sfondo endy
Dicembre 2018
eventiesagre.it
Dicembre 2018
Numero Evento: 21119259
Eventi Festival
Testimonianze Ricerca Azioni
9^ Edizione Del Festival
Dove:
Dal: 08/11/2018
Al: 18/11/2018
Dove:
Logo Comune
Liguria - Italia
Contatti
Fonte
Teatro Akropolis
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
Italcredi 15 giugno Nazionale
eventiesagre_merc_natale desk

Testimonianze Ricerca Azioni

9^ Edizione Del Festival

Da Giovedì 08 a Domenica 18 Novembre 2018 - dalle ore 20:30
Genova (GE)

Testimonianze Ricerca Azioni - Genova

Festival Testimonianze ricerca azioni IX - 8>18 novembre.
Promozione sugli spettacoli.

#akropolis2018

PROMOZIONE PER GLI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER
prenota gli spettacoli sul sito www.teatroakropolis.com/testimonianze-ricerca-azioni/
entro il 6 novembre
inserisci il codice TRA9 nei form di prenotazione
e ottieni i biglietti ridottissimi a 6 euro per ogni spettacolo
(la promozione non si applica alle giornate del 10 e 11 novembre)

IL PROGRAMMA

8 NOV

Teatro Akropolis
ore 20.30 - PRIMA NAZIONALE
Eia - Compañía de circo [ES]
Espera (45')

ore 21.30
Vicari/Aloisio [IT]
EOIKA (50')

9 NOV

Teatro Akropolis
ore 20.30
Presentazione del volume Trame nascoste. Studi su Giorgio Colli (AkropolisLibri 2018)

ore 21.45 - PRIMA ASSOLUTA
Teatro Akropolis [IT]
Pragma. Studio sul mito di Demetra (40')

10 NOV

Palazzo Ducaleore 15.00 e ore 22.00
Imre Thormann [CH]
Enduring Freedom (50')

ore 16>18
La danza butō dai maestri alle nuove generazioni di performer - Incontro con Samantha Marenzi, Matteo Casari, Elena Cervellati

ore 18.00
Alessandra Cristiani [IT]
Clorofilla (40')

ore 19>20
I corpi del Butoh. Fotografie di danza tra Oriente e Occidente - Inaugurazione mostra fotografica a cura di Samantha Marenzi

ore 21.00
Masaki Iwana [J/FR]
Vie de Ladyboy Ivan Ilitch (40')

11 NOV

Teatro Akropolis
ore 17.00
Cie MF | Maxime & Francesco [FR/IT]
Chenapan (20')

ore 17.45
Simone Zambelli [IT]
Non ricordo (20')

ore 18.30
Luna Cenere [IT]
Kokoro (20')

12 NOV

Commenda di Préore 18.00 e ore 20.00 - PRIMA ASSOLUTA
gruppo nanou [IT]
Campo. Alphabet: progetto di scrittura per una danza possibile (25')

ore 18.30 - PRIMA NAZIONALE
Valentina Campora [NL]
Safe Piece + Safe Piece: a film (45'+25')

13 NOV

Teatro Akropolisore 20.30
ReSpirale Teatro [IT]
Again/ByNow. Anatomia di una felice insurrezione (50')

ore 21.45
Jessica Leonello [IT]
Nuovo Eden (60')

14 NOV

Teatro Akropolisore 21.00
Compagnia Licia Lanera [IT]
The Black’s Tales Tour (60')

15 NOV

Alliance Française
ore 17>19
Critica e visioni sul circo contemporaneo - Incontro con Jean-Michel Guy, Silvia Mei, Boris Vecchio, Clemente Tafuri. Modera Laura Santini

16 NOV

Teatro Akropolisore 21.00
Paola Bianchi [IT]
Verbo presente (40')

ore 21.45
Andrea Costanzo Martini [IL]
What Happened in Torino (15')

17 NOV

Palazzo Ducale
-
Teatro Akropolisore 17>18.30
Presentazione dei volumi Ivrea Cinquanta. Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967-2017 (AkropolisLibri 2018) eRipensare il Novecento teatrale. Paesaggi e spaesamenti(Bulzoni 2018)

ore 21.00
Teatro Akropolis [IT]
Pragma. Studio sul mito di Demetra (40')

18 NOV

Teatro
Akropolis
-
Villa Durazzo Bombrini
ore 16.00 e ore 18.00 - PRIMA ASSOLUTA
Flic - Scuola di circo [IT]
Stracci (40')

ore 20.30
Alla Bua [IT]
Pizzica pizzica (concerto e festa)

Workshop e seminari

10-12 novembre - ore 10>17
Museoteatro della Commenda di Pré

Campo. Alphabet: progetto di scrittura per una danza possibile
Workshop gratuito condotto da gruppo nanou per gli studenti dell'Università di Genova - DIRAAS

11-14 novembre - ore 17>22
Palazzo Stella (c/o Satura Art Gallery)

Intensity of Nothingness
Workshop condotto da Masaki Iwana

16-17 novembre
Museo Biblioteca dell’Attore
Teatro, città, rivoluzione. Due figure del Novecento teatrale e il loro rovescio

INFO E APPROFONDIMENTI SUL PROGRAMMA:
www.teatroakropolis.com/testimonianze-ricerca-azioni/

BIGLIETTERIA:
Teatro Akropolis – Via Boeddu 10, Genova Sestri Ponente
Tel. 329.1639577

BIGLIETTAZIONE:
Biglietto intero singolo spettacolo: 12 €
Biglietto ridotto singolo spettacolo: 10 €
Biglietto intero per due spettacoli nella stessa serata: 18 €
Biglietto ridotto per due spettacoli nella stessa serata: 16 €
Riduzioni: under 26, over 65, soci Coop, Green Card, abbonati di altri teatri genovesi.

PRENOTAZIONI:
La prenotazione dei biglietti è gratuita. I biglietti per gli spettacoli possono essere prenotati:
- Telefonando al n. 329.1639577 tutti i giorni dalle 10 alle 20.
- Inviando un sms al numero 329.1639577 con: nome titolo posti (es: Mario Rossi Eoika 4).
- Compilando il form di prenotazione all’interno della pagina di ogni singolo spettacolo sul sito www.teatroakropolis.com

I biglietti prenotati possono essere ritirati tutti i giorni di spettacolo, fino a 15 minuti prima dell’inizio.

Per informazioni sui seminari e workshop guarda gli eventi corrispondenti sul sito www.teatroakropolis.com


IL PROGRAMMA DEGLI ULTIMI 6 GIORNI
13 > 18 NOVEMBRE

13 NOV
Teatro Akropolis

INFO E
PRENOTAZIONI
ore 20.30
ReSpirale Teatro [IT]
Again/ByNow. Anatomia di una felice insurrezione (50')

Utilizzando uno stile tragicomico che richiama il teatro dell’assurdo e partendo da La fattoria degli animali di George Orwell, Again/ByNow si interroga sul concetto di rivoluzione e sui sistemi che oggi incatenano le coscienze e rendono schiavi. In scena due esseri umani tanto grotteschi quanto quotidiani, che vorrebbero trovare una via d’uscita ma, inesorabilmente, si ritrovano al punto di partenza, la loro fine.

“Un coinvolgimento asfissiante, che ci fa sentire in lotta per il poco ossigeno a disposizione.”
Silvia Maiuri – Recensito

IN COLLABORAZIONE CON OFFICINE PAPAGE

ore 21.45
Jessica Leonello [IT]
Nuovo Eden (60')

Nuovo Eden è uno spettacolo di teatro di figura: un puppet e due maschere per raccontare le metamorfosi sociali, urbane e di genere. Cesare cerca suo figlio e, in questa ricerca, incontra altri personaggi: Dolores, una sua amica transessuale, e Gurpreet, un ragazzo indiano che ha giocato nella nazionale italiana di cricket. Attraverso di loro compie un viaggio tra le trasformazioni di una città contemporanea, in un itinerario che vede i luoghi come territori fisici della memoria.

Menzione speciale Tagad’Off 2017, finalista Crash Test di Vicenza 2017, finalista Earthink Festival di Torino 2017. Jessica Leonello ha ricevuto il Premio Petroni 2012, Premio OFFerta Creativa 2014, ed è stata finalista al Premio Scenario Infanzia 2017.

IN COLLABORAZIONE CON OFFICINE PAPAGE

14 NOV
Teatro Akropolis

INFO E PRENOTAZIONI
ore 21.00
Compagnia Licia Lanera [IT]
The Black’s Tales Tour (60')

Le fiabe sono l’archetipo, il pre-visto, il pre-detto. Sono la letteratura genuina dei più profondi sentimenti umani, sono sempre vive e parlano dell’uomo di ieri, di oggi, di tutti i domani possibili. Partendo da cinque fiabe classiche – La sirenetta, Scarpette rosse, Biancaneve, La regina delle nevi e Cenerentola – spogliate della loro parte consolatoria tipica del mondo dei bambini e presentate in tutta la verità della loro versione autentica, Licia Lanera firma una scrittura originale che racconta incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, le loro manie, le loro paure. Le icone delle fiabe piano piano si sgretolano, fino a diventare la realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare. Ad arricchire la visionarietà dello spettacolo irrompe la musica originale di Tommaso Qzerty Danisi, che ipnotizza lo spettatore accompagnandolo in una dimensione a metà tra l’onirico e il reale.

“C’è in giro una poetessa, e finora non l’avevamo riconosciuta perché, quando la incontravamo, in teatri e rassegne votati alla sperimentazione, lei si presentava travestita da attrice; e siccome il suo travestimento era assolutamente ingannevole, nel senso che è un’attrice molto brava, risultava ancora più difficile scoprire, appunto, la poetessa nascosta sotto quelle spoglie.”
Enrico Fiore – Controscena

15 NOV
Alliance Française
ore 17>19
Critica e visioni sul circo contemporaneo - Incontro con Jean-Michel Guy, Silvia Mei, Boris Vecchio, Clemente Tafuri. Modera Laura Santini

Critica e visioni sul circo contemporaneo è un progetto nato in collaborazione tra Associazione Sarabanda (con Circumnavigando Festival) e Teatro Akropolis (con il festival Testimonianze ricerca azioni). Il progetto si compone di due incontri pubblici che troveranno ospitalità nei due festival tra novembre e dicembre 2018, e di due spettacoli programmati in Testimonianze ricerca azioni IX (Espera e Stracci). I due convegni saranno l’occasione per discutere e approfondire il rapporto tra il circo contemporaneo e le arti performative, nonché per mettere in evidenza i processi e le modalità di ricerca che costituiscono i percorsi creativi di una forma d’arte in continua evoluzione e ancora da indagare e scoprire. Questi temi saranno affrontati da Jean-Michel Guy, sociologo e ricercatore presso il Ministero della Cultura francese, e Silvia Mei, ricercatrice in performing art e curatrice teatrale.

IN COLLABORAZIONE ARTISTICA CON BORIS VECCHIO / ASSOCIAZIONE SARABANDA

16 NOV
Teatro Akropolis

INFO E PRENOTAZIONI
ore 21.00
Paola Bianchi [IT]
Verbo presente (40')

Ispirato da alcuni inchiostri di Andrea Chiesi, scelti per la cecità dei volti e l’assenza di espressione, e dall’uso dello spazio delimitato e sezionato de Il trionfo della morte di Pieter Bruegel, Verbo Presente nasce intorno a riflessioni sulla percezione, sull’immaginazione, sulla loro connessione e interdipendenza, sulla soggettività in contrapposizione all’oggettività dell’immagine.

“Paola Bianchi mi stupisce sempre. Il suo gesto e la sua danza sanno sempre evocare forze potenti e dirompenti e con una semplicità e povertà francescana. La struttura dei suoi lavori è possente.”
Enrico Pastore – enricopastore.com.

ore 21.45
Andrea Costanzo Martini [IL]
What Happened in Torino (15')

What Happened in Torino è una sfida coreografica, un’indagine sulla possibilità per il corpo di rivelarsi in tutta la sua eccentrica e stravagante unicità. Il risultato è un viaggio attraverso l’espressione fisica e gli stati mentali, una continua lotta tra il desiderio di essere osservato e l’angoscia di essere puro oggetto-merce, tra l’essere animale e l’essere gioiello. Il testo che accompagna la danza, esuberante e violento, è una manipolazione di originali televendite degli anni ’90, su cui i movimenti disegnati dal corpo rivelano i loro significati nascosti.

Primo Premio per danza e coreografia Stuttgart Solo Tanz Competition 2013, Premio del pubblico Mas Danza 2015.

17 NOV
Palazzo Ducale
-
Teatro Akropolis

INFO E PRENOTAZIONI

ore 17>18.30 - Palazzo Ducale
Presentazione dei volumi Ivrea Cinquanta. Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967-2017 (AkropolisLibri 2018) e Ripensare il Novecento teatrale. Paesaggi e spaesamenti (Bulzoni 2018) - Intervengono Marco De Marinis, Clemente Tafuri, David Beronio

Ivrea Cinquanta. Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967-2017raccoglie le testimonianze degli studiosi, dei critici, degli artisti e degli organizzatori teatrali che hanno partecipato alle giornate di studio, a cura di Marco De Marinis, in occasione del cinquantesimo anniversario del Convegno di Ivrea del 1967. Si tratta della prima opera che in maniera organica si propone di riconsiderare quell’evento leggendario nell’orizzonte definito dai decenni successivi.
Ripensare il Novecento teatrale. Paesaggi e spaesamenti, di Marco De Marinis, offre uno sguardo sulle indagini dell’autore legate al Novecento teatrale, visto come nostra tradizione e come archeologia dell’oggi e del futuro prossimo, rivisitando alcune questioni chiave come la regia, il processo creativo, la drammaturgia dell’attore.

ore 21.00 - Teatro Akropolis
Teatro Akropolis [IT]
Pragma. Studio sul mito di Demetra (40')

Il mito di Demetra rappresenta una delle tracce più antiche della cultura occidentale, il mito rappresentato nei misteri all’origine del teatro. La ricerca condotta sulle fonti (orfiche, eleusine e di tutta la sapienza greca) e sugli studi filosofici (tra gli altri quelli di Colli, Kerényi, Nietzsche) ha portato alla composizione scenica della vicenda, alla rielaborazione di frammenti antichi in presenza del corpo in scena, attraverso le danze arcaiche e il potere archetipico della visione tragica.

“Un teatro fisico dionisiaco.”
Luciana Romagnolli – O Tempo (Brasile)

18 NOV
Teatro Akropolis
-
Villa Durazzo Bombrini

INFO E PRENOTAZIONI
ore 16.00 e ore 18.00 - PRIMA ASSOLUTA - Teatro Akropolis
Flic - Scuola di circo [IT]
Stracci (40')

Un microfono al centro e due sedie in scena, una didascalia che si trasforma in coreografia, una lite che si trasforma in scontro e il circo che si trasforma in umanità. Fondata nel 2002, la scuola FLIC è oggi un punto di riferimento nell’ambito del circo contemporaneo italiano ed europeo, sia dal punto di vista didattico che culturale e artistico. Stracci è una performance costruita appositamente per Testimonianze ricerca azioni IX, un’occasione per assistere a lavori di mano a mano, acro e verticali, roue cyr, giocoleria, presentati da maestri e allievi in tutta la loro potenza espressiva.

IN COLLABORAZIONE ARTISTICA CON BORIS VECCHIO / ASSOCIAZIONE SARABANDA

ore 20.30 - Villa Durazzo Bombrini
Alla Bua [IT]
Pizzica pizzica (concerto e festa)

Il concerto di Alla Bua, uno dei gruppi italiani di musica e danze del Sud più acclamato nei maggiori festival di musica etnica in Italia e all’estero, animerà una serata di festa, musica e tradizione. Gli Alla Bua nascono dalle esperienze più tradizionali della cultura musicale salentina e sono vincitori di numerosi premi nazionali e internazionali.

Premio officine “CHI CANTA”, Premio Città di Ugento – progetto CEE POR Puglia 2000-2006 per la divulgazione della cultura Musicale Salentina nel mondo, Premio KALLISTOS 2010 per l’eccellenza della musica popolare salentina nel mondo, Premio MIGLIOR MUSICA presso Alcatraz (Milano 2015), Premio ECCELLENZA SALENTINA – TERRA DEL SOLE AWARD 2016.

Workshop e seminari
16-17 novembre - Museo Biblioteca dell’Attore
Teatro, città, rivoluzione. Due figure del Novecento teatrale e il loro rovescio
Seminario gratuito condotto da Marco De Marinis

16 novembre, ore 14 > 18: Il teatro e la città: una relazione e i suoi rovesci
17 novembre, ore 10 > 14: Il teatro e la rivoluzione: ascesa, trionfo e fine(?) di un’utopia novecentesca

È possibile partecipare separatamente ai due incontri.

Marco De Marinis propone una riflessione sul teatro e sulla sua sovrapposizione con l’immaginario urbano e rivoluzionario. Quel teatro che, negli ultimi tre secoli, è stato il dispositivo principale che ha permesso alla rivoluzione, all’azione politica e alla città di incontrarsi fin quasi a fondere i loro rispettivi immaginari.

Informazioni e iscrizioni: e-mail, segreteria@teatroakropolis.com – cell. 347 9444884.

INFO E APPROFONDIMENTI SUL PROGRAMMA:
www.teatroakropolis.com/testimonianze-ricerca-azioni/

BIGLIETTERIA:
Teatro Akropolis – Via Boeddu 10, Genova Sestri Ponente
Tel. 329.1639577

BIGLIETTAZIONE:
Biglietto intero singolo spettacolo: 12 €
Biglietto ridotto singolo spettacolo: 10 €
Biglietto intero per due spettacoli nella stessa serata: 18 €
Biglietto ridotto per due spettacoli nella stessa serata: 16 €

Riduzioni: under 26, over 65, soci Coop, Green Card, abbonati di altri teatri genovesi.

SERATE CON BIGLIETTAZIONE SPECIALE:
18 novembre, Teatro Akropolis, spettacolo Stracci
Biglietto unico: 6 €
Non sono previste ulteriori riduzioni

18 novembre, Villa Durazzo Bombrini, concerto Alla Bua
Biglietto unico per tutta la serata: 15 €
Non sono previste riduzioni

PRENOTAZIONI:
La prenotazione dei biglietti è gratuita. I biglietti per gli spettacoli possono essere prenotati:

- Telefonando al n. 329.1639577 tutti i giorni dalle 10 alle 20.
- Inviando un sms al numero 329.1639577 con: nome titolo posti (es: Mario Rossi Eoika 4).
- Compilando il form di prenotazione all’interno della pagina di ogni singolo spettacolo sul sito www.teatroakropolis.com.

I biglietti prenotati possono essere ritirati tutti i giorni di spettacolo, fino a 15 minuti prima dell’inizio.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2018-11-13 09:11:54
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-arte-e-buon-gusto