sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 15220
Eventi Culturali
Si Prega Di Chiudere Gli Occhi
Esercizi di cecità volontaria
Date:
Dal: 10/03/2008
Al: 10/03/2008
Dove:
Logo Comune
Libreria Feltrinelli International
via Cavour
Toscana - Italia
Contatti
Telefono:
Fonte
Ufficio Stampa
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artigiani-del-gusto

Si Prega Di Chiudere Gli Occhi - FirenzeSergio Vitale
"SI PREGA DI CHIUDERE GLI OCCHI"

Esercizi di cecità volontaria

LIBRERIA FELTRINELLI INTERNATIONAL
FIRENZE - via Cavour
lunedì 10 marzo 2008 - ore 17,30

Intervengono
  FABIO BAZZANI
   (Dipartimento di Filosofia - Università di Firenze)
  SERGIO GIVONE
   (Dipartimento di Filosofia - Università di Firenze)

Presiede
  ANNAMARIA BIGIO
   (Editrice Clinamen)

Nella bottega di un barbiere ove si reca quotidianamente, anche nel giorno del funerale del padre, Freud nota sulla parete un cartello con le enigmatiche parole: "Si prega di chiudere gli occhi". Da questa scena di sogno promana un'indicazione che anche noi vogliamo raccogliere, al fine di scoprire dove possa condurre, tanto volgendoci al passato quanto aprendoci alla prospettiva che dal presente ci sospinge nel futuro. Perché questo è il punto: al di qua di un Mondo della luce, che un artefice divino ha porto a noi come "cosa buona", idealizzato e glorificato oltremisura in quanto dominio del Bene e della conoscenza, esiste la Terra afflitta dalle tenebre, quale dimora ricevuta in sorte. 
La questione non è scegliere, ma rinnovare ad ogni passo, mentre ci si inoltra nella luce, la nostra fedeltà alla dimora, al nostro stesso fondo, pena l'atrofia dell'esperienza, serbando intatta la memoria che il crocevia dell'essere è un luogo oscuro, un punctum, attraverso cui caecum tutto passa nel suo andare e venire. Questo libro intende così fermare l'attenzione su alcuni momenti nella storia dell'arte e del pensiero (da Cézanne a Bion, da Leopardi a Heidegger), i quali si pongono come invito a forme di accecamento volontario, con il proposito di rendere più labili i confini imposti da una ontologia della visione, e di tentare nuove strade, pur se più lente e faticose, per penetrare nel mistero di tutte le cose.

SERGIO VITALE insegna Psicologia Generale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze. 
Tra le sue pubblicazioni più recenti segnaliamo: Narciso in pericolo, in S. Piro, I. Valent e S. Vitale, Come un fotoromanzo (Moretti & Vitali 2004); «Si prega, in Aa. di chiudere gli occhi». Il pensiero selvaggio della cattedrale Vv., Mente e pensiero. Incontri con(Liguori 2004); La(Moretti l'opera di Bion dimora della lontananza & Vitali 2005). Per la Editrice Clinamen ha curato il volume Il dubbio(2005) ed è coautore del di Merleau-Ponty. L'arte e l'invisibile volume curato da Fabio Bazzani, Pornografia. Contro il potere della morte (2007).



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2008-03-10 14:50:10
    Inserito da Gianfranco
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artigiani-del-gusto