sfondo endy
Luglio 2017
eventiesagre.it
Luglio 2017
Numero Evento: 21148071
Eventi Festival
Visioni Corte Film Festival
6^ Rassegna Internazionale Del Cortometraggio Indipendente
Date
Dal: 05/04/2017
Al: 16/09/2017
Dove:
Logo Comune
Lazio - Italia
Contatti
Cell.: 347 4615269
Cell.: 340 2753738
Fonte
Il Sogno di Ulisse Associazione Culturale
Scheda Evento
Italcredi 15 giugno Nazionale
eventiesagre-sagra-delcunigliolo-fritto-300x250
eventiesagre-Cassa-Risparmio.Ravenna-3xzero-naz

Visioni Corte Film Festival

6^ Rassegna Internazionale Del Cortometraggio Indipendente

Da Mercoledì 05 Aprile a Sabato 16 Settembre 2017 - dalle ore 21:00
Scauri - Minturno (LT)

Visioni Corte Film Festival - Minturno

Visioni Corte Film Festival
Bando ancora aperto, scadenza il 15 maggio

La VI edizione al Castello Baronale di Minturno (LT) dall’11 al 16 Settembre 2017

Bando ancora aperto per partecipare alla VI edizione di “Visioni Corte Film Festival – Rassegna Internazionale del Cortometraggio Indipendente”, organizzato dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, che si svolgerà a Minturno (LT), presso il Castello Baronale, dall’11 al 16 Settembre 2017. E’ fissata al prossimo 15 maggio la deadline per inviare i cortometraggi al fine di accedere alla selezione, che diventa ogni anno sempre più impegnativa: basti pensare che alla scorsa edizione sono pervenute oltre 600 opere provenienti dai cinque continenti. La decisione è stata presa dall’organizzazione al fine di agevolare altri registi in quanto le date del festival sono state posticipate a Settembre.

“Abbiamo ricevuto finora moltissime opere – dichiara il direttore artistico Gisella Calabrese – Tuttavia ci è sembrato più giusto dare ancora un po’ di tempo a chi voglia partecipare alle nostre selezioni dato che abbiamo ancora cinque mesi a disposizione per l’organizzazione del nostro festival. Siamo certi che in tal modo le produzioni che completeranno i loro lavori in primavera gradiranno questo ulteriore tempo per poter partecipare”.

Cinque le categorie alle quali partecipare:

CortoFiction Italy: rivolta a qualsiasi tematica e genere. Spazia dal drammatico alla commedia, al thriller, ecc. Le storie possono essere inventate o adattamenti o ispirate a fatti realmente accaduti; dedicata esclusivamente a film italiani;

CortoFiction International: rivolta a qualsiasi tematica e genere. Spazia dal drammatico alla commedia, al thriller, ecc. Le storie possono essere inventate o adattamenti o ispirate a fatti realmente accaduti; dedicata esclusivamente a film stranieri;

CortoMusic: rivolta a videoclip e videoarte. Possono partecipare video musicali di cantanti o gruppi emergenti, o videodocumentari accompagnati da musiche originali;

CortoDoc: rivolta ai documentari o reportage, di qualsiasi genere;

CortoAnimation: rivolta a storie di animazione di qualsiasi genere e realizzate con qualsiasi tecnica, anche la stop-motion. L'argomento è libero.

Oltre ai premi dedicati alle cinque sezioni in gara, sono inoltre previste anche sei menzioni speciali riferite solo alla categoria CortoFiction (Italia e International): Miglior regia, Miglior sceneggiatura, Miglior montaggio, Miglior Fotografia, Miglior attore protagonista, Miglior attrice protagonista. Inoltre, l’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, organizzatrice dell’evento, si riserva la facoltà di assegnare a sua discrezione un premio speciale per l’idea più originale a un qualsiasi corto in concorso.

Tutte le opere inviate saranno preselezionate dalla Direzione Artistica e da un’apposita commissione. Il superamento della preselezione comporterà l’ammissione alle serate finali. Ci sarà un’unica Giuria Tecnica (composta da studiosi, esperti di settore e professionisti nel settore audio-visivo) che segnalerà una sola opera vincitrice per ciascuna sezione. Esprimerà un giudizio all’atto della premiazione e le motivazioni che hanno indotto ad assegnare tale premio saranno lette in pubblico.

Possono partecipare alla selezione le opere realizzate in Italia o all’estero a partire da Gennaio 2016. Le opere straniere, per poter essere ammesse, devono essere obbligatoriamente sottotitolate in italiano. Tutti i video dovranno avere una durata massima di 20 minuti (titoli inclusi). Previste due modalità di partecipazione: via posta tradizionale oppure attraverso piattaforme internazionali quali www.clickforfestivals.com, www.filmfreeway.com e www.festhome.com sulle quali caricare il proprio cortometraggio in file mp4.

In questi anni il festival, associato all’AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema, ha ottenuto importanti riconoscimenti: nel 2015 ha vinto il “Silver Frame - Festival dei Festival”, come miglior festival italiano di cortometraggi alla decima edizione del Video Festival di Imperia, e ottenuto il patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano quale manifestazione ad alto valore culturale a livello nazionale. Inoltre, l’evento è stato inserito dalla Regione Lazio nell’elenco delle “Buone Pratiche in ambito culturale”.

In queste cinque edizioni si sono alternati sul palco ospiti di rilievo non solo a livello nazionale come Pietro De Silva, Vladimir Luxuria, Gabriele Pignotta, Nunzia Schiano e Renato Carpentieri ma anche internazionale come l’attrice polacca Monika Ekiert e il produttore inglese Paul Wiffen.

Per maggiori informazioni e per scaricare la scheda di iscrizione consultare il sito www.visionicorte.it


Visioni Corte International Short Film Festival
Selezionati 60 cortometraggi provenienti da 27 nazioni

Sono 60 i cortometraggi finalisti della VI edizione di Visioni Corte International Short Film Festival, in programma dall’11 al 16 Settembre presso il Castello Baronale di Minturno (LT), scelti tra 912 opere partecipanti provenienti da 69 Nazioni di tutto il mondo. I 60 selezionati provengono da 27 Paesi dai cinque continenti: Australia, Belgio, Bielorussia, Brasile, Canada, Cina, Corea, Francia, Germania, Grecia, India, Iran, Iraq, Israele, Italia, Lettonia, Olanda, Romania, Russia, Siria, Spagna, Sudafrica, Turchia, Ucraina, UK, Ungheria, USA.

Tratto distintivo della kermesse, organizzata dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” con la direzione artistica di Gisella Calabrese, è l’altissima qualità delle opere in gara. Oltre a diverse anteprime nazionali ed europee, quest’anno saranno proiettati cortometraggi già premiati in prestigiose manifestazioni, come il vincitore del Premio Oscar al Miglior Cortometraggio 2017 “Mindenki” di Kristóf Deák ispirato a una storia vera e ambientato in una scuola elementare di Budapest; “A casa mia” di Mario Piredda premiato con il David di Donatello 2017; “Uomo in mare” di Pietro Albino Di Pasquale ed Emanuele Palamara, Premio speciale ai Nastri d’Argento 2017, con Marco D’Amore, spietato boss di “Gomorra” che nel film veste i panni di un ex testimone di giustizia; e ancora “Samedi Cinema” di Mamadou Dia (Senegal) presentato a Venezia 73 e al Toronto International Film Festival.

Nella selezione compiuta dalla commissione tecnica del festival di Minturno, figurano 24 registi italiani, di cui 17 presenti nella categoria CortoFiction Italia, mentre 17 sono le registe donne di varie nazionalità. Come sempre cinque saranno le categorie in gara: fiction internazionale, fiction italiana, animazione, documentario e videoclip. Molta la varietà sui generi e saranno presenti diverse opere in costume, come pure tanta attenzione alle tematiche: si va dal bullismo all’omosessualità, dal terrorismo ai social network, dalla diversità all’immigrazione ma non mancano anche le commedie per una programmazione per tutti i palati.

Nei prossimi giorni sarà svelato il programma definitivo della manifestazione, che conterà eventi collaterali con ospiti di rilievo. Tra le novità di quest’anno figura anche la prima edizione del CineFoto Premio Internazionale “CIAK, SI SCATTA!”, in collaborazione con il Caffè Fotografico Image Studio e il Patrocinio del FIOF – Fondo Internazionale per la Fotografia, in cui le opere inviate dovranno avere come tema “citazioni cinematografiche”. Tutte le fotografie finaliste faranno parte di una mostra allestita all’interno del Castello Baronale di Minturno durante lo svolgimento della sesta edizione di Visioni Corte International Short Film Festival dall’11 al 16 settembre 2017.

In questi anni il festival ha ottenuto importanti riconoscimenti: ha vinto per due volte, nel 2015 e nel 2017, il “Silver Frame – Festival dei Festival”, come miglior festival italiano di cortometraggi alla decima edizione del Video Festival di Imperia, e nel 2015 ottenuto il patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano quale manifestazione ad alto valore culturale a livello nazionale. L’evento è stato inserito dalla Regione Lazio nell’elenco delle Buone Pratiche in ambito culturale ed è associato all’AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema.

INFO & CONTATTI
Per qualsiasi informazione consultare il sito web: www.visionicorte.it
Inviare una e-mail a: info@visionicorte.it
In caso di ulteriori chiarimenti contattare:
la dott.ssa Gisella Calabrese (Direttore Artistico): + 39 347 4615269
il dott. Giuseppe Mallozzi (Presidente): + 39 340 2753738
Facebook: facebook.com/VisioniCorte
Twitter: @VisioniCorte

    Ti piace questo articolo? Condividilo


    News Evento

    Leggi anche

    loading...

    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI MINTURNO
    dove-dormire dove-mangiare drink-and-coffee
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-07-12 17:59:58
    Inserito da Simone Camilletti
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-mistri-prodotti-per-sagre-728