sfondo endy
Dicembre 2018
eventiesagre.it
Dicembre 2018
Numero Evento: 21143042
Eventi Festival
Festival Teatri Peregrini
Noborders Performance Art Festival
Dove:
Dal: 01/06/2016
Al: 26/06/2016
Dove:
Logo Comune
Sardegna - Italia
Contatti
Cell.: 3296178937 Jada Deroma
Fonte
Officineperegrine
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
Italcredi 15 giugno Nazionale
eventiesagre_merc_natale desk

Festival Teatri Peregrini

Noborders Performance Art Festival

Da Mercoledì 01 a Domenica 26 Giugno 2016 -
Santa Teresa Gallura (OT)

Festival Teatri Peregrini - Santa Teresa Gallura

2^ Edizione

officineperegrine teatro,
associazione culturale teatrale di Santa Teresa Gallura (Sardegna)
è in fase di ultimazione del palinsesto della Seconda Edizione di Teatri Peregrini Noborders Performance Art Festival.

Con circa 50 risposte alla Call for Artist 2016
da parte di realtà teatrali di tutto il mondo, il festival quest'anno si prepara ad ospitare alcune novità.

Nel mese di Giugno 2016 andranno in scena e condurranno laboratori aperti ad amatori e professionisti, ben 4 realtà teatrali selezionate
dalla Direzione Artistica, guidata dalla regista Vittoria Nicoli.

Alla sua seconda edizione il Festival si arricchisce ulteriormente con:
- un convegno su “Teatro e Migrazione” dove prenderanno voce. sia studiosi e professori di diverse Università (Montpellier, Amsterdam, Malta, Roma), sia i teatranti che costruiscono relazioni artistiche e umane nel territorio;
- eventi collaterali per le realtà creative e produttive locali (con le quali sono previsti 2 incontri nelle mattinate del 2 e 3 Marzo, rispettivamente presso la Sede di officineperegrine, in piazza San Vittorio 6, e presso lo Spazio LABO', in piazza Santa Lucia 9).

Il Festival Teatri Peregrini si propone di rendere giustizia ad un territorio meraviglioso e ricco di natura e cultura come quello gallurese.
Questo lembo di mondo merita di essere conosciuto da chiunque, nel globo, eserciti il mestiere dell'attore e dell'artista.
Qui la creatività si libera.

4 Locations, 2 urbane e 2 selvagge, darano prova del potenziale:
Piazza Vittorio Emanuele I
Natura della Chiesa di Buoncammino
Piazza Bruno Modesto
iSola di Municca

Teatri Peregrini è un festival senza frontiere,
Non perdetevi questo viaggio.
Vi attendiamo numerosi.
officineperegrine teatro


Festival Teatri Peregrini - Santa Teresa Gallura

Programma
Teatri Peregrini
Noborders Performance Art Festival 2016
Santa Teresa Gallura

4 Realta' Teatrali
Manovalanza - Parteciparte - TeatroACanone  -  Dehors/Audela
partecipano con
4 Laboratori / 4 Spettacoli
1 Tavola Rotonda “Teatro, Arte e Migrazione”
Eventi collaterali e incontri con gli artisti

4 LABORATORI

1-3 Giugno,  ore 18:00, Spazi Urbani Periferici e Centrali – Manovalanza – De Bello Civili, un laboratorio sul rapporto teatro  e territorio, aperto alla cittadinanza e a professionisti attori, cantanti, musicisti, danzatori, autori, giornalisti, fotografi e videomaker. Verrà realizzato un documentario da proiettare con azioni sceniche collettive.

9-11 Giugno, ore 9:30, Spazi Urbani Centrali  – Parteciparte –  Cambiamo copione, un laboratorio per mettere in scena, con tecniche del gioco, quelle situazioni quotidiane che ci piacerebbe trasformare.

14-16 Giugno, ore 9:30, Spazi Urbani e Campestri – Teatro a Canone – La pista cifrata, un laboratorio per conoscere il lavoro teatrale come lavoro di gruppo e dove allenare il corpo-mente all'atto creativo.

23-24 Giugno, ore 17:00, Spazi Urbani Storici – Dehors/Audela – Perfor(m)are il quotidiano, un laboratorio dove esplorare gioco, sollecitazione dei sensi, e apprendere strumenti e tecniche dell'editing audiovisivo, creando un dialogo interpersonale.

4 SPETTACOLI

4 Giugno, ore 21:30, Piazza Vittorio Emanuele I – Manovalanza - De Bello Civili, uno spettacolo sul rapporto con il territorio, concepito per adattarsi con interventi site-specific ai diversi luoghi in cui viene allestito, sottolineando ora il carattere estetico del luogo, ora quello relazionale, ora quello politico, ora quello naturalistico: abitare significa respirare l’aria, apprendere la lingua, comprendere dinamiche e conflitti; farne uno spettacolo significa tradurre il reale e raccontarlo a chi non c’era. È dunque un lavoro sui conflitti latenti, sulle abitudini e sulle rivoluzioni. Le arti sono al servizio di questa narrazione interattiva: teatro, musica live, videoproiezioni e installazioni urbane. (All'interno dell'evento “Sapori e Sensazioni sulle Bocche”)

11 Giugno, ore 21:30, Piazza Bruno Modesto – Parteciparte – Amore mio,  uno spettacolo dove il pubblico può intervenire. Che bello è l’Amore, il colpo di fulmine, le promesse, la vita di coppia che comincia poco a poco. Stare sempre insieme, magari da soli, cucinare per l’altro. Sempre? Un giorno ci si accorge di aver perso di vista gli altri. Arrivano le prime domande ma forse è già tardi. Questo spettacolo di teatro forum permette di allenarsi ad affrontare i disequilibri di potere che si creano nella coppia. Il pubblico prova delle soluzioni e definisce collettivamente che cosa rende una coppia sana e vivibile. Singoli o accoppiati se volete divertirvi affrontando problemi spinosi, venite numerosi e portate qualcun*!

17 Giugno, Buoncammino, ore 21:30 – Teatro a Canone - Greta, la bambola e la betulla, uno spettacolo Favola (per bambini di tutte le età) sul cammino, sull'esilio, su un mondo arcaico e rurale, dove canti popolari rumeni, accompagnano la storia in un viaggio pedagogico e interculturale. (anticipa di un giorno la festa sacra e profana di Sant'Antonio a Buoncammino).

25  Giugno, ore 10:00, iSola di Municca – Dehors/Audela, Fase di dormienza, uno spettacolo che nasce dallo studio del seme come cellula. Un'indagine sulla biodiversità naturale e culturale. Lo spettacolo è nato in Sardegna nel 2015 è torna un anno dopo qui a riscoprire i propri grani originari, cresciuti nella nostra terra.

1 TAVOLA ROTONDA “Teatro, Arte e Migrazione”

25 Giugno, ore 18:30, Teatro Comunale Nelson Mandela, La tavola rotonda guidata da officineperegrine teatro, in quanto organizzatrici del festival, si propone di raccogliere interventi sul tema “Teatro, Arte e Migrazione” da parte di teatranti, artisti, professionisti della Cultura e da persone impegnate nel sociale e nel comunitario.
Interverranno alla tavola rotonda “Teatro, Arte e Migrazione”:
- Bottega No-Made, che insieme a officineperegrine, presenterà il progetto di teatro con rifugiati e richiedenti asilo “Il pozzo dei desideri”, dove si parlerà del teatro quale strumento di espressione, liberazione e integrazione;
- Dott. Valentina Valente, che presenterà il progetto ROMARCORD (progettato e ideato da Andrea Minuz e curato con Giulia Fanara, Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo – «Sapienza», Università di Roma). Valentina Valente, in quanto fotografa professionista e responsabile del progetto, ci mostrerà come  ROMARCORD coinvolga direttamente gli studenti dei corsi di cinema di “Sapienza” Università di Roma, avvicinandoli in modo pratico ai metodi di ricerca della «new cinema history», e all’impiego delle fonti orali per lo studio dell’audience, dei luoghi e delle forme del consumo cinematografico.
- Le Stanghe, nella versione duo, le attrici ci offriranno una dimostrazione di lavoro sul loro spettacolo “Agun Khela”, e ci racconteranno della loro esperienza di formazione teatrale tra Italia  e India.
- Moju Manali, giovane artista sarda di arte visiva e murales che con la sua arte colora angoli della Sardegna dimenticati, portando nuova linfa.
- Luigi Gana, direttore del Museo di Aggius e presidente della Cooperativa Sociale Agios, che insieme ad officineperegrine presenterà il progetto “Teatro Giovane Gallura racconta il Territorio”, dove si parlerà della capacità del teatro di mettere insieme le storie locali e farle conoscere dai giovani rendendoli protagonisti della Storia e voci narranti  e peregrine nel mondo.
La tavola rotonda è aperta ad interventi dal pubblico e varrà registrata in vista di una pubblicazione di un volume “Teatri Peregrini 2016. Laboratori, Spettacoli e Tavola Rotonda”, nel quale saranno raccolte le immagini del festival e con gli atti della discussione finale.

EVENTI COLLATERALI
Spettacolo Agun Khela di Le stanghe/ Le Svampe – Sabato 25 Giugno ore 22:00, Piazza Vittorio Emanuele I  (All'interno del Carnevale Estivo)
Laboratorio di Trampoli e Giocoleria di Le Stanghe – Domenica 26 Giugno
Laboratorio di Fotografia e Reportage sul Teatro di Valentina Valente Fotografa – Domenica 26 Giugno
Mostra Fotografica Itinerante, in mediateca e negli Spazi del Festival, “Teatr Peregrini 2015”, a cura di f/64 Sardegna
Visite Guidate pre-spettacolo a Municca a cura di CoolTou Gallura (prenotazioni al 3296178937)
Spettacolo Corso Giovai Attori di officineperegrine teatro “Il Mercante di Venezia (orario e luogo da definire)
Spettacolo Laboratorio Integrato MoltoBeneTeatroYuhu di officineperegrine teatro “Aspettando Enza”  (orario e luogo da definire)

Info e Contatti
Luoghi e Orari degli Eventi, Iscrizioni ai Laboratori, Prenotazioni Spettacoli
Resp. Org.  Jada Deroma 3296178937
__________________________________
officineperegrine.org
teatriperegrini.org
Dir. Art. vittorianicoli.net


Festival Teatri Peregrini - Santa Teresa Gallura

 

PARTECIPARTE A TEATRI PEREGRINI 

Sabato 11 giugno alle 21.30 in Piazza Villamarina a Santa Teresa Gallura, si rinnova l'appuntamento con il Festival Teatri Peregrini con la messa in scena dello spettacolo "AMORE MIO" della compagnia teatrale PARTECIPARTE.
Uno spettacolo dal tema attuale che, rispondendo alla domanda "Una relazione può diventare perciolosa?",  mostra le tappe che portano la coppia alla possessivita' amorosa, alla violenza e dove il pubblico può intervenire per portare delle soluzioni. Uno spettacolo che insegna quanto la violenza maschile contro le donne riguarda la nostra società e necessiti di un cambiamento culturale e sociale radicale.
PARTECIPARTE ha sede a Roma ma lavora anche a livello internazionale e propone a S. Teresa G. la propria esperienza decennale di Teatro dell'Oppresso.

Oltre allo spettacolo, anche un laboratorio che, sfruttando tecniche di gioco teatrale, permetterà di mettere in scena le situazioni quotidiane che vorremmo trasformare: "Cambiamo Copione" per liberarci dai ruoli che ci stanno stretti. Verranno create con i partecipanti delle scene sulle situazioni che ci opprimono e collettivamente si proverà a cambiarle, divertendosi. Chiunque può partecipare!

Il laboratorio si effettuerà il 9/10/11 giugno alle 9.30.
Il terzo appuntamento del Festival sarà per la prossima settimana con la compagnia TEATRO A CANONE con lo spettacolo del 17 Giugno "Greta, la bambola e la betulla" nella bellissima località di Buoncammino alle 21:30, e il laboratorio "La Pista Cifrata" il 14, 15, 16 Giugno, ore 9:30.

teatriperegrini.org
parteciparte.com (laboratorio)
parteciparte.com (spettacolo)

Info, Contatti, Prenotazioni:
Resp. Org. Jada Deroma 3296178937
officineperegrine.org



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2016-06-10 07:06:15
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-arte-e-buon-gusto