sfondo endy
Dicembre 2018
eventiesagre.it
Dicembre 2018
Numero Evento: 21038062
Eventi Mostre
Fondazione Rocco Borella
L'arte rigenerata
Dove:
Dal: 22/11/2014
Al: 23/12/2014
Dove:
Logo Comune
Liguria - Italia
Contatti
Telefono:
Fonte
Satura Art Gallery
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
Italcredi 15 giugno Nazionale
eventiesagre_merc_natale desk

Fondazione Rocco Borella
(1920-1994)
"L’arte rigenerata"

22 novembre / 23 dicembre 2014
Palazzo Stella - Genova (GE)

Inaugurazione Sabato 22 novembre 2014 ore 17:00

Fondazione Rocco Borella - Genova

“L’ARTE RIGENERATA DI ROCCO BORELLA (1920-1994)
mostra commemorativa a 20 anni dalla scomparsa dell’artista
a cura di Mario Napoli
aperta fino al 23 dicembre 2014
da martedì a sabato - ore 15:30 – 19:00

Genova, SATURA art gallery

S’inaugura sabato 22 novembre 2014 alle ore 17:00 nelle suggestive sale di Palazzo Stella a Genova, la mostra“L’arte rigenerata di Rocco Borella (1920 – 1994)” a cura di Mario Napoli in collaborazione con l’ Associazione Rocco Borella. La mostra resterà aperta fino al 23 dicembre 2014 con orario 15:30 – 19:00 dal martedì al sabato.

Questa mostra commemorativa vuole celebrare il grande Artista genovese Rocco Borella a vent’anni dalla sua scomparsa, ripercorrendo alcune delle tappe più importanti della Sua carriera artistica.

L’Associazione Rocco Borella (ARB) - www.archivioroccoborella.org - si è recentemente costituita con Atto Notarile il 29/07/2009 per iniziativa di Soci Fondatori appassionati di Arte Contemporanea e collezionisti delle Opere del Maestro. La ARB provvede all’attività di archiviazione delle Opere del Maestro, al fine di realizzare il Primo Catalogo Generale di Rocco Borella, che raccolga la produzione pittorica.

Il suo percorso si avvia negli anni Quaranta sulla scorta dell’esperienza degli artisti di Corrente verso una scelta figurativa, per poi volgere all'astrattismo geometrico sull’esempio di Klee e Mondrian, avvicinandosi al gruppo romano di Forma 1.

Tra gli anni Cinquanta e Sessanta si precisa una sua ricerca artistica individuale basata principalmente sul colore, supportata anche dalla sua attività didattica, che lo conduce ai grandi raggiungimenti degli anni Sessanta e Settanta, congiunti ad artisti americani e svizzeri, oltre che italiani. Nei due decenni successivi ritorna a una pittura gestuale, legata ai suoi inizi in campo informale rinnovando anche il suo interesse per il disegno e la ceramica.

Lo scopo della Mostra è, oltre che commemorarlo, definire nel dettaglio il suo percorso artistico, ma anche sottolineare le correnti, i movimenti e gli artisti che hanno concorso alla sua evoluzione pittorica; in primo luogo demarcando i contatti stilistici con i gruppi creatisi nel dopoguerra in Italia e con le forme di promozione di questa arte innovativa; in secondo luogo ricercando i punti di contatto con l’arte internazionale senza omettere l’intensa volontà di sperimentazione che ha sempre caratterizzato la sua storia artistica.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2014-11-12 13:58:38
    Inserito da Michela
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-arte-e-buon-gusto