sfondo endy
Ottobre 2018
eventiesagre.it
Ottobre 2018
Numero Evento: 2534
Eventi Mostra Mercato
Fiera Di San Luca E Delle Donne
Festa A Urbania
Dove:
Dal: 20/10/2018
Al: 21/10/2018
Dove:
Logo Comune
Marche - Italia
Contatti
Fonte
Comune di Urbania
Scheda Evento
eventiesagre_sagre_funghi_italia
Italcredi 15 giugno Nazionale
CARIRA-5X1-NAZ-DESK
eventiesagre_Sagra_olio_San_Miniato

Fiera Di San Luca E Delle Donne

Festa A Urbania

Da Sabato 20 a Domenica 21 Ottobre 2018 - dalle ore 10:00
Urbania (PU)

Fiera Di San Luca E Delle Donne - Urbania

Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018 a Urbania (PS) si svolgono gli eventi della tradizionale Fiera di San Luca e delle Donne.

La Fiera di San Luca è una delle più antiche e celebri fiere di Urbania. Iniziava otto giorni prima della festa del Santo (18 Ottobre) e durava altri otto giorni, che comprendevano la “Domenica delle Donne“, popolarmente “Fiera delle Donne”, riservata agli acquisti tipici e per la casa.

Dal suo sorgere, ai tempi di Castel delle Ripe “Fiera Franca“ era concesso a chiunque di venire liberamente con merci e animali, cose e vettovaglie da vendere e comperare senza pagare pedaggi, e senza potere essere molestato per debiti (dagli statuti di Casteldurante, Francesco Maria II Della Rovere).

La Fiera Franca di S. Luca portava a Urbania un numero notevolissimo di mercanti di bestiame, dalla maremma Toscana, dall’Umbria (Città di Castello), dalla Romagna e commercianti di ogni genere che erano ospitati a caro prezzo dalle famiglie, affittando letti e stalle.

Locali pubblici e osterie erano pieni e facevano tutti in quel periodo affari d’oro, si creavano anche problemi di ordine pubblico e abusi, ad evitare questi l’autorità provvedeva con una apposita Commissione dei “Deputati della Fiera”, con leggi e pene severe.
Erano previsti anche spettacoli di commedie e melodrammi spesso composti per l’occasione.

Il “Regolamento della fiera“, disponeva di panche e trabacche, della distribuzione delle diverse merci, di carri e del bestiame, e la locazione dei venditori, tanto che si spiegano certe usanze ancora vive nella Fiera di oggi.
Ad esempio non si poteva usufruire del loggiati per esporre la merce di non ingombrare con carri, di lasciare libere le porte delle botteghe; nella Piazza del Comune stavano i venditori di cristalli e vetri, i mercanti di frutta e i pescivendoli. Il bestiame era destinato al “Campo Boario” chiamato “Campo della Fiera” che era dietro gli attuali giardini pubblici, poi nell’ultimo periodo nella zona dell’attuale via Rossini “Bocciodromo“.
Una fiera ricca, come calendario cadeva proprio nel momento in cui i portafogli erano pieni per i raccolti agricoli.
Fiera di San Luca in cui il Monte di Pietà metteva all’asta i pegni, si effettuavano contratti d’affitto, disdette e i cambi di mezzadria. Ancora oggi è “Fiera d’Autunno” con gli acquisti di vestiario utili per la stagione fredda e con la possibilità di trovare le merci più varie e nuove.

La Fiera di San Luca e delle Donne è diventata una delle più frequentate della provincia, con oltre 260 ambulanti con tanti artigiani e hobbisti. Con un’esperienza di oltre venti anni durante la fiera il cortile di Palazzo Ducale ospita la Fiera Micologica e dei frutti del bosco.

Informazioni:
www.comune.urbania.ps.it
www.facebook.com/Comune-di-Urbania-437661269624679



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2018-10-08 14:27:31
    Inserito da Luca Lanzoni
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.