sfondo endy
Eventi Giugno
eventiesagre.it
Eventi Giugno
Numero Evento: 21124760
Eventi Culturali
Expop
5^ Edizione
Date
Dal: 25/06/2016
Al: 25/06/2016
Dove:
Logo Comune
Via Arena, 7
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Paola Perfetti
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
eventiesagre-Cassa-Risparmio.Ravenna-3xzero-naz
Italcredi 15 giugno Nazionale

Expop

5^ Edizione

Sabato 25 Giugno 2016 - dalle ore 10:00 alle ore 21:00
Vivaio Riva - Via Arena, 7 - Milano (MI)

Expop - Milano

EXPOP: LA VISIONE E’ REALTA’

EXPOP V Edizione - 25 giugno
Vivaio Riva, via Arena 7, Milano (h. 10-21)
Conferenza Stampa: venerdì 24 giugno 2016
LAB – Triennale, via Alemagna 7, Milano (h. 11.30)
Milano, 24 giugno 2016 – E’ di scena la quinta edizione di Expop, la vetrina di progetti visionari.

La versione POP di EXPOP, che quest'anno compie cinque anni, è organizzata da Vivaio, associazione no profit apartitica, che ha l’obiettivo di favorire l’ideazione e lo sviluppo di progetti che possano fare diventare Milano una città leader a livello mondiale attraverso il coinvolgimento attivo dei cittadini.

LA LOCATION. Anche i luoghi di Expop parlano di visioni e sguardi verso un futuro da sogno.

Il primo: la Triennale (viale Alemagna 7, Milano). Qui si terrà la conferenza stampa di EXPOP 2016, e qui, nel 2015, si è tenuta la prima edizione dei Vivaio Awards
[http://www.expop.org/vivaio-awards/].

Il secondo: è il Vivaio Riva (via Arena 7, Milano). E' il luogo in cui si svolge Expop 2016. Il Vivaio Riva è il luogo in cui Expop è nato e considerato che nel 2017 sarà a rischio chiusura e questa potrebbe essere l'ultima sua annata, l’Associazione Vivaio cercherà di coinvolgere i cittadini allestendo qui la sua fiera di progetti visionari e dedicando proprio al Vivaio da Salvare una delle sue idee visionarie.

L'IMMAGINE. Per racchiudere sotto un'unica immagine tutti i progetti visionari che potranno rendere Milano un luogo straordinario è stata selezionata un'opera d'arte contemporanea di natura naive, Il Venditore di Tappeti Volanti dell'autore Elio Nava (olio su tela, 110 cm x 130 cm, 1998, collezione privata). E' l'estratto di una fiaba moderna per adulti e bambini in cui la fantasia dell'autore e la sua passione per il mondo delle maschere e i carnevali europei si mescolano ad un'esplosione di colori. [LA STORIA: http://www.expop.org/expop-2016-anteprima/]

I PROGETTI SELEZIONATI. Sono suddivisi in 4 macro aree tematiche:

A) SEZIONE VALORIZZAZIONE E SOCIALIZZAZIONE DEI QUARTIERI
B) SEZIONE LIFESTYLE – CIBIAMOCI
C) SEZIONE VOLONTARIATO
D) SEZIONE 'STAND ALONE'

FUORI CONCORSO: LA SEZIONE SPECIALE AISEEC CON I PROGETTI DEGLI STUDENTI PROVENIENTI DA OGNI PARTE DEL MONDO.

LE VOTAZIONI. Ciascun progetto dialogherà con gli altri in un percorso animato all'interno di Vivaio Riva e una mappa farà da bussola per scovare tutti i progetti. I progetti andranno votati sulla mappa con un punteggio da 0 a 5.

IL VINCITORE. Come ogni anno il vincitore viene scelto in base ai risultati del voto popolare (peso 50%) e del voto della giuria (direttivo Vivaio- peso 50%). Il progetto che avrà totalizzato più punti sarà insignito dell'ambito riconoscimento di vincitore di Expop 2016 e avrà visibilità ai Vivaio Awards 2016.

EXPOP -I vincitori delle edizioni precedenti

2012 - Il Parco Orbitale di Giacomo Biraghi

Il Parco Orbitale intende portare allo scoperto un enorme patrimonio gi esistente - una cintura verde che circonda ilano, composta di parchi, verde urbano e spazi all'aperto - ma che non collegata e non riconoscibile, e di cui pochi sospettano l'esistenza l arco rbitale un filo narrativo che, una volta svelato, costituir una delle pi grandi aree verdi e urbane del mondo, aperta ai cittadini Vivaio sta promuovendo attivamente il progetto con istituzioni, enti e tutti gli sta eholder interessati el frattempo il arco rbitale si notevolmente ampliato, rispetto ai confini originali, con la riqualificazione di due nuove aree della citt : il Portello (con un parco di 80mila metri quadri) e l'area attorno al depuratore di Nosedo (inserita nel parco della Vettabbia, un milione di metri quadri). Gli altri ampliamenti riguardano l'apertura di quattro nuove passerelle pedonali, il completamento del passaggio pedonale in via Ornato (zona Niguarda) e una nuova stazione della metro, che porta complessivamente a 9 le fermate della metropolitana che permettono di accedere al Parco Orbitale.

2013 – Il Giardino Sonoro di Stefania Gatti e Giuliano Borsari

Un giardino di elementi naturali e vivi, in cui acqua, luce e suono incontrano pietra e legno. Un paesaggio che suona, strutture e spazi che ricordano gli strumenti e al cui interno si svolgono concerti, presentazioni, eventi li strumenti musicali pi antichi suonano all'interno del Giardino Sonoro, che ha l'obiettivo di diventare anche una scuola di insegnamento sull'origine della musica e della costruzione di semplici strumenti. Per sviluppare il progetto nel corso degli ultimi mesi Stefania Gatti e Giuliano Borsari, gli ideatori, hanno sviluppato percorsi di musico terapia dedicata a bambini e adulti. L'uso consapevole del suono migliora la qualit della vita, e ha permesso di coinvolgere giovani musicisti per promuovere nuove forme di ascolto l'ascolto dei suoni della natura e dei suoni dell'uomo Attualmente il Giardino Sonoro dunque un progetto itinerante, ma in fase di realizzazione il contatto con enti ed eventuali sponsor per trovare una sede permanente.

2014 – VespiAMO - Giulia Mattoscio, Giulia Neri, Mia Pivcevic, Alessandro Razzini e Riccardo Serafini

Il servizio di scooter sharing per le smart city internazionali, che offre tutta la libertà per muoversi comodamente in città, ideato da un gruppo di studenti del aster in ar eting e Comunicazione dell’Universit Bocconi

L’innovazione di Vespiamo il principio dello scooter sharing, caratterizzato da un pic up e drop off estremamente semplici, istantanei, basati sullo stesso meccanismo che ha già determinato il successo del car e del bike sharing, ma con l’aggiunta dei vantaggi offerti dallo scooter per muoversi nel traffico urbano ltre all’offerta di due caschi di taglie differenti, era previsto un sistema di cuffiette usa e getta, per risolvere il problema dell’igiene Al centro del servizio una flotta di Vespa 125, simbolo internazionale del made in Italy, vincente nel mondo, facilmente prenotabile attraverso un app da dispositivi mobili.

Un elemento distintivo del progetto, che si traduce in un grande vantaggio per gli utenti, è la possibilità di parcheggiare la Vespa dove si vuole, dove capita.

Il 15 luglio 2015 è partito il servizio di scooter sharing nel Comune di Milano assegnato su bando comunale a Enjoy.
[LEGGI L'ARTICOLO http://www.expop.org/scooter-sharing-il-vincitore-di-expop-2014-diventa-realta/]

2015 - Wooding | Bosco Immobile

Wooding è un progetto di Valeria Margherita Mosca. E’ risultato il progetto più votato dai mecenati di Milano che su expop.org potevano contribuire a supportare a progetti per la città.

Wood*ing un’ organizzazione di ricerca e un laboratorio di sperimentazione sul cibo selvatico e il suo utilizzo in cucina. Esploriamo,Raccogliamo,Analizziamo,Studiamo,Sperimentiamo,Conserviamo,Cuciniamo,Divulghiamo.

l cibo selvatico, disponibile nei nostri ecosistemi, un’importante risorsa alimentare e culturale. Conoscere la possibilit di “raccogliere” oggi e di arricchire la nostra dieta con cibo selvatico, ci spinge ad approfondire la conoscenza e lo studio del mondo vegetale, delle piante disponibili e del loro uso, avvicinandoci all’etnobotanica e al nostro territorio, a comprendere il modo complesso con cui il cibo è legato alla nostra esistenza, alla salute del pianeta terra e ai suoi ecosistemi. Raccogliere i frutti spontanei da se significa riportare il contatto con la terra e con la fatica nella nostra esistenza e, anche se fatto solo sporadicamente, questo potrebbe comunque aiutarci a ristabilire una consapevolezza concreta delle materie di cui ci nutriamo e della loro origine n quest’ottica vediamo wood*ing e il nostro lavoro come un’opportunit per segnare una nuova strada di contiguit tra necessit alimentare, ecologia e appetito. Oltre ai concetti e alle frontiere del bio e del km zero, la ricerca di wood*ing sul cibo selvatico si addentra, sull’onda delle più alte sperimentazioni gastronomiche contemporanee, nei temi di una POSSIBILE e VERA sostenibilità alimentare che coniuga, nel suo delinearsi, l’identit culturale dei luoghi e dei tempi passati e presenti, la storia sociale e culturale, l’importanza della biodiversità naturale spontanea del nostro paese e delle antiche tradizioni legate alla nostra cultura. La raccolta di piante, frutti, semi, radici spontanee, la ricerca delle tecniche artigianali gastronomiche del passato, la biodiversità delle nostre colture antiche genera, proseguendo la ricerca, un database di materiale genetico autoctono, di organismi, di pratiche culturali, di idee infinito ma che è in grado, nel contempo, di mantenere la nostra identità nella sua forma più robusta e autentica e di aprirci, nella sua ricchezza, la possibilità di sperimentazioni culinarie di alto livello contemporaneo veicolando un chiaro intento di salvaguardia ambientale. 
di Valeria Margherita Mosca (info@wood-ing.org)

Bosco Immobile ha vinto il premio di sviluppo dei progetti, dal momento della loro presentazione alla chiusura della manifestazione B C B LE, nato dall’unione tra il progetto di Airlite (Aria ura per ilano) e quello di Reta e Milano, uniti nel ridurre l'inquinamento sulla strada. La loro soluzione visionaria è stata mettere assieme AIRLITE azienda che produce vernici che assorbono l’inquinamento e l’associazione RETAKE LA che da anni rivernicia le pareti degli edifici imbrattate da scritte e graffiti illegali. Da questo incontro nasce il progetto di far usare le vernici di Airlite nell’attivit di ripulitura dell’associazione Reta e ilano, iniziando dalle aree a maggior impatto sulla salute [di Andrea Amato – associazione Retake Milano (info@retakemi.it) e di Antonio Cianci (acianci@airlite.com)]. Il 9 giugno

2016 il primo ‘albero’ stato piantato in viaConsole Flaminio, Lambrate, e rappresenta primo tratto del progetto “Art for Air” con il quale verranno ri-dipinti gli edifici di alcune vie di Lambrate

SAVE THE DATE

EXPOP si svolge sabato 25 giugno 2016 presso il Vivaio Riva, in via Arena 7 a Milano (10-21).

Expop aperto al pubblico, ingresso libero..

PER INFORMAZIONI:
Web: www.expop.org
Fanpage: http://www.facebook.com/Expop
EVENTO: www.facebook.com/events/252427451801792/
Twitter: @Vivaio_Expop | #EXPOP2016
Email: info@associazionevivaio.it

____________________________________________________________________

EXPOP è un’iniziativa dell’associazione Vivaio
(www.associazionevivaio.it)

VIVAIO Chi siamo

Vivaio un’associazione no profit apartitica che si propone di fare di ilano un centro propulsore a livello internazionale di progetti innovativi in ambito culturale, artistico e imprenditoriale.

L’associazione si costituisce nella primavera del 2012, per iniziativa di un gruppo eterogeneo di persone – nate tra la met degli anni sessanta e la fine dei settanta – e da subito ha avviato una serie di incontrilaboratorio dedicati a idee nuove per Milano. I fondatori e gli aderenti a Vivaio sono protagonisti della scena milanese in diversi settori, in molti casi reduci per scelta consapevole e motivata, ovvero di ritorno da esperienze all’estero e in contesti internazionali, che hanno concepito l’idea di Vivaio come una piattaforma di confronto positivo su tutto ci che possa contribuire a rendere ilano protagonista di innovazione e qualit .

Lo scopo stabilito dallo tatuto dell’Associazione proprio quello di restituire a Milano il ruolo di promotore di innovazione in ambito culturale, artistico, imprenditoriale. Le radici di Vivaio sono saldamente ancorate a ilano, ma l’orizzonte nel quale si muove l’associazione, partendo da idee in grado di diventare progetti, il mondo.

Caratteristica distintiva di Vivaio la capacit di mobilitare reti reali e virtuali, che si costituiscono sulla base del contributo che ognuno pu portare a tutte quelle visioni che rientrano nella mission di Vivaio.

Associazione VIVAIO
Via Arena 7, 20123 Milano
info@associazionevivaio.it
www.associazionevivaio.it

 

    Ti piace questo articolo? Condividilo


    News Evento

    Leggi anche

    loading...

    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI MILANO
    dove-dormire dove-mangiare drink-and-coffee
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2016-06-23 09:23:14
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre-mistri-prodotti-per-sagre-728