sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 21160627
Da Visitare Parchi
Parco Faunistico Le Cornelle
World Rhino Day
Date:
Dal: 22/09/2019
Al: 22/09/2019
Dove:
Logo Comune
Via Cornelle, 16
Lombardia - Italia
Contatti
Tel.: 035/527422
Fonte
Press Room Le Cornelle
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artigiani-del-gusto

Parco Faunistico Le Cornelle

World Rhino Day

Domenica 22 Settembre 2019 - dalle ore 11:00 alle ore 16:00
Parco Faunistico Le Cornelle - Via Cornelle, 16 - Valbrembo (BG)

Parco Faunistico Le Cornelle - Valbrembo

DOMENICA 22 SETTEMBRE WORLD RHINO DAY 2019

AL PARCO LE CORNELLE INCONTRO RAVVICINATO CON IL GIGANTE DELLA SAVANA.
PROTAGONISTI I RINOCERONTI BIANCHI: LARA, SHANNY E PANCHO

A VALBREMBO, IN OCCASIONE DEL WORLD RHINO DAY, IL PARCO LE CORNELLE DEDICA «EDUCAZOO» PICCOLI E ADULTI PER CONOSCERE DA VICINO UNA DELLE SPECIE A RISCHIO ESTINZIONE

Educazoo
Domenica 22 settembre, dalle 11.00 alle 16.00
Via Cornelle 16, Valbrembo (BG)

Domenica 22 settembre, in occasione della Giornata Mondiale del Rinoceronte, il Parco Faunistico Le Cornelle conferma il proprio impegno nella tutela del rinoceronte e organizza Educazoo, un’occasione di informazione ambientale per conoscere più da vicino il rinoceronte, una delle specie in pericolo, soprattutto a causa del bracconaggio. Questi enormi erbivori sono perseguitati per via del prezioso corno e secondo le stime dell’associazione Save The Rhino, dai 70 mila esemplari presenti nel 1970 in Africa, si è scesi oggi ad appena 20.500 esemplari di rinoceronte bianco e a poco meno di 5.000 rinoceronti neri. Nel 2010, il WWF Sudafrica ha istituito il World Rhino Day proprio per celebrare le 5 specie superstiti di rinoceronte (due africane e tre asiatiche) e per sensibilizzare rispetto alla loro salvaguardia. Un’iniziativa che ha presto fatto il giro del mondo, arrivando anche a Le Cornelle dove vivono tre esemplari di rinoceronti bianco, le femmine Lara (8 anni) e Shanny (10 anni) e il maschio Pancho (11 anni), che si “presenteranno” agli ospiti del parco durante Educazoo.

Nel corso dell’appuntamento un biologo specializzato fornirà una descrizione scientifica della specie e risponderà alle domande dei presenti. Ma non è tutto perché convinti che l’informazione sia la leva principale per favorire la tutela del pianeta e dei suoi abitanti, Le Cornelle ha deciso di estendere l’appuntamento del 22 settembre concentrandosi anche su altre specie oltre ai rinoceronti. Si partirà quindi già alle 11.00 con una sessione di approfondimento dedicata alle foche per poi passare ai siamango alle 13.00, alle 15.00 sarà i turno dei ghepardi mentre per i rinoceronti, veri protagonisti della giornata, un doppio appuntamento alle 12.00 e alle 16.00.

Lara, Shanny e Pancho sono gli unici rinoceronti italiani potenzialmente riproduttivi, per questo grazie ad uno specifico training medico eseguito dal personale specializzato del parco, vengono sottoposti a monitoraggi periodici del dosaggio ormonale quale indice di un’eventuale gestazione in atto. Domenica 22 settembre i visitatori potranno augurare buona fortuna a questi splendidi animali nella speranza che presto al Parco Faunistico Le Cornelle e nel mondo si possa festeggiare un nuovo fiocco.

Gli incontri sono a fruizione libera senza necessità di iscrizione e compresi nel costo del biglietto. 

Parco Faunistico Le Cornelle
Via Cornelle, 16, Valbrembo (BG)
www.lecornelle.it


Parco Faunistico Le Cornelle - Valbrembo

DOPPIO FIOCCO A LE CORNELLE

IL PARCO FESTEGGIA LA NASCITA DI DUE CUCCIOLI DI PANTERA NERA: UN MASCHIO E UNA FEMMINA

Doppio fiocco, rosa e azzurro, al Parco Faunistico Le Cornelle. Lo scorso 22 luglio sono nati due dolcissimi cuccioli di pantera nera: un maschio e una femmina. I nomi? Tutti da scegliere, con la possibilità per chiunque vorrà di dire la propria, di partecipare dal 17 al 20 settembre al contest sulla pagina Facebook del Parco.

I due cuccioli, figli della coppia di pantere nere Richard (8 anni) e Kala (6 anni), a quasi 2 mesi di vita hanno iniziato ad abbandonare la sicurezza della tana dove sono venuti al mondo per esplorare l’area esterna che condividono con la mamma. I piccoli, infatti, per ragioni di sicurezza e come avviene in natura vivono ancora solo con la mamma, l’unica ad occuparsi dei cuccioli.

I piccoli sono regolarmente visitati dai veterinari del Parco Le Cornelle e godono di buona salute. Il monitoraggio della crescita, in questo primo periodo di vita, è fondamentale per potersi accorgere in tempo utile di eventuali criticità. Proprio grazie alle visite e alle pesature costanti, lo staff del Parco si è accorto che circa 3 settimane dopo la nascita la cucciola stava crescendo poco probabilmente perché il cucciolo maschio, fisiologicamente più grande e più forte, stava succhiando quasi tutto il latte. I veterinari ed i keeper sono prontamente intervenuti integrando artificialmente, per una settimana, i pasti alla neonata con l’ausilio di un biberon con il quale è stato somministrato latte ricostituito per gattini unito ad omogenizzati di carne. L’integrazione alimentare artificiale ha risolto la difficoltà e ad oggi la piccola pesa 2,1 kg e il maschietto 2,4 kg, stanno affrontando con successo la fase di svezzamento e hanno iniziato a mangiare spontaneamente la carne.

Mamma Kala e papà Richard sono genitori bis, infatti nel 2017 hanno dato alla luce la primogenita Leyla, un evento già raro che replicato sottolinea come le condizioni di vita ottimali degli animali al Parco diano la possibilità di creare i presupposti per l’affiatamento e l’allevamento da parte dei genitori di nuovi cuccioli. Le due panterine resteranno al Parco Faunistico Le Cornelle fino al raggiungimento dei due anni di vita, per essere poi trasferite in un’altra struttura zoologica. Come in natura, infatti, la mamma si occupa dei cuccioli per massimo due anni per poi lasciarli liberi e potersi dedicare ad una nuova cucciolata. Le pantere possono raggiungere e superare i 20 anni e nell’arco della loro vita avere al massimo 8-10 gravidanze.

Con il suo manto scuro e lucido, la pantera nera o Panthera pardus è la regina della giungla, un felino che è  la variante nera del leopardo africano, presente in Africa. La pantera è in grado di cacciare anche animali di 600 kg e il maschio mangia in media 3,5 kg di carne al giorno mentre la femmina 2,5 kg. Per il grande felino dalle forme sinuose e dagli occhi ammalianti però sopravvivere sta diventando sempre più difficile a causa della deforestazione, del bracconaggio e del commercio illegale, per questo la salvaguardia e conservazione della specie è di fondamentale importanza.  

IL CONTEST SU FB

Il contest del Parco Le Cornelle per assegnare un nome ai due cuccioli avrà la  durata di 3 giorni (dal 17 settembre al 20 settembre 2019) sulla pagina Facebook del Parco. Chiunque vorrà, infatti, potrà partecipare alla scelta del nome dei piccoli commentando il post che li ritrae con la proposta di nome e il vincitore del concorso riceverà un biglietto d’ingresso omaggio fruibile durante la stagione di apertura del Parco. Verranno considerati solamente i nomi inseriti come commento a questo video. Per ogni post è possibile indicare solo un nome. Verranno considerati solamente i nomi inseriti come commento a questo video.
Per ogni post è possibile indicare solo un nome.
Se uno o più fan proporrà il nome che verrà scelto dallo staff del parco, vincerà chi lo ha scrittoNel caso in cui più fan proponessero il nome che sarà poi scelto dallo staff del Parco per i due cuccioli, vincerà il contest colui che lo ha postato per primo, farà fede la data e l’ora riportate nel post presente sulla pagina del parco.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-09-17 15:08:44
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artigiani-del-gusto