sfondo endy
Marzo 2019
eventiesagre.it
Marzo 2019
Numero Evento: 14821
Eventi Culturali
Appuntamenti Della Libreria Del Teatro
Teatro, Cultura, Eventi A Bitonto
Date:
Dal: 18/03/2019
Al: 24/03/2019
Dove:
Logo Comune
Puglia - Italia
Contatti
Tel.: 080.3354787
Cell.: 393.9309044
Fonte
La Libreria del Teatro
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
artigiani-de-gusto-300x250-naz
creazione-moda-art-300x250-desk

Appuntamenti Della Libreria Del Teatro

Teatro, Cultura, Eventi A Bitonto

Da Lunedì 18 a Domenica 24 Marzo 2019 -
Bitonto (BA)

Appuntamenti Della Libreria Del Teatro - Bitonto

Programma settimanale: dal 18 al 24 Marzo 2019

LUNEDI' 18 MARZO 2019

- Alle 21.00 presso il circolo Arci “Resilienza” (viale Giovanni XXIII 201 - Bitonto)

2° Appuntamento per la rassegna cinematografica "Capitalismo senza scrupoli" a cura di Giuseppe Carbonara

Ci sarà la visione del film "THE EAST" di Zal Batmanglij

Con Ellen Page, Alexander Skarsgård, Julia Ormond, Brit Marling, Patricia Clarkson. Genere Thriller - USA, Gran Bretagna, 2013, durata 116 minuti

Sarah Moss è una giovane determinata e brillante. Ex agente dell'FBI, lavora come infiltrata per conto di un'agenzia privata di spionaggio, la Hiller Brood, che cura gli interessi di grandi aziende americane e multinazionali. Sarah viene scelta per un'importante missione sotto copertura: dovrà infiltrarsi in un collettivo anarchico chiamato "The East", responsabile di operazioni di disturbo e piccoli raid terroristici ai danni di compagnie accusate di crimini ambientali o pratiche contro la salute dei cittadini, in particolare nell'industria farmaceutica. Inizialmente circondata dal sospetto dei membri del gruppo rivoluzionario, Sarah conquisterà a poco a poco la loro fiducia, ritrovandosi parte di un mondo totalmente diverso dal suo e mettendo progressivamente in discussione le proprie certezze.

Ingresso libero

----------------------------------------------------------------------------------------------

MARTEDI' 19 MARZO 2018

- Alle ore 19.00 ed alle ore 21.00 presso il Cinema Coviello (Via Della Repubblica Italiana, 45, Bitonto)

Per la Rassegna Cinematografica del Martedì

Ci sarà la visione del film "7 UOMINI A MOLLO" di Gilles Lellouche

Con Mathieu Amalric, Guillaume Canet, Benoît Poelvoorde, Jean-Hugues Anglade, Virginie Efira. Genere Commedia - Francia, 2018, durata 122 minuti

Un gruppo di quarantenni, tutti sull'orlo di una crisi di mezza età, decidono di formare, per la prima volta in assoluto nella piscina locale, una loro squadra di nuoto sincronizzato per uomini. Affrontando lo scetticismo e il senso di ridicolo che li avvolge e allenati da una ex campionessa che cerca di risollevarsi, il gruppo si imbarca in questa improbabile avventura e, durante il percorso, ognuno di loro ritrova un po' di autostima e riesce a imparare molto sia su se stesso sia sugli altri.

Ingresso 4 euro

Info: 080.3751582

----------------------------------------------------------------------------------

GIOVEDI' 21 MARZO 2019

- Alle 17.30 presso la La Galleria nazionale della Puglia "Girolamo e Rosaria DeVanna" ubicata nel palazzo Sylos-Calò a Bitonto (Via Giandonato Rogadeo,già dei Mercanti, 14)

Per il "Parco delle Arti" - PROGETTO COMUNALE BITONTO CITTA' DEI FESTIVAL: VIAGGI LETTERARI NEL BORGO - VIII EDIZIONE

“Nel Diritto con l’Autore - gli aperitivi giuridici del Centro Studi Sapere Aude".

L'evento è in fase di accreditamento presso l'ordine degli avvocati di Bari.

2° Appuntamento del 2019

GIANNI MATTENCINI presenterà il suo ultimo libro

- L'onore e il silenzio, Rizzoli Edizioni

Dialogherà con l'autore Giuseppe Marinelli, Avvocato

IL LIBRO:

Gianni Mattencini riavvolge il nastro del tempo per tessere la trama di un giallo intenso e solenne. In un immaginario sobborgo dalle tinte western e dall’atmosfera sospesa, lascia echeggiare le mille voci di un popolo, che da un lontano passato illuminano le contraddizioni del presente.

Progresso e delitto viaggiano sullo stesso binario

Il 1924 non è scandito dalle lancette dell’orologio ma dagli sbuffi della locomotiva, che significano progresso. Lo sanno bene nella placida Borgodivalle, scossa dal clangore dei colpi sulle traverse d’acciaio e dal ritrovamento, proprio sotto al moderno ponte in ferro, del corpo senza vita dell’ingegnere Alessi. I lavori si fermano e la cittadina piomba nel caos. Per ripristinare l’ordine e assicurare i colpevoli alla giustizia, è inviato sul posto il brigadiere Maisano, disilluso gregario alle prese con il ruolo dell’indagatore. Lo affiancano nella ricerca della verità il suo tic all’occhio sinistro e l’indolente appuntato Varcone. Mentre antiche ruggini e velenose dicerie serpeggiano ovunque, Maisano sarà costretto al viavai “lungo linea”, e a spingersi nella fitta boscaglia, sulle colline rifugio di latitanti e donne coriacee, inseguendo la sanguinosa pista dell’onore. Anche Gennaro Loiacono, il venerando caposquadra degli operai del cantiere ferroviario, prenderà parte alle indagini, nella speranza che i suoi uomini si tengano lontani dai guai. Gianni Mattencini riavvolge il nastro del tempo per tessere la trama di un giallo intenso e solenne. In un immaginario sobborgo dalle tinte western e dall’atmosfera sospesa, lascia echeggiare le mille voci di un popolo, che da un lontano passato illuminano le contraddizioni del presente.

L'AUTORE:

Gianni Mattencini e' un magistrato e uno scrittore italiano. Vive e lavora a Bari. È autore dei romanzi Nel cortile e poco oltre (2013), I segreti degli altri (2016) e L'onore e il silenzio (2018).

In collaborazione col Circolo dei lettori

Ingresso libero

-------------------------------------------------------------------------------------------

VENERDI' 22 e SABATO 23 MARZO 2019

STEFANO SOLVENTI presenterà il suo ultimo libro

"The gloaming. I Radiohead e il crepuscolo del rock", Odoya Edizioni

Rispettivamente:

- VENERDI' 22 alle 19.30 presso Rigenera Laboratorio Urbano - Viale della Resistenza Palo del Colle

Dialogherà con l'autore Cinzia Ceino

- SABATO 23 alle 19.30 presso il circolo Arci “Resilienza” (viale Giovanni XXIII 201 - Bitonto)

Dialogherà con l'autore Carlo Chicco

Seguirà selezione musicale a cura di Carlo Chicco

IL LIBRO:

"Quando diventerò re sarete messi al muro per primi voi e le vostre opinioni che non contano nulla. Sta arrivando l'era glaciale." Radiohead, Paranoia Android. È passato un quarto di secolo da Pablo Honey, l'album d'esordio dei Radiohead. Venticinque anni in cui Thom Yorke e compagni si sono spostati in avanti, di lato e altrove, all'incessante ricerca della forma sonora più adatta a raccontare lo spirito del momento. Attorno a loro, assieme a loro, il mondo è cambiato in profondità, stravolgendo abitudini e forme mentali consolidate, a partire dagli obiettivi e dalla natura stessa del rock. Due evoluzioni, del rock e della band di Oxford, che messe in prospettiva appaiono stranamente armoniche, sincronizzate. Come se l'una fosse il canovaccio e l'altra il narratore di un racconto sinistro e crepuscolare. Disimpegnandosi tra distacco analitico e il trasporto dell'appassionato, incrociando avvenimenti storici, eventi culturali e innovazioni tecnologiche, Stefano Solventi segue disco dopo disco la carriera dei Radiohead, con l'obiettivo di raccontare anche la parabola del rock, dai fasti degli anni Novanta alla controversa crisi contemporanea. Un filo logico e cronologico che prende atto della posizione più defilata del rock rispetto all'immaginario collettivo, ma evita di cadere nella trappola sensazionalistica che recita "il rock è morto". "Le case discografiche ormai da anni pensano solo a breve scadenza, questo ha ucciso l'industria, insieme a una totale mancanza di tolleranza e di rispetto per il lavoro e la crescita dell'artista." (Thom Yorke, intervista per XL, 2008)

L'AUTORE:

Stefano Solventi classe 1969, collabora da anni con Il Mucchio Selvaggio e Sentireascoltare.com. Per Odoya ha pubblicato il saggio biografico PJ Harvey. Musiche maschere vita (2009). È inoltre autore dei romanzi La meccanica delle ombre (Cicorivolta, 2015) e Nastri (Eretica, 2017). Cura il blog pensierosecondario.wordpress.com

Ingresso libero

------------------------------------------------------------------------------------------

SABATO 23 e DOMENICA 24 MARZO 2019

- Alle 21.00 (Sabato 23) ed alle 18.00 (Domenica 24) presso il Teatro Traetta di Bitonto

Fatti d'Arte presenta

SHAKESPEARE MIXTAPE

con Mariantonia Capriglione, Nicola Napoli e Liliana Tangorra

di Raffaele Romita

con la partecipazione straordinaria di “Quei Bravi ragazzi”

Cosa succede quando tre persone totalmente avulse dal teatro ma così tanto innamorate di William Shakespeare hanno la pretesa di farlo rivivere sul palcoscenico? E se sono così rapiti dalle parole del Bardo da non sapere proprio scegliere quale opera mettere in scena? Da qui nasce SHAKESPEARE MIXTAPE!

Le varie opere si intrecciano, le parole si confondono, le tematiche di mischiano, il testo si trasforma in canto, le risa in lacrime... una versione della storia più fosca, fatta d’inchiostro e sangue, di amore e di tradimento.

Shakespeare Mixtape è uno spettacolo realizzato dalla compagnia Fatti d'Arte che omaggia alcuni testi del Bardo prendendo a pretesto la volubilità e allo stesso tempo la vulnerabilità dell'Uomo.

Un omaggio a William Shakespeare che anticipa le iniziative del festival www.shakespare alla sua settima edizione che la Compagnia organizzerà per il prossimo ottobre.

Uno spettacolo in cui ritmo, parola e musica accompagneranno lo spettatore ad assaporare le suggestive atmosfere della drammaturgia inglese.

Lo spettacolo si avvarrà della straordinaria collaborazione del gruppo di giovani attori 'Quei Bravi ragazzi'.

E come sostieme Jan Kott "Shakespeare è come il mondo, o come la vita. Ogni epoca vi trova quello che cerca e quel che vuole vedervi".

In occasione dello spettacolo del 23 marzo la compagnia festeggerà il suo decennale.

Verranno create attività collaterali allo spettacolo, compresa una sorpresa.

Non mancate!

Costo biglietto unitario: € 5

Info e prenotazioni: 3338553593-3483797668

info@fattidarte.org

-----------------------------------------------------------------------------------------

DOMENICA 24 MARZO 2019

- Alle 17.30 presso la La Galleria nazionale della Puglia "Girolamo e Rosaria DeVanna" ubicata nel palazzo Sylos-Calò a Bitonto (Via Giandonato Rogadeo,già dei Mercanti, 14)

Presentazione del libro

"GRANELLO DI SABBIA NELL'OCEANO. PAROLE DI SILVIA E PER SILVIA"

Incontro in memoria di Silvia Pellegrino, giovane docente e poetessa scomparsa il 18 luglio 2018. La famiglia e gli amici intendono rendere omaggio a Silvia e alle tracce di sè che lei ha lasciato nelle vite di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla, di amarla e di essere amati da lei.

E' un solo piccolissimo gesto, espressione dell'amore per Silvia.

Interverranno:

Mario Sicolo, giornalista

Nicola Pice, docente di lettere classiche

Lizia De Leo, docente e poetessa

Rossella Giugliano, attrice

Luigi Palumbo, musicista

Seguirà la presentazione del Concorso letterario di prosa e poesia "Granello di Sabbia nell'Oceano"

Il testo in memoria di Silvia sarà consegnato gratuitamente a tutti i presenti.

Ingresso libero 

 



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-03-19 08:29:57
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    creazione-moda-artigiana