sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero Evento: 21163597
Eventi Festival
Dap Festival
Danza In Arte A Pietrasanta - 3^ Edizione
Date:
Dal: 16/06/2019
Al: 29/06/2019
Dove:
Logo Comune
Toscana - Italia
Contatti
Fonte
Irene Arquint
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
eventiesagre-maestri del gioiello

Dap Festival

Danza In Arte A Pietrasanta - 3^ Edizione

Da Domenica 16 a Sabato 29 Giugno 2019 - dalle ore 21:30
Pietrasanta (LU)

Dap Festival - Pietrasanta

DAP FESTIVAL
Pietrasanta (Lu), 16-29 giugno 2019
III edizione

AL VIA LA TERZA EDIZIONE DI DAP FESTIVAL
L’APPUNTAMENTO DI DUE SETTIMANE CON LA  DANZA CONTEMPORANEA INTERNAZIONALE
TORNA A PIETRASANTA DAL 16 AL 29 GIUGNO

Terza edizione per il Dap Festival, il Festival di Pietrasanta in cui la danza contemporanea internazionale entra in contatto e dialoga con le arti figurative. Motivo conduttore di quest’anno sarà la grande mostra monumentale dell’uruguaiano Pablo Atchugarry allestita fra piazza Duomo e il complesso del Sant’Agostino. Fra i protagonisti della manifestazione, la coreografa americana esperta di danza aerea e di contemporanea Miriam Barbosa.

Dodici spettacoli – fra il 16 e il 29 giugno – animeranno le giornate della cittadina versiliese. Luoghi deputati alle esibizioni coreografate e animate da danzatori di fama internazionale provenienti da tutto il mondo: il Teatro Comunale, la chiesa del Sant’Agostino (dove domenica 16 giugno alle 21.30 si terrà l’Opening Night Gala ispirato alle opere di Pablo Archugarry), il Gran Teatro La Versiliana (dove sabato 29 giugno alle 21.30 si terrà il Gran Gala finale con l’etoile Maria Kochetkova, Joaquin de Luz e altri ospiti internazionali), ma anche le piazze e gli slarghi attorno alle numerose opere d’arte disposte a Pietrasanta in modo permanente in una sorta di museo a cielo aperto. A questi si aggiunge un immersive party in riva al mare all’Ostras Beach (il 21 giugno) di Marina di Pietrasanta. Insieme agli spettacoli all’interno dei teatri e del Sant’Agostino se ne terranno inoltre altri per le vie del centro, la cosiddetta Danza dell’Invasione, che “invadrà” appunto – più o meno improvvisando – la quotidianità del bel borgo versiliese, affiancandosi al passeggio delle persone, per portare le esibizioni fuori dai luoghi usualmente ad esse deputati.

Dap Festival (acronimo di Danza in Arte a Pietrasanta) – ideato e diretto artisticamente da Adria Ferrali - è sì un grande spettacolo ma anche scuola. Durante le due settimane in cui si snoderà l’evento si terranno infatti masterclass condotte dagli stessi coreografi e danzatori protagonisti della kermesse. Data la fama dell’evento, anche gli alunni arrivano dai quattro angoli del pianeta, incluse le importanti realtà universitarie della Troy University (Alabama), della Kemerovo (Russia) e del Royal Danish Ballet Odense.

Fra gli artisti protagonisti di questa terza edizione, oltre all’americana Miriam Barbosa: la star americana della Martha Graham Dance Company Katherine Crockett che con il supporto del Martha Graham Resources presenterà uno dei balletti più significativi del repertorio Graham, la Mn Dance Company diretta dai coreografi sloveni Michal Rynia e Nastja Bremec Rynia, il Venezia Balletto con coreografie di Sabrina Massignani, gli israeliani Vertigo con le appassionate creazioni di Noa Wertheim, un appuntamento che denuncia la violenza sulle donne in collaborazione con Doppia Difesa (la fondazione di Michelle Hunziker contro le discriminazioni, gli abusi e le violenze di genere), il Royal Danish Ballet con Tim Matiakis, Tamara Fragale, il siciliano Giovanni Napoli che presenta le sue coreografie con il supporto della Michele Merola Contemporary Dance Company, la star del balletto classico Maria Kochetkova accompagnata dal famosissimo danzatore Joaquin De Luz solista del New York City Ballet ed il coreografo e danzatore danese Sebastian Kloborg, il coreografo francese Bruno Pradet, la compagnia di Stoccolma fondata dal coreografo Sigge Modigh che colleziona danzatori solisti del Royal Swedish Ballet, Roberto Zappalà, il russo Stanislav Ponomarev e una pole-dance all’ avanguardia in stile Twyla Tharp e molto altro.

Info e programma: www.dapfestival.com


Dap Festival - Pietrasanta

QUANTUM COLLISION
&
NEW BLOOD

martedì 25 giugno Dap Festival (Danza in Arte a Pietrasanta)
alle ore 21.30 porta al Teatro Comunale le coreografie del Royal Danish Theatre e quelle dell’italiana Tamara Fragale

Due mondi che incrociano i propri talenti, per lo spettacolo di martedì 25 giugno al Teatro Comunale di Pietrasanta in programma nel cartellone di Dap Festival, la kermesse di danza contemporanea ideata da Adria Ferrali che chiuderà sabato 29 con un Gran Galà in Versiliana. Nella speciale serata di martedì a partire dalle ore 21.30 arte, danza e musica s’intersecheranno nelle coreografie del Royal Danish Theater (Danimarca) e di Tamara Fragale (Italia) in Quantum Collision e New Blood. Inoltre, come al solito, la serata in teatro sarà preceduta in piazza Duomo da un’Invasione (gli spettacoli gratuiti che portano la danza in piazza). L’invasione delle 20.45 di martedì vedrà in azione i talentuosi ragazzi della Troy University d’Alabama, impegnati in The American Invasion.

Il Royal Danish Ballet e la Royal Danish Orchestra presentano un’opera coreografica, sotto l’egida del Royal Danish Plus, basata sulla Fisica Quantistica che darà un aspetto totalmente nuovo alla dimensione temporale e allo spazio nella danza e nella musica. Quantum Collision sarà presentato anche al Festival Internazionale della Scienza “Bloom 2019” a Copenaghen. L’opera integra un dibattito tra musica, danza e scienza. Coreografo e danzatore: Tim Matiakis. Compositore e musicista: Kim Helweg. Fisico e docente: Klaus Mølmer.

New Blood nasce invece da un’idea di Tamara Fragale e Giovanni Uggeri, dell’associazione musicale “Ensemble Alma Libera” di Cremona. Lo spettacolo è ispirato all’album “New Blood” di Peter Gabriel, mentre l’idea nasce da una passione comune per questo grandissimo musicista inglese. Lo spettacolo, attraverso l’improvvisazione coreografica e forti momenti espressivi, vuole toccare temi relativi all’indipendenza della donna e alla sua capacità di affrontare i problemi e rinascere da essi più forte e determinata, creando così legami tra se stessa e il mondo che la circonda. Le coreografie e la regia sono a cura di Tamara Fragale - danzatrice formatasi all’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, oggi danza con il Balletto di Milano, il Posa in Opera Ballet e la New Dance Drama – con musiche di Peter Gabriel.

Il Dap Festival, giunto alla terza edizione, è una manifestazione ideata da Adria Ferrali con lo scopo di fare interagire la danza contemporanea con le altre arti, dalla musica alle visive. Ma anche di avvicinare la danza alle persone, portandola fuori dai teatri, i luoghi canonici delle esibizioni. Ecco il perché delle “Invasioni”, i momenti che precedono gli spettacoli delle 21.30 in cui le compagnie ed i coreografi giunti fino a Pietrasanta da tutto il mondo, alle 20.45 circa mostrano alla piazza piccoli assaggi di sé. Inoltre, essendo anche un progetto educativo, Dap Festival al mattino fa scuola a oltre un centinaio di allievi confluiti nella Piccola Atene della Versilia da Russia, America, nord e centro Europa.

Il Dap Festival si snoderà fra il teatro Comunale, la chiesa di Sant’Agostino e il teatro all’aperto de La Versiliana, quest’ultimo sede del grande spettacolo conclusivo di sabato 29 giugno. Fra gli artisti protagonisti di questa terza edizione: le americane Miriam Barbosa (16, 21 e 29 giugno) e Katherine Crockett, la Mn Dance Company diretta dai coreografi sloveni Michal Rynia e Nastja Bremec Rynia, il Venezia Balletto con coreografie di Sabrina Massignani, gli israeliani Vertigo con le appassionate creazioni di Noa Wertheim, un appuntamento che denuncia la violenza sulle donne in collaborazione con Doppia Difesa (la fondazione di Michelle Hunziker contro le discriminazioni, gli abusi e le violenze di genere), il Royal Danish Ballet con Tim Matiakis, Tamara Fragale, il siciliano Giovanni Napoli che presenta le sue coreografie con il supporto della Michele Merola Contemporary Dance Company, la star del balletto classico Maria Kochetkova (29 giugno) accompagnata dal famosissimo danzatore Joaquin De Luz solista del New York City Ballet ed il coreografo e danzatore danese Sebastian Kloborg, il coreografo francese Bruno Pradet (29 giugno), la compagnia di Stoccolma fondata dal coreografo Sigge Modigh che colleziona danzatori solisti del Royal Swedish Ballet, Roberto Zappalà, il russo Stanislav Ponomarev, il coreografo italiano Fabio Liberti, una pole-dance all’avanguardia in stile Twyla Tharp e molto altro.

Il cartellone di Dap Festival prosegue mercoledì 26 giugno al Teatro Comunale di Pietrasanta con Colleges of the Globe, spettacolo degli allievi che in queste due settimane di festival hanno preso parte alle lezioni del Dap College coordinati e diretti dai numerosi coreografi di fama internazionale giunti a Pietrasanta da tutto il mondo.


Dap Festival - Pietrasanta

COLLEGES OF THE GLOBE
mercoledì 26 giugno Dap Festival (Danza in Arte a Pietrasanta)
alle ore 21.30 porta al Teatro Comunale i ragazzi del Dap College

Dap Festival non è solo spettacolo, bensì anche scuola. Per il terzo anno consecutivo hanno raggiunto Pietrasanta oltre un centinaio di ragazzi italiani, russi, americani e nord europei. Divisi per livello di preparazione e stile, hanno seguito le lezioni dei coreografi ospiti: Miriam Barbosa, Sebastian Kloborg, Thomas Johansen, Sigge Modigh giusto per fare qualche nome. E insieme in Colleges of the Globe portano in scena i lavori che hanno assemblato. Per cui quella di mercoledì 26 giugno al Teatro Comunale di Pietrasanta alle ore 21.30 sarà una performance internazionale le cui coreografie sono state curate dal Dap Festival College raccogliendo le coreografie dei college internazionali e delle prestigiose accademie e scuole presenti nel progetto: Troy University (USA), Kemerovo State University (RUSSIA), Royal Danish Theater Odense (DANIMARCA). Insieme alle prestigiose accademie e scuole italiane giunte a Dap Festival, offrono una serata di spettacolo frizzante ed emozionante, un confronto culturale che dà adito ad importanti scambi asrtistici. Frequentatissimo dal pubblico, lo spettacolo ogni anno accende i riflettori sulla creatività giovanile, sulla varietà delle proposte che spaziano dal balletto classico, al contemporaneo, alla danza di carattere. La serata è curata da Curran Tellalian, Dap Festival artistic director assistant, danzatrice americana e direttrice artistica associata dell’Alabama River Region Ballet.

Dopodiché il cartellone di Dap Festival (manifestazione giunta alla terza edizione, ideata da Adria Ferrali) osserverà due giorni di sospensione degli spettacoli in vista del Gran Galà finale di sabato 29 giugno al Teatro La Versiliana. Mentre proseguono le Invasioni, ossia le esibizioni in vari luoghi della Piccola Atene della Versilia, in cui i danzatori si mescoleranno al pubblico in spettacoli gratuiti. Così, domani giovedì 27 giugno il pubblico assisterà a ben due Invasioni: The Blue Ocean Invasion presso il Pontile di Marina di Pietrasanta alle ore 20.45 con l’accompagnamento musicale della chitarra elettrica del maestro Michelangelo Tozzi dell’associazione Diafonia, mentre alle ore 21.30 piazza Duomo sarà la location per il musical Mamma Mia Invasion da parte dei ragazzi americani della Troy University. E ancora venerdì 28 giugno la rotonda apicale del Pontile di Marina di Pietrasanta vedrà alle ore 20.45 una performance di Yoga Ashtanga accompagnata da una danza di Contemporary Kang-Fu, mentre alle ore 21 si torna in centro storico con POPulus, American Popular Music Invasion.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-06-25 15:18:10
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-maestri-del-gioiello