto come il Duca di Ferro per la sua forza e curiosità nonostante le sue precarie condizioni di salute a causa della tubercolosi. Tre le sue grandi passioni: la montagna, il volo ed il deserto (e per questo detto anche il Principe Sahariano ).

Questo il programma:

G. Verdi
Gli arredi festivi, E' l'Assiria una Regina (Nabucco), La Vergine degli Angeli (La Forza del Destino), Vedi le Fosche Notturne Spoglie (Il Trovatore), Brindisi (La Traviata)

Tradizionali
Mamma mia dammi cento lire, La Bella Gigogin, La Leggenda della Grigna, La Bandiera Tricolore, L'inno del 1866, L'Addio del Volontario

G. Donizetti
Una furtiva lacrima (L'Elisir d'amore)

G. Rossini
Dal tuo stellato soglio (Mosè)

G. Verdi
O Signore del Tetto Natio (I Lombardi), Si ridesti il Leon di Castiglia (Ernani), Va Pensiero (Nabucco)

Al termine del concerto, l'organizzazione allestirà un banco d'assaggio delle tipicità locali: formaggi, salumi, vino, dolci della food valley pavese.

Sartirana

Un paese tra aria, terra e cielo nella fertile Lomellina compresa tra il Sesia, il Po ed il Ticino, le cui origini risalgono ai tempi dell'antica Roma. Deve la sua origine ad una famiglia romana, la " Gens Satria ", che costruì una "villa", dotandola di armenti e di schiavi, rendendo il territorio circostante sicuro e per la prima volta coltivabile. Dopo i Romani, fu la volta di Longobardi e Carolingi a cui fecero seguito le lotte tra Milano e Pavia, dando luogo al Ducato di Milano, il quale comprendeva la Marca di Lomellina e, con essa, Sartirana . Fu con il Ducato di Milano che Sartirana assunse l'assetto architettonico che tuttora la contraddistingue. Tra i gioielli racchiusi qui il Castello, la Chiesa di Santa Maria Assunta, la chiesa dedicata a San Rocco di proprietà di S.A.R. Maria Cristina di Savoia Aosta (la Chiesa di San Rocco, di stile barocco, è stata recentemente restaurata in tutte le sue parti e conserva al suo interno preziosi affreschi opera del Gonin nonchè un coro ligneo di ottima fattura)

Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell'Oltrepò Pavese. Progressivamente si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta circa 50 concerti in altrettante località di interesse storico-culturale dell'Oltrepò Pavese, della Lomellina ma anche dell'Alessandrino. Patrocinato dalla Regione Lombardia - Assessorato Culture, Identità e Autonomie- dal Comune e dalla Provincia di Pavia, coinvolge circa mille musicisti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni.

La manifestazione non è solo una rassegna musicale in località di interesse storico-culturale ma anche occasione per conoscere e degustare il patrimonio enogastronomico della zona: al termine di ogni concerto è infatti possibile degustare vini e prodotti tipici del territorio, grazie alla nutrita partecipazione dei produttori locali che vedono in Ultrapadum, una valida opportunità di promozione.

Info per il pubblico

Società dell’Accademia di Voghera,
tel: 335/66.80.112, 349/18.80.328, www.festivalultrapadum.com.

Agenzia Réclam – Pavia,
tel: 347/72.64.448 - 346/05.69.658
Mail: agenziareclam@gmail.com

Ufficio Stampa 18ma edizione Festival Ultrapadum
Simonetta Tocchetti



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2011-07-15 12:12:08
    Inserito da Gianfranco
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-maestri-del-gioiello