sfondo endy
Dicembre 2017
eventiesagre.it
Dicembre 2017
Numero Evento: 21043479
Eventi Enogastronomici
Novello Sotto Il Castello
A Conversano Vino, Gastronomia E Musica
Date
Dal: 17/11/2017
Al: 19/11/2017
Dove:
Logo Comune
Puglia - Italia
Contatti
Cell.: 366 2976272
Fonte
Antonio Lacandela
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
Italcredi 15 giugno Nazionale
CARIRA-5X1-NAZ-DESK
creativita-artigiana-2017-desk-300x250-ig
creativita-artigiana 2017-300x250

Novello Sotto Il Castello

A Conversano Vino, Gastronomia E Musica

Da Venerdì 17 a Domenica 19 Novembre 2017 - dalle ore 19:00
Conversano (BA)

Novello Sotto Il Castello - Conversano

Il 17, 18, 19 novembre 2017 torna Novello sotto il Castelloa a Conversano: Vino, Gastronomia e Musica.

Novello sotto il Castello – Vino, Gastronomia & Musica è l’evento culturale ed enogastronomico che anima il centro storico medioevale di Conversano(Ba). Organizzato dalla associazione La Compagnia del Trullo, è giunto alla sua VII edizione coinvolgendo un intero territorio e divenendo l’occasione per riscoprire il fascino di una terra come la Puglia.

Novello Sotto il Castello è musica live, artisti di strada, giocolieri, canti e balli popolari, artigianato, teatro e mostre d’arte.

Nato per rievocare gli antichi riti della vendemmia e della festa di San Martino, Novello sotto il Castello vuole portare in piazza il meglio della tradizione pugliese. Durante i tre giorni, infatti, si possono degustare prodotti gastronomici tipici della nostra terra e vini provenienti da oltre 30 cantine della Puglia. Anche l’intrattenimento è stato affidato ad artisti e tradizioni capaci di abbracciare le diverse sfumature culturali della nostra regione.

Antonio Lacandela


Tutto pronto per Novello sotto il Castello 2017

Apre domani, venerdì 17 novembre, la tre giorni vitivinicola e gastronomica targata

La Compagnia del Trullo: 30 cantine, 50 espositori, 30 spettacoli itineranti renderanno unico

il centro storico di Conversano. Spazio alla musica con i concerti dei Rekkiabilly.

 Tra novità e conferme, mostre, mercatini, dibattiti, installazioni artistiche e visite guidate

Trenta cantine, 50 espositori, 30 spettacoli itineranti, 20 concerti. E poi ancora dibattiti, mostre, conferenze e visite guidate. Il tutto con il supporto di oltre 100 volontari.

Puntano sempre più in alto i numeri della nuova edizione di Novello sotto il Castello, la manifestazione che racchiude in un unico centro storico - quello di Conversano, nel Sudest Barese - enogastronomia, musica e artigianato, il tutto in una tre giorni da restare senza fiato.

Domani, venerdì 17 novembre, l’appuntamento con l’enogastronomia di qualità targata La Compagnia del Trullo, apre finalmente i battenti con un programma ricco e variegato. Lungo il percorso all’interno del centro storico di Conversano, saranno dislocati gli stand degli espositori wine e food (Corso Morea, Piazza XX Settembre, Piazza Castello, Piazza Conciliazione e Anfiteatro Belvedere). Le 30 cantine, dal Foggiano al Salento e non solo, metteranno a disposizione dei visitatori il meglio della produzione vitivinicola, sempre nel segno del vino novello. Non mancheranno le proposte più tradizionali, come il primitivo, la malvasia e il negroamaro. 

A completare l’offerta food and wine, le Caldarroste di Novello sotto il Castello: negli stand di Corso Morea, Piazza Castello e Piazza Conciliazione, i visitatori potranno degustare le squisite caldarroste della D’Ambruoso Fruit & Vegetables da abbinare al vino scelto.

Durante la tre giorni di Novello sotto il Castello, Conversano accoglierà una serie di manifestazioni collaterali che coinvolgeranno altre zone della città: dalle aperture straordinarie dei musei e delle gallerie d’arte, a convegni, dibattiti, presentazioni letterarie, passeggiate nelle campagne e mercatini dell’artigianato.

Domani, infatti, il weekend prende il via con il convegno organizzato da Copagri (Confederazione Produttori Agricoli Puglia), Ocm Vino: quali le prospettive. Introduce e modera Michele Peragine, giornalista e presidente Agap Puglia. Intervengono: il senatore Dario Stefano, il presidente regionale Copagri, Tommaso Battista, il vicepresidente Assoenologi Puglia – Basilicata – Calabria, Leonardo Sergio, Natale Tateo, della Cantina Dei Fragni di Sammichele di Bari, e Davide Giampetruzzi della Cantina Giampetruzzi di Santeramo in Colle. Appuntamento alle 19, Pizzeria Terrarossa in Corso Domenico Morea.

Sempre domani, venerdì 17, – ma si protrarrà per tutto il weekend - dalle 19, nella Sala conferenze del Chiostro grande del Monastero di San Benedetto, Musica e parole, presentazione di libri tra autori e cantautori, a cura di Colore unico extra-ordinary way.

E ancora, le visite guidate della ProLoco di Conversano al Castello Aragonese, alla Pinacoteca Finoglio, al Monastero di San Benedetto e alla Chiesa di Santa Chiara
(info e prenotazioni 0804951228 – proloco.conversano@libero.it);
le installazioni artistiche di FattiDiChina e del pittore Maurizio Muolo; le aperture straordinarie del Museo Civico Museco
(info e prenotazioni 0804959510 – coop.armida@libero.it).

Novello 2017 è anche musica e concerti. Oltre agli spettacoli itineranti che coinvolgeranno tutto il centro storico, da Largo Porta Tarantina con il Moonshine trio a Corso Umberto I e Largo san Cosma con i Blouse e dintorni, passando per Via Porta Antica della città con Roby Otel e Piazza XX Settembre con le Simpatiche kanaglie, sul main stage di Piazza Castello si esibiranno l’Anaconda Rockband e dalle 21,30, le sonorità rock’n roll del terzo millennio e in salsa pugliese dei Rekkiabilly.

Gradita riconferma, dopo il successo dello scorso anno, quella di Novello Circus - Il Circo di Novello Sotto il Castello: artisti di strada, clownerie e giochi acrobatici dedicati a grandi e piccini si alterneranno nell’area dell’Anfiteatro Belvedere anche nelle ore mattutine di domenica 19. La regia degli spettacoli è di Lorenzo Torres. Domani, venerdì 17, inoltre, in Villa Garibaldi si esibirà Manu circus, mentre per le strade del centro storico ci sarà Jordie il clown.

Tre le grandi novità di questa edizione 2017. La prima è il tanto atteso ritorno in Villa Garibaldi. Novello, infatti, nasce proprio su questo sito dal grande valore storico – culturale ridato da pochi mesi

ai conversanesi e ai ragazzi de La Compagnia del Trullo che, per celebrarne la riapertura, hanno deciso di allestire degli stand anche qui.

Infatti proprio questa sarà la location della seconda novità: su Villa Garibaldi, come su Corso Umberto I e Piazza Luigi Sturzo, ai classici banchetti enogastronomici si alterneranno quelli dei maestri artigiani che daranno vita ai Mercatini dell’artigianato e della hobbistica.

Ultima - ma non meno importante – novità è la partnership con l’Ipsseoa – Ipss DeLilla di Polignano e Conversano. La Compagnia del Trullo ha sottoscritto con l’Istituto il progetto Alternanza Scuola – Lavoro e per ringraziare i ragazzi della grande disponibilità resa nei confronti della manifestazione, omaggerà l’Istituto con un set di attrezzature da cucina messe a disposizione dal partner Dinamica Food Format Store di Conversano.

Novello Sotto il Castello ha il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Conversano e Ipsseoa – Ipss DeLilla. Partner della manifestazione, D’ambruoso Fruit & Vegetables, Dinamica Food Format Store, Autocarrozzeria Martino, Magic Shop, CartonLegno Group, Onda Imballaggi, InnovAir, Longo, Creative Garden Giocasport, Radogna Srl e Fax Settimanale. Mediapartner GruppoNorba.

Il ricchissimo programma di Novello sotto il Castello è in continuo aggiornamento su www.novellosottoilcastello.it, e sulla pagina Facebook dedicata. Per informazioni: info@novellosottoilcastello.it

Antonella Fazio



News Evento

Leggi anche


SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI CONVERSANO
Dove Dormire Dove Mangiare Drink & Coffee
    ( )
Data ultimo aggiornamento pagina 2017-11-17 16:55:29
Inserito da Michela Gesualdi
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.