sfondo endy
Luglio 2019
eventiesagre.it
Luglio 2019
Numero Evento: 21026788
Eventi Festival
Festival Della Tradizione
15^ Edizione
Date:
Dal: 22/06/2019
Al: 21/09/2019
Dove:
Logo Comune
Campania - Italia
Contatti
Tel.: 089874557
Fonte
Comune di Praiano
Scheda Evento
eventiesagre-sagra-maialino-treia

Festival Della Tradizione

15^ Edizione

Da Sabato 22 Giugno a Sabato 21 Settembre 2019 - dalle ore 21:00
Praiano (SA)

Festival Della Tradizione - Praiano

15° edizione
FESTIVAL DELLA TRADIZIONE 2019
PRAIANO

Il Festival della Tradizione di Praiano è un progetto artistico/musicale divenuto negli anni un luogo di incontro delle tradizioni musicali di tutte le regioni italiane e non solo.

Nel corso delle ultime quattordici edizioni, il Festival ha ospitato numerosi musicisti provenienti da ogni parte d’Italia, espressioni delle rispettive aree folcloristiche, di culture e stili differenti.

L’edizione 2019 prevede tre appuntamenti musicali in Piazza San Luca e un appuntamento in Piazza San Gennaro, a partire da sabato 22 giugno.

I primi ad esibirsi saranno I Vesuviani, un gruppo di musicisti professionisti accomunati dalla passione per la musica partenopea.

Seguirà, giovedì 4 luglio, un gruppo di musica popolare tutto al femminile Le Cuntesse, con la partecipazione straordinaria di Enzo Gragnaniello.

Il 14 luglio sarà la volta del gruppo blues partenopeo Ventinove e Trenta, mentre, il 21 settembre, chiuderà la rassegna il gruppo Ars Nova Napoli con un repertorio vario, aperto alle molteplici sonorità del sud con connessioni con il rebetiko greco e la musica balcanica.

Il festival è organizzato dal Comune di Praiano in collaborazione con l’Associazione Pelagos e la direzione artistica dell’Associazione Acquariosonoro - Napoli.

Ingresso Libero

INFO:
tel. 089874557
www.festivaldellatradizione.it


Festival Della Tradizione - Praiano

Per il terzo appuntamento del Festival della Tradizione di Praiano, che si terrà  Domenica 14 luglio dalle ore 21.30 in piazza San Gennaro, si esibirà il gruppo blues partenopeo Ventinove e Trenta.

I Ventinove e Trenta nascono nel 2015 quasi per caso, dalla semplice idea di due amici di tornare a divertirsi con la musica.

Curiosamente però, questo assemblaggio di fortuna si è rivelato col tempo una buona fonte di ispirazione: dai testi, concepiti integralmente in lingua napoletana, affiorano le attitudini più evidenti dei membri della band, dall’euforia al senso di impotenza, dalla voglia di leggerezza all’arte di arrangiarsi, sempre alle prese con errori di immaturità o di distrazione.

Il tutto ben condito da un sound allegro, che accosta alla vivacità del reggae le influenze di altri generi quali il funk, la dance e lo swing. Nel 2017 i Ventinove e Trenta hanno suonato al concerto-evento del Primo Maggio partenopeo a piazza Dante e al Newroz Festival insieme a Foja, Gazzelle e Lo Stato Sociale.

Al Premio Massimo Troisi hanno presentato una versione riarrangiata del classico della canzone napoletana “Madama Chichierchia”.  Dallo stesso anno la voce del gruppo Carlo de Rosa collabora con il collettivo Terroni Uniti, con cui ha partecipato al concerto di Capodanno a Piazza Plebiscito e allo Sherwood Festival di Padova, nonché ai brani “’O gigante dà muntagna”, “Non è che l’inizio” e “Jatevenne”.

Ad oggi, i Ventinove e Trenta hanno all’attivo oltre 50 live durante i quali hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Lelio Morra, Piotta, Tony Tammaro, Gigi Finizio, Pepp Oh, Jovine, Ultimo, ‘O Zulù, Valentina Stella, Oyoshe, Bisca, 99 Posse, Modena City Ramblers.

I Ventinove e Trenta sono:
Carlo Maria de Rosa – Voce
Pasquale Di Marino – Batteria
Dario di Pietro - Chitarra
Antonio Di Mauro – Tastiera
Francesco Verrone – Basso, cori
Alessandro Zinno – Sassofono



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-07-09 14:00:25
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    Booking.com